Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Come Conquistare una Ragazza che Non ti Vuole o è Indifferente?

Non sai più come fare per farti notare e sembra che, qualsiasi cosa tu faccia, lei non ti veda nemmeno? La verità è che lei ti vede sicuramente (a meno che non sia ceca sul serio ma credo che tu lo sapresti) e ci può essere la possibilità che tu non le interessi oppure che la sua indifferenza sia un trucco.

Ecco Come Conquistare una Ragazza che Non ti Vuole

Quando una ragazza “non ti vuole” devi capire se fa finta di non vederti, se lei non ti vuole vedere davvero o se è la sua testa che non vuole che lei ti veda.

Come Conquistare una Ragazza che Non ti Vuole

Conquistala in 7 Giorni

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali per capire come conquistare una donna senza fatica.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Se fa finta di non vederti allora sta usando l’indifferenza “come arma”: o le hai fatto qualcosa oppure ha visto qualcosa che non le è andata giù ed è un modo per fartela pagare.

Attenzione: Può essere che lei non vuole avere niente a che fare con te, perchè ti reputa una persona poco sicura di se. Alle donne piace l’uomo sicuro, il cosiddetto maschio alpha. Vuoi sapere come aumentare la tua sicurezza in soli 14 giorni? Clicca qui

Come Conquistare una Ragazza che Non ti Vuole Vedere?

Se lei non ti vuole vedere il motivo potrebbe essere molto più particolare e riguarda il tuo carattere: magari sei uno di quei ragazzi che si vanta di piacere a tutte le ragazze e di averle tutte ai suoi piedi e quindi, pur piacendole, non vuole darti l’idea che sia così anche per lei e non vuole essere definita “come tutte le altre” e preferisce far finta di niente.

Nel caso sia la sua testa che non vuole che lei ti veda, magari ci sono cose più serie alla base di questa indifferenza. E’ probabile che tu piaccia ad una sua amica e lei stia tentando con tutte le sue forze di non pensarti. In altri casi può essere che lei abbia un ragazzo e sta provando a non guardarti. Tutto sta nel vedere se ci riuscirà o se qualcosa nel suo “contenimento” andrà storto e si lascerà andare ai sentimenti ed alle emozioni senza pensarci troppo e facendo solo quello che si sente di fare.

Come Conquistare una Ragazza che Non ti Vuole Perchè non le Piacci?

Come dicevo all’inizio è possibile anche che veramente tu non le piaccia e, a questo punto, anche solo per amor proprio dovresti provarci al massimo delle tue potenze e il risultato sarà comunque positivo perché, anche se non ce la farai a conquistarla, riuscirai a capire il perché e ti servirà per capire com’è fatta e se probabilmente hai possibilità di provare con lei in modo diverso oppure se devi lasciare il campo libero e cambiare direzione.

In conclusione se una ragazza “non ti vuole” non è detto che sia così sul serio e l’indifferenza può essere usata anche come un metodo per capire a che punto arriva il suo interesse per lei.

Se sei sicuro di piacerle (magari perché qualcuno te l’ha detto come spesso succede in un gruppo di amici), e la sua indifferenza ti distrugge, allora conquistala con la stessa moneta: sii indifferente nei suoi confronti e poi manda gli amici in avanscoperta ad introdurre discorsi davanti a lei o con lei in cui parlano di te, del fatto che eri tanto preso da lei e poi “puff”…che è successo? “Forse le piacerà un’altra ragazza”… oppure “credo che stia vedendo una”!

Come conquistare una ragazza che non ti vuole proprio

Le reazioni della ragazza diranno veramente tutto e da lì avrai il via libera per capire quando è il momento di “andare a prenderla” e farle capire quanto ci tieni in realtà. E se lei non vuole ammettere che le piaci anche di fronte all’evidenza, allora baciala! Non te ne pentirai! Meglio fare le cose più impensate o un po’ da film, piuttosto che non farle e pensare a “come sarebbe andata se…” Se sei alle prime armi nel baciare una ragazza, o pensi comunque di non essere veramente bravo a baciare una donna, ti consiglio di leggere “L’arte Del Bacio“.

La vita è una sola, giusto? Fai tutto quello che ti senti.

Come conquistare una ragazza che non ti vuole: cosa fare nella pratica?

In ogni caso l’unica cosa che puoi fare dopo aver capito il motivo (o anche se non ci sei riuscito!) è cercare di farle cambiare idea mostrandole le tue doti migliori, cercando di conquistarla con la dolcezza e dandole piccole attenzioni in modo da farla sentire “un po’ in colpa” dato che tu ti comporti bene con lei e lei invece  è ostile con te.  Falle capire che ti piace e che anche se lei si comporta così tu non smetti di volerla ovviamente stai attento a non cadere nella fatidica zona amicizia.

Pian piano dovresti riuscire a sghiacciarla con successo. Nel caso dovessi uscire dall’impresa insoddisfatto e senza risultati, dovrai provare l’approccio diretto: parlale. Invitala fuori per un semplice caffè, oppure scrivile su Facebook, cancella la vergogna dicendole quello che pensi e fatti spiegare il perché dei suoi atteggiamenti.

Una volta che avrete affrontato il discorso sarà tutto più facile, ci saranno i giusti chiarimenti e, nel caso lei sappia delle cose che realmente hai fatto e che non sono così nobili, dille che hai sbagliato, che ti piace, che con lei non farai gli stessi errori e fatti mettere alla prova. (Alle ragazze piace mettere i ragazzi sotto esame per farsi dimostrare quanto ci tengono.)

Non abbatterti, vedrai che con un po’ d’impegno non avrete più problemi e ricomincerete da capo con una bella stretta di mano, oppure perché no… anche con un bel bacio! E se non riesci a sghiacciarla? … Segui il consiglio che Raffaella Carrà da alle donne: trova un’altra più bella… che problemi non ha!

Come conquistare una ragazza che non ti vuole, vediamo alcuni casi

Il segreto per conquistare una ragazza che non ti vuole

In altri casi è possibile che se una ragazza che conoscete entrambi ed è interessata a te, le abbia parlato male di te come persona perché magari si è resa conto che sarebbe potuto accadere qualcosa tra voi due lasciandola a “bocca asciutta”. Alcune di noi fanno  spesso questi giochini un po’ vigliacchi in stile “in amore e in guerra tutto è permesso”.

Un altro motivo può essere che la ragazza che ti fa impazzire abbia un debole per te ma non vuole dimostrartelo perché pensa che tuo sia un potenziale “playboy” oppure ti ha visto avere alcuni atteggiamenti ambigui con qualche altra ragazza e questo le può aver dato fastidio al punto di comportarsi così. Il mondo è pieno di possibilità in questi casi!

Se vi conoscete da tempo e lei improvvisamente ha cominciato ad avere questi atteggiamenti nei tuoi confronti, i motivi possono comunque essere gli stessi o semplicemente, nel conoscerti ha trovato qualcosa che non le quadra… e chissà cos’è!

Il segreto per conquistare una ragazza che non ti vuole

In questi casi è facile buttarsi giù e gettare la spugna.

Ma sappi che non è il modo giusto e non ti porterà da nessuna parte. Succede spesso che tu abbia l’impressione che una donna  non ti vuole e che nel frattempo ti piaccia moltissimo. Sappi però che non devi affliggerti perché il modo di conquistare una ragazza così esiste! Ecco il segreto…

Generalmente, per sedurre una donna, i metodi sono molto simili e, come ti ho detto molte volte, ci sono alcune modifiche che vanno fatte in base a chi ti trovi davanti.

In questo caso hai capito con chi hai a che fare e sai che si tratta di una ragazza che non ti vuole (o fa finta di non volerti).

Questa situazione può avere varie motivazioni che dovrai avere in mente prima di dirti qual è il segreto (in modo che anche tu sia motivato a comportarti in un certo modo):

Naturalmente ci può essere anche l’opzione che lei non ti abbia davvero notato (ma è una cosa rara) o che tu non le piaci (ma non ci interessa questa opzione perché TU sei assolutamente IN GRADO di farle cambiare idea e di farle vedere il meglio di te stesso… altrimenti non esistevano le tecniche di seduzione).

Detto questo sappi che qualunque sia il motivo, per conquistare una donna che si comporta così, esiste un segreto di seduzione molto semplice e facile da applicare:

un segreto di seduzione molto semplice e facile

improvvisamente comincia a comportarti allo stesso modo in cui si comporta lei! 

In poche parole, dalle considerazione e poi, all’improvviso, fa’ finta di non vederla. Circondati di vita, di persone e sii fiero di te stesso. Vedrai che le altre donne cominceranno ad avvicinarsi di più a te e, di conseguenza lo farà anche lei come si volesse conquistare ciò che è già suo.

Visto? Non è difficile. Fa tutto parte di un processo che attiva delle reazioni e questo segreto si concentra su questa idea. Come ti ho detto moltissime volte, la seduzione è basata principalmente sulla psicologia ed anche in questo caso è così. Vedrai che non importa se questa donna non ti vede, fa finta di non vederti, se la tira o altro… il tuo gioco farà in modo che lei abbassi le sue difese o che deponga le sue armi.

