Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Come Conquistare Una Ragazza Fidanzata in 5 Passi

Vuoi capire come conquistare una ragazza fidanzata ed andare a colpo sicuro?

Premessa su Come Conquistare Una Ragazza Fidanzata.

Conquistare Una Ragazza Fidanzata

Prima di dire qualsiasi cosa o iniziare a sciorinare una serie di regole magiche che vi insegnano a capire come conquistare una ragazza fidanzata in poche e semplicissime mosse, bisogna fare una premessa fondamentale: se una donna sta bene con il suo uomo, sarà veramente difficile che lo tradisca (e quasi impossibile che lo lasci) ameno che tu sia veramente un maschio dominante e lei capisca immediatamente la netta differenza tra te e il suo uomo. Se hai una bassa autostima devi assolutamente capire come aumentarla seguendo il mio corso per trasformare la tua vita in soli 14 giorni (clicca qui). 

Una volta chiarito questo punto fondamentale, avrai sicuramente già capito qual è il presupposto per conquistare una ragazza fidanzata: non deve essere completamente appagata dalla sua relazione. Solo in questo caso avrai delle reali possibilità di sedurla.

Conquistala in 7 Giorni

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali per capire come conquistare una donna senza fatica.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Ora, ci sono soltanto due motivi per cui puoi desiderare di conquistare una ragazza fidanzata:

  • Perché ti piace davvero, pensi che sia la donna giusta per te e vuoi quindi che lei lasci il suo ragazzo per stare con te.
  • Perché senti una forte attrazione fisica nei suoi confronti e desideri solo che faccia sesso con te, senza per questo pretendere che lasci il suo ragazzo, in questo caso ti consiglio di leggere “Tre passi per portarla a letto

Come conquistare una ragazza fidanzata opzione 1: è la più dura da ottenere, soprattutto se loro due stanno insieme da molto tempo. A volte, nelle coppie di lunga data s’innescano dei meccanismi complicati, da cui è difficile uscire e, spesso, si preferisce mandare avanti la storia, seppur con tradimenti e scappatelle varie, senza avere il coraggio di dirsi in faccia che è finita.

Le cause che portano a tutto questo possono essere varie: non si lascia l’altra persona per pigrizia, per routine, perché, ormai, ci si è abituati alla sua presenza e comunque, anche se non si prova più amore, si prova una sorta di affetto o attaccamento che ci fa desistere nel lasciare l’altro, nell’illusione di fargli meno male continuando a starci insieme. Altre volte, il motivo è la paura di lasciare una persona con cui, nel bene e nel male, si sono condivise molte cose.

Lasciare il certo (seppur con le sue problematiche) per l’incerto non è mai semplice. Quante volte ti sarà capitato di vedere coppie che scoppiano, che ormai sono arrivate alla frutta? Quante volte ti è capitato di vedere due persone che, come dice Ligabue, “stanno insieme solo con la colla” e che, nonostante tutto, continuano imperterrite la loro relazione, quasi in una sorta di trappola masochista?

Eppure sono lì, che trascinano avanti una storia senza più speranze, senza emozioni e senza un vero futuro. Ecco, forse in questi casi sarà difficile che riusciate a convincere la ragazza a lasciare il suo lui per te. C’è una sorta di attaccamento morboso con cui devi fare i conti e non è detto che alla fine la spunterai tu!

si puo conquistare una donna fidanzata

Come conquistare una ragazza fidanzata opzione 2: è meno complicata, soprattutto se loro due stanno insieme da molto tempo. Il motivo è semplicissimo: in genere, man mano che la relazione tra due persone va avanti, subentra la monotonia e si perdono gli entusiasmi, con il risultato di appagare di meno il partner a livello sessuale (e qui è indispensabile sapere come far godere una donna).

Ed è proprio questo fattore che gioca a tuo favore: quando una donna non è soddisfatta sessualmente, cerca di appagare i suoi bisogni altrove. Qui, quindi, se saprai giocare bene le tue carte, potrai entrare nel gioco. Se poi lei è uno di quei casi di coppie che si sono formate in giovane età e che non hanno avuto altri partner, subentra anche un altro fattore da non sottovalutare e, soprattutto, da sfruttare a tuo vantaggio: la curiosità. Negli esseri umani, infatti, è radicata una fortissima curiosità in tutti gli ambiti, incluso quello sessuale. Di conseguenza, tutte quelle donne che hanno avuto un solo partner sono molto curiose di sapere com’è “il mondo lì fuori”!

N.B. Per dimostrare di essere un vero uomo, devi capire quali sono i meccanismi che attraggono una donna se li vuoi scoprire clicca qui ed iscriviti al mio corso gratuito.