Inoltre pensa che questo potrebbe essere anche un test che lei ti fa per vedere che tipo sei. Cercando di seguirla e di farti notare a tutti costi, non otterrai l’effetto desiderato ma sembrerà che tu hai bisogno di lei e non hai altre opzioni. Questa cosa le farà pensare che non hai tutto questo valore con le donne… e non è un colpo vincente. Usa il segreto che usano molti uomini: cerca di conquistare la donna che non ti vede con le sue stesse mosse!

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con:
Pubblicato in Basi della seduzione
63 commenti su “Come Conquistare una Ragazza che Non ti Vuole o è Indifferente?
  1. Stefano ha detto:

    Bell’articolo, rassicurante e sensato.
    Il problema è che nell’ipotetico va tutto bene, nella realtà… meh!
    In particolare la riga “dicendole quello che pensi e fatti spiegare il perché dei suoi atteggiamenti. Una volta che avrete affrontato il discorso” nella mia esperienza se una ragazza non ti vuole non è interessata a rispondere e risolvere la questione a parole.
    Sarebbe molto bello avere un dialogo costruttivo, anche per migliorarsi. Ma loro (queste indifferenti) proprio ripudiano questo altruismo verso chi non hanno in testa in quei momenti.

    • Elisa ha detto:

      Ciao Stefano,

      grazie per aver letto il nostro articolo e per aver condiviso con noi il tuo parere al riguardo. Grazie anche per i complimenti. 🙂
      Le hai fatto presente che sei interessato a lei? Hai già provato a chiederle di uscire con una scusa? Se non è disposta a fornirti almeno un po’ del suo tempo per pura cortesia e rispetto nei tuoi confronti (oltre a darti una motivazione valida per tale sua freddezza con te), forse non ti ritiene abbastanza interessante e “degno” della sua attenzione. Sorprendila così: https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/inner-game.

      Ecco alcuni consigli pratici basati sulla nostra esperienza personale: https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione.

      Buona giornata e buona fortuna,

      il team di Arte Seduzione

  2. daniele ha detto:

    mi frequento con una ragazza ,all’inizio tutto ok ma dopo un mese inizia a fare strane cose
    del tipo che mi contatta con la scusa della madre dicendomi che lei non era una semplice ragazza e che dovevo lasciarla stare,poi ad un certo punto lei mi scrive cose del genere dicendomi che era distaccata e c’era qualcosa che non andava finchè ancora una volta lo ha fatto adesso sembra definitivo dicendomi che non ha più voglia di uscire con me perché il mio modo di fare non le piacco oppure quando le dico di parlare lei mi dice che non ha voglia e che non ci vuole uscire………..io a questo punto non ci capisco più niente te cosa hai da dire ciao

    • Elisa ha detto:

      Ciao Daniele,

      grazie per aver condiviso con noi il tuo dilemma. Non ci è molto chiara la connessione tra sua madre e il fatto che lei non sia una semplice ragazza, tuttavia siamo portati a pensare che vi possano essere delle ragioni più profonde per questo suo cambiamento così repentino. Può darsi che abbia subito delle pressioni esterne da parte di persone al cui giudizio tiene molto. Oppure sta passando un periodo critico nel quale preferisce stare sola. O, non è da escludere, ha davvero capito che non può esserci complicità tra di voi. Ma la cosa certa è che tu non debba fartene una colpa. Scommetto che hai fatto il possibile per starle accanto nei modi e nei tempi più consoni ad entrambi. Se sai di aver fatto tutto ciò che era in tuo possesso per farla stare bene eppure non è felice, allora non hai di che incolparti inutilmente. Dato che non ti vuole vedere e non vuole parlare con te di persona, l’unico consiglio che possiamo darti è di chiederle a cosa fa riferimento nello specifico con quelle frasi e ricordarle che se sta passando un brutto periodo tu le sei accanto a livello emotivo.

      Ti lasciamo dei manuali che potrebbero aiutarti con degli spunti aggiuntivi su come risolvere questa brutta faccenda:
      1. arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/inner-game
      2. arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/conquistala-con-un-sms
      3. arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/conversazione-senza-sforzo
      4. arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione

      Buona giornata e buona fortuna,

      il team di Arte Seduzione

  3. Andrea ha detto:

    Vorrei provare a conquistare/convincere questa ragazza con cui ho avuto un mezza relazione in estate ma che poi è finita tornati dalle vacanze da un suo no!
    Sabato prossimo c’è una festa di un amico e ci sarà anche lei, come posso comportarmi? Grazie!

    • Elisa ha detto:

      Ciao Andrea,

      grazie per aver lasciato un commento qui sotto.

      Non esistono le mezze relazioni e tanto meno possono avere una data di scadenza ben fissata per rispondere ai comodi di uno dei due componenti della coppia. O durante la scorsa estate siete stati davvero insieme o avete vissuto una semplice cotta estiva, durante il cui periodo vi siete probabilmente promessi di non corteggiare altre persone. Questo lo ricordiamo non per farti la ramanzina, ma per permetterti di dare il giusto peso al vostro rapporto e per capire come l’ha vissuto lei per tutti quei mesi.

      L’evento di cui ci hai parlato è già passato, ma speriamo che sia andato bene. Da come ci hai raccontato i preamboli della vostra relazione, ci sembra che non abbiate dato al vostro rapporto la stessa importanza e gli abbiate attribuito lo stesso significato. Al momento puoi investigare con cautela e discrezione su quale tipo di ragazzo le piace e sta cercando, questo per capire se combaci in parte con l’immagine del suo tipo ideale o se rischi di andare contro a ciò in cui credi. In realtà è bene partire dalle ragioni stesse del suo no e da quelle che l’hanno spinta a mettersi con te all’inizio dell’estate.

      Se ti interessa davvero come ragazza, continua a mantenere con lei un rapporto di distaccata amicizia. Punta il resto del tempo e degli sforzi su te stesso, al fine di non cadere nelle trappole del tuo istinto che potrebbero ledere la tua dignità ai suoi occhi e di renderti possibilmente ancora più affascinante per lei (e non solo). Qualora avessi altre occasioni di incontrarla in compagnia di altre persone, non ignorarla. Salutala come faresti con un’amica e non mostrarti troppo angosciato per la vostra rottura. Se avete modo di conversare insieme, ovviamente puoi farle presente che ti dispiace che tra di voi sia tutto finito ma è comunque meglio se non ti lasci andare a troppi dettagli per risultare un po’ misterioso e non disperato. Non precluderti la possibilità di parlare con altre ragazze se l’occasione ti si pone.

      Qui potrai trovare altri consigli che potrebbero esserti molto utili:
      1. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/come-riconquistare-una-ex
      2. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/inner-game
      3. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione
      4. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/conversazione-senza-sforzo
      5. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/linguaggio-del-corpo-femminile

      Buona giornata e buona fortuna,

      il team di Arte Seduzione

  4. Roberto ha detto:

    Salve mi chiamo Roberto,e da inizio 2016 che sono tremendamente innamorato di una ragazza della mia stessa età,sono stato troppo istintivo e frettoloso con lei,tanto che un giorno non ci ho visto più dal desiderio,di stare con lei,e l’ho chiamata al cellulare,e gli ho detto che l’amavo,ma lei mi ha risposto che non mi voleva,perchè vuole stare sola,ora ci vediamo un pò più spesso,perchè facciamo della stessa comitiva di amici,mi sembra che mi stia prendendo simpatico,Sabato abbiamo festeggiato il 2017 insieme,con gli amici,cosa mi consigliate di fare?io vorrei andare sotto casa sua,e invitarla ad uscire,in modo che parlando posso capire meglio come comportarmi,mi conosce ancora poco,avrei un piccolo orologio carino,glielo vorrei regalare per il suo compleanno,aspetto vostri consigli spero utili al raggiungimento di questo obbiettivo,che per me è importantissimo.

  5. Davide ha detto:

    Ciao io sono in una situazione davvero disperata: tanti anni fa ero innamorato di una ragazza ma, essendo timidissimo non ci parlavo quasi mai nonstante facessimo lo stesso sport, all’epoca. Ad un certo punto, 2 anni fa, presi coraggio e le inviai di punto in bianco una lettera a san valentino e lei mi rifiutò (all’epoca ero ingenuo e non capivo quanto basse fossero le mie probabilità di successo con tale iniziativa). Il tempo è passato, io non ho quasi più avuto contatti con lei, sono cresciuto e ho avuto anche una ragazza. Ciò nonostante io non riesco a togliermela dalla testa e voglio con tutto me stesso fare un altro tentativo, anche se ormai andiamo anche a due università differenti. C’è qualche tattica che mi possa aiutare?