Come Conquistare una Ragazza Fidanzata Se Sei già il suo amante, ma hai deciso di farla diventare solo tua?

Parliamo del primo caso: sei il suo amante, fisicamente la possiedi già, però vuoi che lasci il suo ragazzo per stare con te. Questa è sicuramente una situazione molto complicata e delicata in cui nessuno vorrebbe mai trovarsi.

Se credi di non poterla mai lasciare, ma vuoi che lei scelga te una volta per tutte, ecco come puoi conquistare una ragazza fidanzata.

Si tratta di situazioni che formano sempre un enorme nodo alla gola. Infatti, quando lei non c’è, ti cominci a tormentare con tutta una serie di pensieri: Cosa farà? Con chi sarà? Sarà con lui oppure no? Alla fine decidi di provare a non pensarci, perché più ci pensi, più ti fa male. Sei perfettamente consapevole che la situazione è quella che è. Ti è perfino stato chiesto di accettarla, almeno per un po’. Spesso, però, capita che questo “per un po’” diventi troppo lungo. Se questo è il tuo caso, ci sono delle cose che devi capire prima di agire.

Se hai risposto a tutte queste domande con un sì, allora potresti decidere di darle una spinta metaforica per aiutarla a lasciarlo. Spesso ci sono situazioni da cui non è facile uscire, soprattutto se le cose andavano bene e se lei e il suo attuale ragazzo sono legati da molto tempo.

Se invece hai risposto negativamente a tutte le domande, allora dovresti decidere sul da farsi. Pensi che sia il caso di lasciarla perdere e cominciare a pensare un po’ più a te stesso, oppure vuoi insistere nel conquistarla definitivamente? Non dimenticare, in ogni caso, che anche decidere di lasciarla potrebbe essere una tecnica da usare in tuo favore. Le donne, infatti, si rendono conto di ciò che hanno e di ciò che vogliono solo dopo averlo perso. Se si sentirà messa da parte, potrebbe darsi finalmente una mossa e trovare il coraggio per lasciare il suo ragazzo, scegliendo di stare con te.

Sia nel secondo che nel primo caso, puoi quindi decidere di partire con qualche tecnica di seduzione che la convinca che sei tu quello giusto. Devi però essere consapevole del fatto che, nel secondo caso, può anche darsi che tu non riesca a convincerla e che, semplicemente, lei sia una tipa un po’ “facile” che si sta solamente divertendo con entrambi.

Una donna così, infatti, è felice solo quando si sente circondata di attenzioni, altrimenti non terrebbe in scacco due uomini, non credi? Se lo fa, è perché in questo modo può ricevere il doppio delle attenzioni e provare, dunque, un senso di appagamento che aumenta la sua autostima e la sua sicurezza. È anche possibile, a volte, che lei sia sinceramente innamorata di entrambi, ma si tratta di casi estremamente rari e che, ad ogni modo, convincono poco.

Detto ciò, come puoi comportarti con lei?

come conquistare una donna gia fidanzata

Semplice: falle credere che anche tu fai il suo stesso gioco. Se lei sta con due uomini e si diverte, perché mai tu non potresti stare con due donne? Vedi un po’ come reagisce quando le fai notare che, per esempio, deve evitare di chiamarti a una certa ora perché sei con l’altra, o che una sera non puoi vederla perché hai già un altro appuntamento. Quando comincerà a capire che tu non sei più ai suoi comodi, allora si darà una regolata, inizierà a farsi delle domande e a fartene anche a te, poiché si sentirà mancare “il terreno sotto ai piedi”. A questo punto comincia anche un po’ a sparire e a cercarla di meno. Però ricordati assolutamente che quando sei con lei devi farla sentire come una principessa! Anche questa, infatti, è una tecnica molto efficace con le donne: se quando state insieme, ti mostri dolce e le fai passare dei bei momenti, quando poi non ci sarai e non ti farai sentire, lei sentirà la tua mancanza e la mancanza di quei bei momenti. Comincerà a chiedersi perché l’altro è più presente, ma soprattutto inizierà a notare la differenza di come la fai sentire tu e di come si sente con lui. Dopo essersi fatta queste domande, chiederà a te perché la tratti così e tu le dirai che lei potrebbe avere tutto da te, ma non è giusto che tu la stia ad aspettare. Lasciala in sospeso a pensare a quello che sarà.

In genere, sfuggire un po’ funziona sempre in amore ma, ovviamente, è più probabile che succeda nel caso in cui lei dimostri davvero di tenere di più a te e si senta solo in difficoltà nel lasciare l’altro. Se tiene davvero a te, non ti si lascerà sfuggire e troverà il coraggio e il modo di lasciare il suo ragazzo.