    • Alessia ha detto:

      Ciao Davide,
      benvenuto tra noi e grazie per averci scritto.
      Io trovo che il tuo tentativo abbia avuto del potenziale, perché spesso le donne amano i gesti romantici e “d’altri tempi” come la lettera.
      Credo, piuttosto, che lei non fosse intenzionata ad andare oltre l’amicizia, e per questo la tua tecnica non ha funzionato.
      Dopo due anni e delle situazioni intercorse, non sarà semplice conquistarla, ma tentar non nuoce.
      Potresti provare a rintracciarla su Facebook e seguire queste direttive: https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/seduzione-su-facebook
      O meglio ancora, potresti chiamarla ed invitarla a prendere un caffè in amicizia, in ricordo dei vecchi tempi, e poi da cosa nasce cosa…!
      Trova le parole giuste e magari nel tempo potrai scoprire che lei non si era dimenticata di te https://corsi.arteseduzione.it/conversazione-senza-sforzo/
      Nel caso sfortunato in cui dovesse rifiutare nuovamente il tuo invito, salutala e passa oltre, guardati in giro e la persona giusta arriverà quando meno te l’aspetti.
      Buona fortuna !
      Il team di Arte Seduzione

  6. Andre ha detto:

    Ciao ragazzi mi chiamo andrea e da 2 mesi a questa parte mi frequento con una ragazza all’inizio c’era molta enfasi ma adesso è un po calato, devo dire che quando l’ho conosciuta era fidanzata… il punto che lei mi dice che non è la ragazza giusta per me, io sono un bravo ragazzo e che con me potrebbe avere una vita felice peró lei dice che non fa per me che è cattiva e che mi farà soffrire… io l’ho conosciuta in un periodo della sua vita che non è stato sempre felice e secondo me lei ha paura che io potrei tradirla come ha fatto il suo ex oppure peggio prenderla in giro… sta di fatto che io non ci capisco più nulla non so se gli piacio oppure no voi che ne pensate

    • Sandy ha detto:

      Ciao Andre,
      grazie per il tuo commento.
      Da quello che dice questa ragazza sembra che il suo dubbio non sia su di te, ma su se stessa. Sostiene di non essere la ragazza giusta per te e che potrebbe farti soffrire e questo potrebbe essere a causa della relazione precedente che l’ha ferita e le ha fatto perdere fiducia nelle altre persone. Se continua a frequentarti è evidente che le piaci, ma ricorda che più insisti e più le rendi facile respingerti.
      Penso che questi articoli possano esserti d’aiuto:
      https://arteseduzione.it/come-convincere-una-ragazza-a-fidanzarsi-1410
      https://arteseduzione.it/come-sedurre-una-ragazza-con-lindifferenza-1614

      Buona Fortuna e facci sapere com’è andata!

      Il Team di Arte e Seduzione

      • Andre ha detto:

        Quindi il vostro consiglio qual’è di non correre troppo? Di lasciarla stare o di vedere come si comporta lei… il problema e che io ne sono troppo innamorato e vorrei darle un aiuto… che devo fare seno in confusione totale 😬😬😬

        • Sandy ha detto:

          Ciao Andrea,
          si il nostro consiglio è proprio di non correre troppo. Tu dici ” il problema è che sono innamorato e vorrei darle aiuto”, vedi proprio questo atteggiamento è quello che la farà scappare più veloce della luce. Ha già dimostrato di avere delle riserve perché tu sei un bravo ragazzo e lei ti farebbe soffrire, lei non ha bisogno del bravo ragazzo in questo momento, ha bisogno di sentirsi libera di scegliere e a bisogno di vedere in te un uomo con la situazione in mano, non puoi mostrarle le tue debolezze ora. A questo proposito ti propongo anche un terzo articolo, assolutamente fondamentale per capire questo concetto:

          https://arteseduzione.it/il-bravo-ragazzo-allontana-le-donne-perche-3755

          Buona Fortuna!

          Il Team di Arte e Seduzione

  7. Leo ha detto:

    Ciao, io sono in una situazione al momento ferma a causa del carattere della ragazza che mi piace. A Gennaio ho conosciuto una quasi coetanea, solo a Febbraio ho cominciato a provare qualcosa per lei. A Marzo ormai potevo dire di esserne innamorato e lei intanto lasciava fare, nel senso che si parlava spesso tra noi, siamo stati più volte soli a parlare e ci scrivevamo spesso. Poche settimane fa abbiamo pranzato insieme e l’iniziativa è partita da lei. Siamo entrambi timidi e riservati. Ora il punto è che da qualche settimana è fredda e talvolta non mi risponde più ai messaggi, io ho provato ad invitarla a fare cose ma noto una ritrosia che prima non aveva. Mi sono persino fatto lo scrupolo che volesse che la corteggiassi in maniera più decisa e se la sia presa ed ora non so se far raffreddare un poco le cose per non sembrare invadente o se tornare alla carica…..che fare??

  8. Davide ha detto:

    Salve, vorrei porre un dilemma per cui spero vi sia soluzione… cercherò di essere il più breve possibile.
    Ho conosciuto questa ragazza all’incirca un mese fa e fino alla scorsa settimana andava tutto a meraviglia. Gli appuntamenti ci sono stati, il bacio c’è stato, i dialoghi c’erano e, a quanto sembrava, anche un bel feeling.
    La scorsa settimana è partita per andare a trovare degli amici che non vedeva da molto e, nonostante la sera dovesse rientrare presto a seguito della partenza, siamo rimasti a lungo davanti casa sua in un momento piuttosto intimo, dove lei stessa ha ammesso che non avrebbe voluto staccarsi.
    Al suo rientro ho notato un cambiamento, gradualmente si staccava molto, fino a qualche giorno fa dove ha ammesso di sentirsi bloccata inizialmente, e poi di non provare quel qualcosa in più nonostante ripeta di trovarsi bene.
    Ci siamo trovati quindi per parlarne, ma evitava il discorso… distoglieva lo sguardo e cambiava espressione. Ho chiesto del tempo in più per conoscerci meglio, ma ha risposto di doverci pensare.
    Ora, avendo supposizioni ma nessuna certezza, non so come agire.
    Chiedo quindi un consiglio a riguardo e ringrazio in anticipo per il tempo dedicato.

    • Sandy ha detto:

      Ciao Davide, grazie del tuo commento e benvenuto!
      Naturalmente il suo cambiamento non può derivare da qualcosa che hai fatto tu, considerando che dall’ultima vostra interazione sembrava molto attratta e interessata, è possibile quindi che durante la sua visita agli amici sia successo qualcosa che le abbia fatto cambiare idea, potrebbe essere semplicemente che passando del tempo distanti abbia riflettuto su se stessa e si sia costruita dei dubbi sulla vostra relazione che è appena agli inizi, come può essere che abbia conosciuto qualcuno per cui ha provato un’attrazione e questo le abbia fatto prendere le distanze da te.
      In ogni caso, la cosa migliore da fare ora è lasciarle spazio, non insistere nel cercare risposte o nel voler continuare con il rapporto, mostrati interessato ma paziente nell’aspettare e nel frattempo concentrati su te stesso e la tua vita. Nel vedere la tua improvvisa tranquillità e indifferenza verso il problema, se temerà di perdere ciò che stavate costruendo ritornerà. La sua è chiaramente una confusione che può risolversi solo con pazienza.

      Ti consiglio di leggere questi articoli:
      https://arteseduzione.it/il-principio-di-reciprocita-615
      https://arteseduzione.it/come-convincere-una-ragazza-a-fidanzarsi-1410
      https://arteseduzione.it/cosa-vogliono-le-donne-da-un-uomo-824

      Buona Fortuna!

      Il Team Arte Seduzione

      • Davide ha detto:

        Ringrazio innanzitutto per la risposta e i link.
        Il pensiero di una persona che le avesse suscitato interesse era venuto anche a me, per questo le ho posto lievemente la domanda (e per quanto potesse mentire, mi sembrava sincera) e ha negato. D’ogni modo, nonostante non mi aspettassi così presto, mi ha dato una risposta. In sostanza ha detto che l’interesse che prova non può andare oltre l’amicizia. Ciò che non mi spiego è come sia potuto cambiare tutto nel tempo di due giorni. Ora però mi ritrovo per la prima volta così preso per una ragazza, e vorrei aver modo di conquistarla. Il problema è che, dopo tutto questo, c’è ancora modo di conquistarla? In fondo io non mi sono aperto poi tanto in poco tempo, per questo le avevo chiesto ancora del tempo. Per di più ho notato fin da subito che manteneva molto poco il contatto visivo, e per me significa tanto. Grazie di nuovo.

  9. Bruce ha detto:

    ciao, allora QST è VERAMENTE UNA MISSION IMPOSSIBLE (come recita il titolo dell’articolo) 😀
    lei ha solo 23 anni, io 37 (sono un uomo e già mi vergogno a raccontare qui qst storia, ma l’amore rincoglionisce ,si sa)
    Non le piaccio, non mi vuole.
    Il problema è che lei a me invece piace tantissimo, come non mi accadeva da anni ed anni.
    Lei lavorava nel bar sotto casa mia, la conobbi un anno fa.
    Dopo tanto tempo sn riuscito a convincerla e a Gennaio SIamo usciti due volte insieme x un aperitivo… e la cosa è anche andata bene, si era creata magia, parlavamo sempre e scherzavamo… è anche venuta a casa mia!
    Ma ci è venuta solo in amicizia, poi come ha capito che mi piaceva (non ci ho provato letteralmente mettendola a disagio, sia chiaro…però ci ho provato con battute), lei ha alzato il muro.
    Lei dice che non corrisponde mio sentimento, ha un fidanzato a Londra al quale tiene ma il quale non la sta facendo felice (bah!)
    Da allora non siamo più usciti insieme , io non glielo ho più chiesto (su sua richiesta) e lei nel tempo si è licenziata dal bar xchè non si trovava più bene. Dal vivo non l ho più vista
    Io ho solo messenger come contatto, non so dove abita, non le ho mai chiesto suo telefono, non ho amici in comune…insomma un disastro
    In tt qst tempo che è passato e non l ho più vista (ormai due/3 mesi) le scrivevo cmq 2 mess a settimana per non sparire dalla sua vita, rimanere presente senza assilarla o tormentarla, le raccontavo piccoli aneddoti, battute o le facevo complimenti galanti. Lei rispondeva il più delle volte…ma con mess brevi…più per cortesia credo. L’ultima volta non mi ha piu’ risposto

    Intanto Da 1 mese ho iniziato anche un percorso personale di miglioramento, per varie ragioni non solo per lei (corsa tt i giorni, dieta, lavoro etc) e dall’ultima volta che non mi ha risp. (ormai 3 settimane fa) ho smesso di scriverle: ovviamente lei non mi ha cercato
    Ma nonostante tutto la penso ancora, la desidero ancora, pur non vedendola più
    L’unico modo per ricontattarla in futuro è sempre e solo messenger.
    E’ un caso senza speranza, me ne rendo conto, dovrei abbandonare l’idea e “dargliela su”. Ma cazzo quanto mi piace!
    La mia ingenua strategia sarebbe quella di fare passare ancora un po’ di tempo e poi tornare a scriverle, in modo diverso, cercando di riavvicinarmi e di riuscire a rivederla

    CONSIGLI? lo so, è una mission impossible 😀

    • Sandy ha detto:

      Ciao Bruce, grazie per averci scritto e benvenuto sul sito!
      La tua non è proprio una mission impossible e se davvero ti piace ti consiglio di non abbatterti ora, ma continuando a scriverle e cercarla quando lei sa bene il tuo interesse e si è già mostrata non disponibile, di sicuro non ti ha facilitato le cose. La tua consistenza nello scriverle ogni settimana può averla portata a darti un pò per scontato, a vederti come l’ammiratore che se serve c’è e questo può portarla ad usare la tua amicizia quando ne avrà bisogno. La tua nuova strategia è quella più giusta, lascia passare del tempo, più di quello che hai fatto passare fino ad ora, quando la risenti non far trasparire il tuo interesse subito, evita i complimenti e le galanterie superflue, questo non significa che devi “tirartela” o fare il prezioso, ma solo che devi avere un pò di autocontrollo. Prova un giorno a tirare fuori la conversazione casualmente al bar in cui lavorava, vedi se qualcuno riesce darti delle informazioni in più su di lei, ad esempio dove lavora ora o se l’hanno vista da qualche parte, se sei fortunato e riesci a carpire qualcosa senza essere ovvio, puoi organizzare un incontro “ casuale” e quando la vedi tirare fuori il meglio di te sperando le si accenda l’interesse di rivederti.

      Sono sicura che questi articoli possono aiutarti in questa missione non impossibile: https://arteseduzione.it/cosa-fare-se-una-ragazza-non-risponde-ai-messaggi-6097 https://arteseduzione.it/cosa-attirare-lattenzione-di-una-donna-3830
      https://arteseduzione.it/trucchi-per-approcciare-una-ragazza-con-facilita-3813

      Ti consiglio inoltre questo manuale, completo di tutti i segreti che ogni uomo dovrebbe sapere per conquistare una donna:
      https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione

      Buona Fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  10. Alessandro ha detto:

    Ciao a tutti

    Settimana scorsa ho chiesto ad una ragazza che mi piace molto e che lavora presso una pizzeria il numero di telefono.

    Con questa ragazza ( una gran bella ragazza anche se non perfetta) non c’è mai stato un vero dialogo visto che l’ho sempre vista sul lavoro e approfittando di una sua pausa in pizzeria gli ho chiesto il numero. Lei me lo ha dato ma ha precisato subito che non è interessata a storie, solo amicizia, che è single da due anni e che sta bene così. Mi da comunque il suo numero e mi dice di contattarla su WhatsApp

    Il giorno dopo gli mando un messaggio di saluto per fargli avere il mio numero, un paio di domande vaghe inizialmente e sempre risposte senza molta espansività da parte sua, così gli chiedo a che ora staccasse dalla pizzeria in settimana e se gli andasse di bere qualcosa dopo il lavoro. A quel punto lei legge il messaggio ma non mi risponde, è passata una settimana di silenzio assoluto, e ad oggi lei non si è fatta più viva.
    Viste le premesse sono in dubbio sul da farsi, una ragazza così fredda sinceramente e fortunatamente non mi era mai capitata e non capisco se questo suo comportamento è dovuto ad un effettivo totale disinteresse o cosa…che mi abbia dato il suo numero solo per cortesia?? Mi avrebbe fatto piacere almeno uscire con lei per conoscerla e vedere se tra noi ci potesse essere un affinità…

    Secondo voi davanti ad un simile comportamento c’è margine di manovra o dovrei cambiare strada?? e se dovessi ritornare alla carica cosa mi consigliate? In quella pizzeria ci vado spesso e se dovessi trovarmela davanti non saprei come comportarmi, fare finta di niente, o capire del perchè non mi ha più risposto…

    Grazie per gli eventuali consigli ai miei mille dubbi?? 🙂

    • Sandy ha detto:

      Ciao Alessandro,
      Benvenuto e grazie del tuo commento.
      Questa ragazza ti ha fatto capire in più modi il suo disinteresse: ha messo le mani avanti dicendoti che non vuole più di un’amicizia sin da subito, ti ha risposto in maniera un pò fredda ai messaggi e poi ha smesso di rispondere del tutto. Probabilmente ha capito che la tua intenzione è quella di conoscerla per vedere se può nascere qualcosa, quando lei ha espressamente detto di non essere interessata. Se ti fossi posto in maniera più distaccata, magari tirandotela un pò, dimostrando che non volevi più di un’amicizia, lei ora forse ti starebbe cercando. Anche se ha escluso l’idea di una storia, può darsi che sia aperta all’idea di un’amicizia di letto, ma non avesse un modo per dirtelo. Il consiglio è quello di cambiare completamente atteggiamento da ora in poi, fatti desiderare, falla ingelosire e dimostra di aver voltato pagina visto che non era interessata. Quando la vedi approfitta per sorriderle se è lontana, altrimenti scambiaci sempre due chiacchiere, falle vedere che hai scordato tutto. Se prova un minimo interesse a quel punto sarà lei a scriverti.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli per approfondire:
      https://arteseduzione.it/come-sedurre-una-ragazza-con-lindifferenza-1614
      https://arteseduzione.it/il-bravo-ragazzo-allontana-le-donne-perche-3755

      Buona Fortuna

      Il team Arte Seduzione

  11. Luigi ha detto:

    Con chi posso parlare della mia storia ?

    • Sandy ha detto:

      Ciao Luigi, benvenuto.

      Puoi raccontarci la tua storia scrivendo proprio qui dove hai pubblicato questo commento, saremo felici di aiutarti.

      IL team Arte Seduzione

      • Luigi ha detto:

        Ciao Sandy, allora ti spiego subito… La ragazza di cui mi ha fatto perdere il sogno e la fantasia è una ragazza fidanzata da 10 anni, e l anno prossimo dovrebbe presentarsi all altare per sposarsi😢… Ti spiego in breve la storia, praticamente con lei io ho avuto una breve storia piu o meno 5 anni fa con lei, nonostante lei fosse fidanzata da 5 anni, da allora mi innamorai e sembrava che lei fosse innamorata piu di me in quel periodo promettendomi che avrebbe lasciato il suo attuale compagno per stare con me..Tutto ciò si rivelò falso quando arrivò il giorno della verita che la misi davanti ad una scelta o io o il futuro marito, lei ci penso e decidette di rimanere con lui dicendomi che non ce l avrebbe fatta a lasciarlo e che per lei lui era un padre una madre una famiglia in pratica l unica persona su cui appoggiarsi..Dopo
        Cio io presi la mia strada e dopo alcuni mesi mi fidanzai con un altra ragazza, dopo cio l altra, (la fidanzata)venendo che io mi ero messo con un altra si rifece di nuovo viva , accusando un po il colpo… (Da specificare che ci vediamo tutti i giorni per causa lavoro.. Anche se non lavoriamo insieme)..Da allora sono passati 5 anni la mia storia è finita e sono ritornato da lei per proporgli di ricominciare da dove eravamo rimasti..la sua reazione è stata negativa mi ha detto che oramai lei ha la sua vita e che io non conto niente per lei..anche se ricorda tutto della
        Nostra storia anche la data del primo bacio parole dette da lei sotto mie provocazioni.dalle parole fu una botta al cuore ma se la fisso negli occhi sembra dirmi tutt altro..dopo vari tentativi di convincerla a parlare con me davanti ad un caffe o un aperitivo lei si rifiuta dicendomi che non ha niente da dirmi..e che se devo dirgli qualcosa devo dirglielo
        Cosi su due piedi in quei pochi minuti che riesco a rubarle..Da allora lei fa finta di non vedermi non mi saluta nemmeno piu come se l avessi ferita e come se provasse odio, antipatia snervatura.ect Ho bisogno di capire se per lei non sono piu niente o ha paura di ricadere di nuovo in un altro errore..