Come Puoi Convincere Una Ragazza a Lasciare il Fidanzato.

E’ una ragazza sicura, tranquilla, non paranoica come le altre, allegra, divertente, solare… ma è già fidanzata!

Questo ti deprime e non poco! Ma è proprio il suo essere “intoccabile” che ti attira e rende invisibili ai tuoi occhi tutte le altre donne!

Lei scherza con te, vi divertite insieme, parlate, insomma lei ti piace tanto, e non ne puoi proprio fare a meno! E in più lei sembra recettiva ai tuoi complimenti ed è super felice di passare il suo tempo con te! Quindi l’unico ostacolo ad una relazione felice è l’altro uomo: il suo fidanzato!

Ma guardiamo indietro nel tempo: la guerra di Troia non è forse stata fatta per una donna?

Allora perché tu dovresti fermare la tua sete di seduzione perché lei ha già un fidanzato?

Quindi, se pronto per combattere per conquistare una ragazza fidanzata?

Se la tua risposta è un deciso sì, allora leggi il resto dell’articolo per scoprire le strategie per poter uscire vincente da questa battaglia!(Se ancora non l’hai fatto iscriviti al mio corso di seduzione clicca qui.) Perché tra l’arte della guerra e l’arte della seduzione c’è poca differenza….

Devi essere discreto!

conquistare una donna gia fidanzata essendo discreti

Allora mettiamo subito in chiaro un punto: te ambisci al trono di fidanzato non di amante! La prima regola per non scatenare una vera e propria guerra è essere discreto. Questa è innanzi tutto la prima regola per conquistare una ragazza fidanzata. Infatti devi agire nel rispetto della sua storia sennò rischi di perderla e di ottenere l’effetto contrario. Devi cercare di entrare nel suo cuore in punta di piedi non invadere di botto la sua sfera privata!

Nominare l’altro uomo o no?

Ogni tanto vi vedete, naturalmente di nascosto dall’uomo geloso. Parlate molto, scherzate, vi divertite, ma arriva inevitabilmente il modo in cui si finisce a parlare del fidanzato.

Ma è una mossa vincente chiederle notizie del suo fidanzato?

La risposta potrebbe non piacerti: meglio non nominare il suo uomo. Anche perché lei sicuramente già si sente in colpa a sufficienza! Quindi se vuoi che lei stia bene con te e se vuoi farle passare una bella serata è meglio tenere a bada le varie gelosie ed evitare domande curiose sul loro rapporto. Falle vedere che tu sei una boccata d’aria fresca e che con te non deve pensare ai suoi problemi quotidiani!

Il tuo tempo è prezioso!

Rimettila al suo posto: falle capire che lei ha già fatto la sua scelta (l’altro) e che tu non sei la ruota di scorta! Tu vali più dell’altro ragazzo quindi non concedere facilmente il tuo tempo! Quindi ricordati che il tuo spazio è prezioso e che tu sei una persona fantasticamente adatta a lei (a differenza del suo fidanzato che non lo è!).

Non ti svendere: metti bene in chiaro che tu non sei l’amante e che puoi essere il suo uomo solo ed esclusivamente se lei molla l’altro fidanzato!

Basta un po’ di pazienza e forza d’animo, vedrai che sarà tua!

Come Conquistare una Ragazza Fidanzata solo Per Farci Sesso

 

Parliamo adesso del secondo caso su come conquistare una ragazza fidanzata: senti una forte attrazione fisica nei confronti di una ragazza che non è né la tua amante (non ancora), né la tua ragazza. Da lei vuoi solo del sesso e il fatto che abbia un fidanzato o meno ti è del tutto indifferente.

Si tratta sicuramente di una situazione meno complicata di quella descritta in precedenza, una situazione da cui è più facile ottenere quello che si desidera, cioè del buon sesso senza legami.

Di seguito ti ho elencato i quattro atteggiamenti che devi assumere per raggiungere il tuo obiettivo.

Sii Sfacciato

Non girarci intorno: falle capire chiaramente che ti piace, anche a costo di risultare sfacciato e arrogante.  Deve capire che non te ne starai lì a fare il bravo bambino! A tal proposito, è importante che tu ti metta nello stato d’animo adatto: sii ammiccante e sicuro di te stesso per questo è importante avere una buona autostima

Falle Capire che Non Vuoi Nulla di Serio

Se lei ha già un ragazzo con cui ha una relazione non appagante sessualmente, perché dovrebbe venire con te, se ti dimostri della stessa pasta del suo uomo? Lei vuole novità! Questa novità può dargliela solo un uomo che è abituato ad avere del sesso occasionale, non uno che esce da una relazione dopo 3 anni e ne vuole un’altra!