        • Sandy ha detto:

          Ciao Luigi,
          grazie per aver contribuito con la tua storia.
          La sua reazione è stata abbastanza forte, tanto che potrebbe provare ancora qualcosa per te ed è possibile che tu le abbia creato confusione ora che è vicina alle nozze con quest’altra persona.
          Se durante questi ultimi 5 anni non ha mai accennato ad un ritorno fra voi, probabilmente è perché ha deciso di rimanere davvero con il suo fidanzato e questo tuo ritornare sui tuoi passi deve averla destabilizzata più di quanto pensasse. Sicuramente avrà modo di riflettere nelle prossime settimane, riguardo le tue parole e se avrà dei ripensamenti, sarà lei per prima a cercarti. Fino a quando continua ad evitarti, la cosa migliore è accettare che fra voi potrebbe essere finita, non forzarla in una situazione in cui può non volersi trovare. Se quello che hai visto nel suo sguardo è vero e non è una proiezione dei tuoi desideri verso di lei, allora lei cercherà di parlarti.

          Intanto ti consiglio di approfondire con questi articoli:
          https://arteseduzione.it/ecco-quando-e-il-momento-di-gettare-la-spugna-329
          https://arteseduzione.it/come-dimenticare-una-ragazza-2492
          https://arteseduzione.it/come-riconquistare-una-ragazza-fidanzata-785

          Buona fortuna!

          Il team Arte Seduzione

  12. Daniele ha detto:

    Ciao a tutti
    Mi sono innamorato di una ragazza che conosco già da un bel po’ di tempo, ho cominciato a provarci e devo dire che dai segnali che mandava sembrava che anche lei provasse un certo interesse,ma qualche giorno fà mentre stavamo insieme mi prende e mi dice: “ho capito che ci stai provando con me é!Preso così all’improvviso e non sapendo che fare gli ho semplicemente detto che aveva ragione e poi lei “Mi dispiace ma non é la stessa cosa”
    Però non é stata del tutto convincente,lo ha detto con un leggero sorriso nascosto.adesso cosa dovrei fare?
    Non riesco a capire se mi sta mettendo alla prova o se l’ha detto in quel modo per non farmi rimanere male!
    I segnali che ho notato sono stati: mi saluta con due baci ( prima neanche ci salutavamo) é un paio di volte mentre ci salutavamo mi ha accarezzato la spalla, quando parlo mi guarda negli occhi anche a distanza molto ravvicinata, in palestra inizia quasi sempre lei i discorsi e poi ( cosa che ha notato mio padre visto che anche lui viene in palestra) mi guarda molto spesso.
    Grazie in anticipo per i vostri consigli!

    • Sandy ha detto:

      Ciao Daniele,
      grazie per il tuo contributo.
      I suoi segnali potranno anche essere ambigui, ma il suo atteggiamento in risposta al tuo sembra essere chiaro. Si è accorta che ci stai provando, al che una interessata risponde semplicemente standoci, lei invece decide di informarti che lo sa, ma che non è interessata. A questo punto c’è ben poco da interpretare. Possibilmente il suo interesse verso di te era dato da simpatia, curiosità o qualcosa di simile, ma non è abbastanza forte da vedere in te un possibile partner. I segnali he hai percepito, i due baci, la carezza, i discorsi, possono essere indicativi di un’attrazione, ma a se stanti sono solo gesti di gentilezza ed educazione.
      Ora che lei ti ha detto così inizia ad ignorarla. Non come se ti stesse antipatica, anzi quando ti ritrovi a parlarci sii il meglio di te, ma il resto del tempo evita momenti che prima erano presenti fra di voi, come uno che semplicemente non è interessato. Impara a tirartela un pò, senza sfociare in arroganza e se non le sei indifferente come pensi, sarà lei a cercate te.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/tirarsela-1851
      https://arteseduzione.it/shit-test-3934
      https://arteseduzione.it/come-piacere-alle-ragazze-3847

      In bocca al lupo

      Il team Arte Seduzione

  13. marco ha detto:

    ciao, mi paice questa ragazza è sa perfettamente ciò che provo
    abbiamo affrontato il discorso e lei mi fa intendere che prova anche lei qualcosa per me,ma alla fine del discorso mi parla di amicizia.
    io non riesco a capire se si prende gioco di me oppure effettivamente prova qualcosa
    cosa dovrei fare?

    • Sandy ha detto:

      Ciao Marco,
      grazie del tuo contributo con questo messaggio.

      I suoi segnali sono certamente confusi, sei sicuro che quello che vuole farti intendere è che anche lei prova qualcosa?
      Può darsi che sia il suo modo per allontanarti senza offenderti o perdere la tua amicizia, o che sia incerta lei stessa su ciò che prova.
      Dalle modo di conoscere lati di te che ancora non ha visto, falle vedere il lato più virile, quello più interessato alle proprie passioni, dimostrati forte, ma confidati con lei su piccoli dettagli del passato o del presente che non diresti a tutti. Falle cambiare idea, senza proporti, ma anzi facendole credere di aver voltato pagina, di aver capito che per lei non c’è nulla e aver deciso di concentrarti solo sulla vostra amicizia.

      Sicuramente questi articoli potranno aiutarti:
      https://arteseduzione.it/friendzone-2046
      https://arteseduzione.it/come-far-innamorare-una-ragazza-1944
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-un-amica-2-3841

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  14. Giovanni ha detto:

    Ciao ho una collega che mi piace abbiamo affrontato il discorso e lei mi dice che è stata lasciata da 3 mesi proprio il giorno del suo compleanno e che ora non vuole fidanzarsi.Io le mando messaggi con scritto quello che provo e lei risponde con una risata oppure non risponde.Mi chiedo mi prende in giro?non le piaccio?

  15. Luca ha detto:

    Salve a tutti,vi racconto in breve il mio caso,conosco questa ragazza da circa otto mesi e ci sono iniziato ad uscire per andare a ballare nelle serate di musica latina ed andavamo soli.Nel corso del tempo siamo diventati molto amici e lei si è iniziata ad avvicinare a me in termini di confidenze e fiducia.L’ho sempre reputata una bella ragazza ma sapevo fin da subito di non piacerle fisicamente tramite un’amica in comune.Il problema è nato dopo abbiamo fatto una vacanza insieme ad altri amici all’estero e da lì è scattato qualcosa in me.Praticamente io ora la reputo l’1a su un milione e comunque ho altre possibilità volendo.Frequento molti locali e di ragazze ne conosco diverse ma per me lei è speciale.Lei non sta al gioco e si vede sono venuto a sapere che sta avendo altre avventure ma per me non è un problema,anche se i ragazzi in generale con lei ci provano spesso,non ne sono infastidito.Sono nella classica friendzone ma comunque lei qualcosa l’ha intuito,però comunque non è scattato niente fra noi,comunque lei mi reputa speciale perché mi chiede qualsiasi tipo di consiglio e sà di potersi fidare.La situazione non è delle più facili ma a me personalmente non mi sono mai piaciute le cose facili.Cosa mi consigliate voi?di staccarmi un pò e farle sentire la mia mancanza,di farmi vedere con altre ragazze?qualsiasi consiglio sarebbe utile anche perché lei ritiene che io ci provi con tutte ma non è così,solo perché sono socievole con altri.Questo pensiero per esempio mi infastidisce,grazie in anticipo per i consigli

    • Sandy ha detto:

      Ciao Luca,
      grazie di aver condiviso con noi la tua situazione.
      Il fatto che tu non le piaccia fisicamente è sorvolabile, se vedrà in te il tipo di persona che la attrae, ti vedrà diversamente anche per quanto riguarda l’aspetto fisico.
      Il fatto che ti reputi un amico speciale a cui chiedere consiglio su tutto invece è già più problematico, dato che più sei il suo confidente meno hai possibilità di essere il suo uomo, anzi in molti casi quando una donna si accorge che un amico è attratto da lei, è portata automaticamente a trattarlo in questa maniera “speciale” perché le piace la sua attenzione e vuole tenerlo vicino, ma se lui la asseconda troppo, questo rapporto non si può tramutare in qualcos’altro.
      In questa situazione il tuo atteggiamento non deve essere quello di chi vuole farle capire che è speciale, deve anzi essere mirato a farla sentire come se dovesse dimostrati di esserlo.
      Sii meno disponibile nell’amicizia e tienile testa nei discorsi, falla sentire sfidata, ma soprattutto dalle molta meno importanza di quella che le dai ora.
      Se le crede che ci provi con tutte, attenzione a farla ingelosire, vederti dedicare attenzioni speciali ad una singola persona può funzionare, vederti con diverse ragazze invece potrebbe solo riconfermarle le sue teorie e consolidare il fatto che non è interessata a te.

      Ti consiglio questi articoli per approfondire:
      https://arteseduzione.it/friendzone-2046
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-un-amica-2-3841
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-una-ragazza-che-non-ti-vuole-2-634

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

      • Luca ha detto:

        ciao sandy,ho seguito i tuoi consigli ed ora siamo amici come prima, solo che alcune volte gli viene in mente di scherzare su questo argomento, a me da molto fastidio questa cosa.
        cosa posso fare per conquistarla,o almeno per farla avvicinare ulteriormente?

        • Sandy ha detto:

          Ciao Luca,
          Falle capire che non gradisci lo scherzo su questo argomento, in maniera tranquilla e senza polemiche, ma reddito chiaro.
          Ora è importante che lei non ti veda come amico, ma come uomo, tira fuori tutta la tua virilità e in ogni aspetto della tua vita, per dirla con classe, tira fuori gli attributi. Comportati più da adulto, falle vedere come sei carismatico quando sei circondato dai tuoi amici, ma soprattutto inizia a corteggiare altre ragazze. Lei deve vedere una possibile conquista, qualcuno di così speciale che le dia fastidio non essere fra i suoi interessi ( perché in tutto ciò non devi mostrare interesse per lei al di fuori della vostra attuale amicizia). Evita figuracce di qualunque tipo e anche scene palesi in cui cerchi di farla ingelosire, vivila come se stessi davvero voltando pagina perché con lei non c’è speranza, nel migliore dei casi, ti troverà irresistibile e inizierà a correrti dietro, nel peggiore dei casi, avrai un nuovo stuolo di ammiratrici interessate a te.

          Buona fortuna!

          Il team Arte Seduzione

  16. Jonny ha detto:

    Salve ragazzi, mi chiamo antonio, ho una amica 3 anni più grande di me, ci conosciamo da tempo lei è dannatamente bella,abbiamo un ottimo feeling, lei lo ha detto ad un mio amico che mi vuole troppo bene ci tiene tantissimo,ho espresso qualche sentimento per lei, solo che ha detto che mi vede come un amico,però nonostante tutto usciamo insieme in compagnia di altri amici, molte volte la sera tardi l’accompagno a casa e durante il tragitto lei mi parla di altri soggetti che hanno avuto una storia,o di sesso, l’ultima volta mi ha detto che la contattata un ragazzo che frequentava,dicendomi che grazie a dio le trombate non gli mancano, facendomi rimanere di merda,vorrei un consiglio,dato che i miei amici non lo fanno, cosa devo fare?

    • Sandy ha detto:

      Ciao Antonio,
      purtroppo questa ragazza ti ha relegato al ruolo di amico, e te ne ha dato diversi segnali: ha ammesso di volerti molto bene e tenere a te, ma solo come amico, continua a passare del tempo con te nonostante tu le abbia espresso il tuo interesse e lei non corrisponda, approfitta comunque dei favori che puoi farle come ad esempio il passaggio e ti parla di altre conquiste come nulla fosse. Significa che dal suo punto di vista, almeno per il momento, voi siete solo amici e ci tiene a rimarcartelo per evitare fraintendimenti, non capisce l’entità del tuo interesse e di conseguenza non arriva a comprendere quando ti ferisce involontariamente.

      La prima cosa che devi fare, è decidere se sei disposto a perdere la sua amicizia in caso tu voglia perseguire il corteggiamento, perché se lei non dovesse ricambiare, potreste finire per compromettere proprio quella. Se la risposta è si, devi smettere di essere sempre disponibile per lei, farle favori, ascoltare le sue confessioni sessuali/sentimentali, queste sono cose che si raccontano ad un migliore amico, o comunque ad un amico, e se lei è davvero tua amica deve capire che ti feriscono o che comunque non sono opportune, perché per te c’è molto più che amicizia.

      Rendi questa distanza chiara, non significa che non possiate più essere amici, ma è necessario che tu ponga dei limiti per rispetto verso te stesso e per farle capire che se vuole avere tutto da te, non può averlo solo alle sue condizioni. Fino a quando lei vedrà che tu ci sei sempre, non si affretterà a prendere una decisione su qualcosa che al momento non vuole, tanto non ci perde nulla. Invece il tuo allontanarti e renderti meno disponibile, le farà porre delle domande sul vostro rapporto e sul fatto che tu possa mancarle o meno.

      Inizia da subito a lavorare sulla tua autostima, un uomo sicuro di se è irresistibile, soprattutto se prima nutriva un interesse verso di te e ora pare indifferente. Per migliorare la tua autostima devi lavorare su ogni aspetto della tua persona: fai nuove esperienze, dedicati a qualcosa a cui sei molto appassionato, lavora sul tuo aspetto fisico, sul tuo abbigliamento, dedica più tempo agli amici, migliora le tue abilità nel fare conversazione e impara ad emanare sempre sicurezza, anche quando non ne sei troppo convinto Lei vedrà in te qualcuno di più desiderabile che al contempo si sta distanziando, è importante infatti che voi continuiate a frequentarvi in maniera amichevole, in modo che lei possa vedere il tuo cambiamento di persona, e possa vederti con altre ragazze.

      Corteggia una ragazza che possa piacerti, dimostrati comunque interessato ad altre donne, lei ha dichiarato di non avere interesse verso di te, ma vedendo che dedichi le tue attenzioni per un’altra e che sei più affascinante, non potrà non nutrire gelosia.

      Tutte queste cose dovrebbero portarla a porsi delle domande e a cercare un riavvicinamento, a quel punto puoi farle capire o dirle direttamente che il tuo interesse c’era, ma che poiché non è stato corrisposto hai voltato pagina. Se lei a quel punto sembra interessata a te, tienila sulle spine ancora un pò prima di ricominciare a corteggiarla.

      Ti consiglio questi articoli:
      https://arteseduzione.it/friendzone-2046
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-un-amica-2-3841
      https://arteseduzione.it/vero-uomo-1125

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  17. antonio ha detto:

    grazie del consiglio Sindy,li seguirò,spero di riuscire,sono consapevole che e colpa mia ho baliato a dichiararmi,farò esperienza da questa situazione a essere più interessante è più coraggioso,uno dei miei problemi e di sicuro che prima di toccare o essere più sfacciato verso una ragazza e che ho bisogno di segnali per non fare figure di m….,perchè magari mi sento ridicolo,ma forse è proprio quello che vogliono.Grazie per l’ascolto e i consigli!!

    • Sandy ha detto:

      Ciao Antonio,

      Non sbagli ad aspettare un segnale per fare un passo avanti, anzi è sempre meglio avere la garanzia di non andare completamente a vuoto, l’importante è che quando poi ti viene dimostrata la mancanza di interesse, tu non diventi il migliore amico, che è sempre presente e pronto ad aiutare, ma che anzi ti dedichi al tuo benessere, che non vuol dire smettere di rivolgerle la parola, ma semplicemente non darle lo spazio primario.

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  18. Luca ha detto:

    Salve anche io ho un problema con una ragazza, praticamente la conosco da 5 anni usciamo sempre in gruppo, le ho dimostrato che la voglio ma nonostante tutto fino a quest’estate mi vedeva come un amico. Da quest’estate si è avvicinata mi abbracciava,uscivamo mano nella mano,( iniziativa sua), mi mordeva alle guance,e c’è stato anche un bacio. Dopo 5 anni è stata la prima volta che mi sono detto: ” c’è l’ho fatta!” Ma invece al momento in cui decisi di capire che intenzioni aveva con questi atteggiamenti, dopo 2 settimane di riflessioni sue mi ha risposto “ti vedo solo come un’amico. Io distrutto ho deciso di non parlarle più ed oggi 5/11/17 vi sto scrivendo per aiutarmi. Ora come ora la situazione è che non ci parliamo da un mese, cioè da quando mi ha detto che mi vedeva solo come un’amico. Aspetto vostre risposte, grazie.

    • Sandy ha detto:

      Ciao Luca,

      grazie per aver condiviso con noi la tua situazione.
      La tua delusione è comprensibile, ma la decisione di non parlarle più è immatura e ti si può rivoltare contro facilmente. Mettiti nei suoi panni, siete amici da 5 anni e come lei ti dice di non essere interessata, tu non le rivolgi più la parola, lei si sentirà che qualunque cosa abbiate condiviso lei come persona per te non contava, non era un’amica, i momenti divertenti passati assieme erano solo un secondo fine, così tanto che non parlarle più non ti pesa, lo fai senza problemi.
      Devi prima di tutto ricostruirei rapporto perso, quando hai a che fare con un’amica a cui non interessi hai due opzioni: 1. crearti una tattica un pò più lenta, ma efficace per provare a farti vedere con altri occhi o 2. voltare pagina e interessarti a qualcun altro e continuare con la vostra amicizia. Tu ora hai un pò di lavoro da fare per tornare al punto in cui puoi decidere fra queste due cose, devi prima farti riconsiderare come persona.

      Cercala e chiedile scusa per la tua reazione e dille che ti farebbe piacere ritornare ai rapporti precedenti, a seconda di quale sarà la sua reazione capirai se hai almeno possibilità di restaurare l’amicizia e se così sarà, a quel punto potrai lavorare sul farti desiderare da lei e farti vedere con occhi diversi.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-un-amica-2-3841
      https://arteseduzione.it/come-si-fa-a-non-deludere-una-donna-2541
      https://arteseduzione.it/trucchi-per-approcciare-una-ragazza-con-facilita-3813
      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

      • Luca ha detto:

        buongiorno sandy, la delusione sta nel fatto che lei quest estate si comportava come se stessimo insieme, era diventata gelosa di qualsiasi cosa, allora pensai che parlarne con lei fosse la cosa giusta, perche non potevo andare avanti cosi.Io non ho problemi a parlarci di nuovo come amici, solo che poi si comporterà di nuovo come se fossimo fidanzati, in quel caso cosa posso fare? il 22 dicembre sarà pure il suo compleanno,sono nelle tue mani, grazie. Amicizia va bene , pero almeno si comportasse da amica e non diversamente, perche lei dice che quello che e successo sono cose volute.Attendo risposta

        • Sandy ha detto:

          Ciao Luca,
          quando dici che si comporta come foste fidanzati cosa intendi? perché se non ti bacia, non fa sesso con te e non i parla di voi due come se foste in una relazione, allora qualunque cosa faccia non ti sta dimostrando che siete fidanzati…magari ti manda dei segnali confusi, ma non significano automaticamente che tutto stia a 0 o a 100 e mentre lei sbaglia nel comportarsi così, tu sbagli nel reagire come hai reagito, ma nulla è perduto, basta comunicare, il che non vuol dire che se non vuole stare con te non dovete più rivolgevi la parola, ma che potresti spiegarle che se si comporta in un certo modo tu che sei interessato a lei rimani confuso e non è una sensazione piacevole. A quel punto puoi ascoltare la sua risposta e trovare un terreno comune per andare avanti.