Faglielo capire chiaramente, magari con frasi del tipo:  “Credo proprio che non potrei mai stare insieme a te, ma probabilmente il sesso sarebbe esplosivo!”.

N.B. Il sesso dovrà veramente essere esplosivo altrimenti lei parlerà male di te con le sue amiche dicendo che sei un imbranato a letto, se pensi di non essere tanto bravo sotto le lenzuola o vuoi migliorare le tue abilità devi leggere “Come Diventare un Dio Del Sesso“.

Sii Discreto al Massimo

Lei ha un ragazzo e questo implica che se lui, o uno dei suoi amici, viene a conoscenza di quello che succede tra voi due, la sua relazione farebbe la fine di un candelotto di dinamite acceso! In questo caso, dunque, la discrezione è d’obbligo, se vuoi che lui si avvicini a te.

Non Giudicarla

conquistare una donna gia fidanzata come si fa

Okay, lei vuole fare sesso con qualcuno che non sia il suo fidanzato, è un problema? Se il suo fidanzato non sei tu, sicuramente no. Se invece il suo fidanzato sei tu, magari è meglio che rivedi qualcosa nella tua relazione: la donna non tradisce perché è stronza e basta, ma perché le manca qualcosa. Addotta una mentalità non giudicante in generale e vedrai che questa cosa si rifletterà nel tuo modo di parlare. Ad esempio: “Sei una persona di ampie vedute o sei una di quelle che sta sempre a puntare il dito?”

Ora che ti ho svelato tutti i segreti su come conquistare una ragazza fidanzata e come ottenere sesso da lei, non ti resta che mettere in pratica questi consigli.

Cosa aspetti a provare? Non hai nulla da perdere, ma solo da guadagnare!

P.S. Se pensi che ti manchi il coraggio per provarci con una ragazza fidanzata, dai un’occhiata a questo.

Ti potrebbero anche interessare:

Pubblicato in Basi della seduzione
36 commenti su “Come Conquistare Una Ragazza Fidanzata in 5 Passi
  1. Roberto ha detto:

    Ciao Alessandro,
    Innanzitutto grazie per i tuoi suggerimenti, mi stanno aiutando tantissimo con la ragazza con la.quale sto uscendo e che voglio come compagna.
    il problema è che lei dice che presto deve prendere una decisione (magari l’ha già presa) per stare con me. Lei ha ancora contatti col suo ex che non si rassegna, ed io insisto perché lei prenda questa decisione per tagliare ogni contatto con lui ( io sto dando il massimo affinchè lei dica che con me ha piu che con lui….in tutti i campi) ma ti chiedi.se devo comportarmi differentemente o altro…..
    Il secondo problema è che lei continua ogni volta a dirmi che è un problema la nostra differenza d’età, 14 anni, io 42 lei 28, nonostante io non mi comporto da 40enne e cmq sn sportivo sano e giovane d’aspetto e di carattere e comportamento, lei continua a dirmi che questo per lei è un problema. Non capisco se vuole piu sicurezza nel senso che vuole che gli dimostro qualcosa o non so…Lei stasera rivedrà il suo ex…come lo chiama lei, dice che deve prendere questa decisione, e nonostante venerdi e domenica abbiamo passato serate da urlo anche a letto,dice che con me prova cose che non ha mai provato, lei dice che forse potrebbe darle un’altra possibilità..io domani sera la rivedrò, cosa mi consigli di fare?
    Grazie 1000

  2. Roberto ha detto:

    Grazie per la risposta! Sarebbe troppo se gli dicessi che ora mi farò da parte,non le scriverò messaggi o non la chiamerò più? In pratica fagli sentire la mia mancanza per riflettere su ciò che vuole veramente? L’ ultima volta che ci siam visti gli ho detto che avrei fatto cosi,e così ho fatto e mi ha cercato lei. Questa settimana ho iniziato col distaccarsi un po’ ma lei mi cerca con messaggi e chiamate, sa di sentirsi in colpa perché sa che sto male per questa situazione è sta male anche lei. Io non devo dirle ne mostrarle di stare male giusto? Inoltre quando mi chiede come sto cosa dovrei rispondere?
    Grazie di nuovo

    • Sandy ha detto:

      Ciao Roberto,
      un consiglio che non vale solo in questo caso, ma anche per quelli futuri: non farti sentire per dire che non ti farai