          Buona fortuna!

          Il team Arte Seduzione

          • Luca ha detto:

            Sinceramente un bacio c’è stato, però il fatto di essere gelosa, controllare il mio telefono, uscire insieme mano nella mano in mezzo al paese non mi sembra normale. Lei dice che ha provato ad essere più che un’amica ma non ci è riuscita. Ora parliamo di nuovo come amici, ma ancora fa capire che è gelosa di una mia amica. Cosa posso fare? Ditemi anche se devo rispondere alle vostre risposte qui o nella mail?

          • Sandy ha detto:

            Ciao Luca,
            tutto sta ad essere tu fra i due quello maturo e deciso, dato che lei non sta dimostrando ne maturità ne decisione.
            Non riesce ad essere più di un’amica, ma continua a dimostrare gelosia e ad essere territoriale, mettile in chiaro le cose ( sempre in modo pacato e senza dimenticare la vostra amicizia): se non è interessata a te, non è disposta ad essere più che amici, non ha alcun diritto ne potere decisionale sulla tua vita privata, deve esserti amica e basta. Se invece pensa di essere interessata a qualcosa di più, che provi ad esplorarlo assieme perché potrebbe valerne la pena.

            Questo perché altrimenti continuerà a giocare con te, volendo la tua attenzione e cercando di essere l’unica nella tua vita, ma senza darti nulla in cambio, se non minare la tua felicità con altre persone.

            Buona fortuna!

            Il team Arte Seduzione

  19. Mirko ha detto:

    Ciao, mi sembra un po strano scrivere qui, ma mi sta accadendo qualcosa di strano.
    Sono uno studente di 24 anni, sono fidanzato ed è tutto ok.
    Durante il tirocinio ho conosciuto una ragazza del mio corso che è veramente bella.
    Lei ha 20 anni ed è stesso fidanzata.

    Da un po trovo per lei un attrazione incredibile. È fantastica, andiamo molto d’accordo, io la faccio ridere un sacco ma il nostro rapporto si ferma al tirocinio.

    Mi piacerebbe provarci con lei, ma non so se essere spudorato o andarci piano. E non saprei neanche in che modalità dato che sono fuori dal giro da molto tempo.

    Cosa posso fareeeee? T-T

    • Sandy ha detto:

      Ciao Mirko,
      benvenuto e grazie di aver condiviso con noi la tua situazione.
      Tutto dipende innanzitutto da ciò che vuoi da lei, cerchi solo sesso? Cerchi una relazione? Non ne hai idea nemmeno tu ma sai che ti piace?
      Quando si è impegnati in una relazione, non è insolito provare forte attrazione per un’altra persona, ma spesso gran parte di questa attrazione viene proprio dal fatto che è proibita e che è diversa da ciò che già si ha, e si rischia di commettere errori dettati da impeti che poi con il tempo svaniscono in fretta. Per questo, qualunque passo tu faccia, stai sempre attento a non esporti troppo e ad essere sicuro di poterti fidare di lei quando lo fai, in modo che non sia la prima a rivoltarti contro le tue azioni e le tue parole.
      La tattica migliore è andarci piano all’inizio, per testare la situazione e vedere lei come reagisce, se dovessi buttarti a capofitto, potresti essere fortunato e trovare un riscontro, ,a anche ricevere un due di picche dal quale non ti recupereresti, salvo sperare che lei abbia un momento di sfogo in cui vuole vendicarsi del ragazzo.
      Gioca molto sul fatto che il vostro è un rapporto “lavorativo” e trova delle scuse per passare del tempo con lei, che sia lavorare ad un progetto, studiare assieme o scambiavi del materiale e dei consigli. Approfitta dell’occasione per parlare di voi, conoscervi meglio e allacciare un minimo rapporto che puoi continuare a distanza attraverso i social/ messaggi, insomma una corrispondenza online che vi mantenga vicini anche a distanza.
      Vedi come reagisce nel tempo e se sembra disposta.
      Nel frattempo, non è un male meditare sullo stato della tua attuale relazione, dato che nel fare tutto ciò mancherai comunque di rispetto ad una persona con cui stai, forse è l’ora di rivedere il vostro rapporto, forse siete in crisi e avete bisogno di distanza o di variare ( le relazioni aperte non sono una cosa così inusuale oggigiorno) o magari manca qualcosa che non è più recuperabile.
      Tutto ciò non per ricadere in moralismi, ma perché è normale porsi queste domande se si sta con una persona, ma se ne vuole conquistare un’altra, essere single e a caccia non è poi una cosa così brutta.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli per approfondire:

      https://arteseduzione.it/come-conquistare-una-ragazza-fidanzata-1166
      https://arteseduzione.it/tecniche-di-seduzione-con-a-base-la-conversazione-3893
      https://arteseduzione.it/perche-si-finisce-a-tradire-per-noia-1329

      Buona fortuna e non esitare a tornare a chiederci aiuto!

      Il team di Arte e Seduzione

  20. Emanuele ha detto:

    Ciao vi racconto la mia storia.
    Mi piace questa ragazza,ma è chiaro che io non le interessi,anche se mi risponde sempre,ma ha rifiutato due volte di vederci di persona.
    Premesso questo ad inizio settembre inizio a riscrivere ad una che ho conosciuto per dei concorsi per l’esercito e che non sentivo da quasi un anno.
    All’inizio delle nostre conversazioni lei era più reattiva e partecipe,poi lei è iniziata ad essere più freddina e distaccata e telegrafica,ma sempre gentile.
    Verso meta ottobre scendo a dalle parti di Perugia per le prove delle esercito e le propongo di vederci perché lei vai in università a Perugia,lei rifiuta ma propone di a darla a trovare nella sede locale del partito per quale militiamo (si lei è anche una “camerata”) ci vediamo e anzi lei mi accoglie mi offre da bere e mi parla con molto piacere e mi fa capire che non le faccio schifo e mi sorrideva sempre.
    La settimana seguente sparisco e non la cerco perché mio padre è andato in ospedale e lei è stato l’ultimo dei miei pensieri al momento.
    La riprendo a sentire,ma sembra che lei sia su Marte per quanto sia fredda e telegrafica e lenta a rispondere.
    Leggendo un po’ i vostri consigli decido di cambiare atteggiamento e tirare fuori il carattere e il me migliore possibile,ma a quanto pare non ha avuto alcun effetto lei è sempre rimasta sempre un po’ freddina,ma un po’ più partecipe.
    Adesso sto scendendo a Roma dove lei è accasermata,le ho proposto di (ri?) vederci per una birra e mi risponde cosi “i turni di riposo li uso per dormire e studiare,non ho voglia di uscire (il con te è sottointeso?),le poche volte che esco e per la militanza politica”,li le scrivo per lasciare aperto uno spiraglio le dico “vabbe fa niente ci saranno altre occasioni”.
    Secondo me lei si è poco interessata perché si è costruita o io le ho trasmesso un idea errata di me, perché mi sembra di avere un muro davanti a me che non mi da possibilità di mostrarle per come sono realmente,perché so di essere il tipo di ragazzo che le piace.
    Io cerco di renderla partecipe della mia vita e io della sua,ma lei non mi dona nessuna attenzione.
    Ma questa sua indifferenza,disinteresse per la prima volta nella mia vita non mi fa stare male,anzi mi esorta a tirare il meglio di me,il mio carattere,coraggio ad essere più sfacciato per rendermi più interessante a i suoi occhi e incuriosirla,ma soprattutto lo faccio con per me perché il me che piace a me è il tipo di ragazzo che piace a lei
    Che consigliate di fare in questo mio caso? Scriverle un messaggio dicendole le stesse cose dell’ultimo paragrafo? Altre idee?

    • Sandy ha detto:

      Ciao Emanuele,
      benvenuto e grazie per aver condiviso con noi la tua situazione.
      Dalla tua descrizione è possibile che la distanza di quel periodo in cui tuo padre non stava bene l’abbiano resa disinteressata, oppure è possibile che qualcosa nel frattempo sia cambiato anche nella sua vita e ora non veda dello spazio per qualcuno di nuovo. Non demordere, la tua impostazione è quella giusta, se la versione migliore di te che piace a te è la stessa che piace a lei, hai un motivo in più per insistere, ci sono persone che ci trasformano in qualcuno che non ci piace e nemmeno ce ne rendiamo conto, se incontri qualcuno che invece ti motiva ad essere il te stesso migliore, merita una fatica in più. Scrivile, non essere insistente nel senso di importi a forza, ma dimostrale che non sei disposto accedere, perché c’è qualcosa di te che ancora non ha visto.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/bisogna-conoscere-la-psicologia-per-sedurre-una-donna-3582
      https://arteseduzione.it/come-migliorare-la-propria-vita-2241
      https://arteseduzione.it/che-tipo-di-seduttore-sei-1135

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  21. Massi ha detto:

    Ciao c’è una collega che mi piace.Siamo tutti e 2 sposati e abbiamo spesso scherzato assieme.Ultimamente penso ci sia qualcosa tra noi 2 e vedo in lei una sorta di distacco/imbarazzo.Le sue colleghe le hanno detto che secondo loro io le faccio il filo.Poco tempo fa per sondare il terreno le ho detto che vorrei bere da solo con lei un caffè e lei mi ha detto che posso andare a berlo quando voglio con lei e una sua collega.io le ho detto che a me la sua collega non mi interessa…lei ridendo mi ha dato una pacca e se ne è andata.Ora mi sembra un po’ distaccata…..come mi consigli di comportarmi ?

  22. Matteo ha detto:

    Io amo tantissimo una ragazza che però già ci sono stato con lei però poi è tutto finito però io ho una cotta da lei da due anni mi date una dritta per mettermi sicuro con lei

  23. Enzo ha detto:

    Ciao, innanzi tutto bellissimo articolo, sensato e chiaro..vado dietro ad una ragazza da circa un anno, all’inizio con la scusa che mi vedevo con un amica, ora che ha vergogna e che non ha voglia di ragazzi, da premettere che io ho saltellato, però noto suoi sguardi nei miei confronti e scenate per farmi ingelosire quando sono nei paragi.. se la scrovo non risponde, vorrei avere un dialogo ma niente..

  24. Lorenzo Anzuini ha detto:

    Vi racconto la mia storia molto particolare. Da un mese sto con una ragazza. Questa ragazza ha 20 anni e io 25. Una ragazza molto matura ma che in passato ha sofferto molto. Ha avuto solo due storie ma una in particolare l’ha segnata molto. Tra botte e corna varie, gelosie e altro questa ragazza è rimasta parecchio scottata tanto da dover andare addirittura in cura da uno psicologo.premetto che ha chiuso la sua storia un anno fa ma col suo ex continuavano a frequentarsi ogni tanto anche se lei non ha voluto più fidanzarsi con lui. Siamo usciti insieme un mesetto fa da amici ma poi siamo diventati altro. Ha fatto tutto lei ha deciso di mettersi insieme a me. Premetto che io l’ho sempre cercata tramite telefono e messaggi in questo mese poi la sera ci vedevamo spesso.mi ha portato a casa e mi ha addirittura presentato i suoi genitori dicendomi più volte che tiene tanto a me. Ora però da due settimane a questa parte lei dice che sono cambiato che le mando troppi messaggi e che ha conosciuto un lato di me che non le piace. Più volte ha detto per messaggio che è finita ma poi quando parliamo non risulta finita. Non vuole mai stare con me e non si fa sentire. Io le voglio un mondo di bene e voglio conquistarla. Sto provando con il pnc da ieri ma non ho risultati.

  25. Lorenzo ha detto:

    «Alcune di noi fanno spesso questi giochini»

    Mi sembra di capire che chi ha scritto questi “consigli” è una donna. Bene, questa è la situazione:
    Da circa 3 anni conosco questa ragazza che è stata assunta nell’azienda dove lavoro anch’io da 6 anni. Inutile girarci intorno, me ne sono innamorato, da quando l’ho vista la prima volta non c’è stato un giorno nel quale non ho pensato a lei. Io ho 33 anni e lei 26. Fino a un paio di mesi fà era fidanzata ma lei cmq sapeva di essere al centro dei miei pensieri, mi salutava, è sempre stata gentile nei miei confronti. Ma di incontrarci fuori dal lavoro non ne vuole proprio sapere. La richiesta è stata avanzata nel modo più garbato e cortese possibile, lei ovviamente non ha detto “NO” ma è salita in macchina rispondendomi “poi vediamo, in questi giorni sono impegnata”. Stessa risposta la seconda volta (e credo proprio che sarà l’ultima) un paio di settimane dopo. Questo comportamento non è dovuto al fatto che lei debba in qualche modo “risollevarsi” dalla relazione appena conclusa. Con altri nostri colleghi si incontra regolarmente in orario extralavorativo, pur sapendo che sono sposati o fidanzati. E’ di me che non ne vuole sapere. E io non intendo insistere, non mi va di sentirmi dire “lasciami stare” o, peggio ancora, di essere denunciato per stalking.
    La mia idea è che questa ragazza sia cresciuta troppo in fretta, le sue amicizie maschili sono selezionate sulla base dell’aspetto esteriore, proprio come fanno le ragazzine che si innamorano o danno molta confidenza a quello bello o “figo” anche se è un imbecille bravo solo a farsi le canne. Infatti il suo ex ragazzo è esattamente un tipo del genere. Chi ha la colpa di essere normale viene ignorato o tenuto a distanza. Cosa legittima, ovviamente, ma è sintomo di immaturità e questo rafforza la mia convinzione che non valga la pena insistere.
    Ma potrei anche sbagliarmi, quindi mi piacerebbe sapere cosa ne pensa il team Arte Seduzione.
    Grazie e arrivederci.

  26. Evaristo ha detto:

    Salve,
    Vi racconto la mia esperienza con questa ragazza sperando che voi mi possiata far capire cosa succede perche io non ci sto capendo nulla.
    Ho conosciuta questa ragazza circa un anno fa quando ho cominciato a fare arrampicata ma ho iniziato effettivamente a sentirmici verso novembre/dicembre quando le ho chiesto il numero con la scusa di organizzarci per vederci in palestra. All’inizio lei non era tanto felice che le scrivessi e anzi mi ricordo che una volta mi scrisse :”non mi devi scrivere tutte le volte che vieni in palestra”. Passato un podi tempo vedendoci e parlandoci in palestra ha iniziato lei a scrivermi spesso e una volta mi ha pure chiesto di andare con lei ad arrampicare fuori (perche noi normalmente facciamo arrampicata in palestra). Cosi ho pensato che ci potesse essere dell’interesse e quindi le ho chiesto se le andasse di uscire azzardando ad invitarla a casa mia a passare una giornata solo io e lei tra pizza e netflix. Lei accetta pero per problemi di neve non puo piu venire perche abitando vicino roma se nevica le strade si chiudono. Passa il tempo e siamo entrambi molto impegnati con lo studio ma riusciamo comunque ad andare insieme una volta al cinema ma non succede gran che quella sera. Arriva pasquetta e lei mi invita a casa sua a pranzo insieme alla sua famiglia. Passammo insieme circa 11 ore quel giorno di cui 5/6 solo io e lei da soli a parlare e a pseudo coccolarci. In tutto questo devide di parlare di me e mi descrive come la persona più
    perfetta” del mondo. Mi dice che sono dolce, intelligente, intraprendente, bravo, ecc… (cose che neanche io penso di me). Si fanno pero le 22 e devo proprio andare perche nei patti non si era detto che dovevo rimane anche a cena. Ma mentre me ne vado tra abracci ed un suo “devi proprio amdare?” decido di confessarle i miei sentimenti. Lei mi dice che non prova nulla per me ed aggiunge anche che ci aveva pensato prima se io le potessi piacere ma alla fine ha capito di no. Torno a casa e quella stessa sera (dopo essere rimasto bloccato nell’ascensore per circa un’ora😅) decido di scriverle sperando che lei ci avesse ripensato ma ovviamente nulla da fare. Dopo un po di tempo mi riscrive e ci sentimo quasi tutti i giorni. Usciamo anche un po di volte io e lei. Arriamo a circa una settimama fa quando i miei sentimenti per lei ritornano prepotentemente e non riesco a fare a meno di riconfessargli. Il tutto finisce con lei che cerca di convincermi che in realta lei non mi piace e con io che le dico che il nostro rapporto non puo andare avanti cosi e forse è meglio non sentirci piu. Lei pero non rispetta questa mia decisione ed anzi continua a scrivermi, a raccontarmi tutto quello che le passa per la testa e a preoccuparsi per me. Detto ciò io non so ne che fare nei suoi confronti ne capisco cosa non le piaccia di me (perché seppur io glielo abbia chiesto l’unica cosa che mi abbia mai risposto è stata “non sento le farfalle nello stomaco”).
    Grazie per l’attenzione e arrivederci.

    • Elisa ha detto:

      Ciao Evaristo, benvenuto su questo sito!
      A quanto pare, questa ragazza oltre a averti messo nella friendzone si sta anche comportando in maniera molto egoista: non rispetta i tuoi tempi e neppure la richiesta di smettere di sentirsi (pur se magari solo per una pausa). Ora devi capire cosa vuoi tu: se conquistarla oppure smetterla di sentirla. Di sicuro ti vede come un ottimo amico da cui non vuole staccarsi, probabilmente sei un ragazzo perfetto per lei sotto tanti punti di vista… Ora devi imparare a esserlo anche sotto il punto di vista della seduzione. Intanto qui trovi ottimi consigli su come uscire dalla friendzone:
      https://arteseduzione.it/friendzone-2046
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-un-amica-2-3841

      Ovviamente, come noterai la base è sempre la seduzione. Se la vuoi, devi dimostrarti un uomo sicuro di sé, devi affascinarla. Qui tutte le indicazioni precise:
      https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione

      Torna a trovarci e facci sapere com’è andata!
      Il team Arte Seduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia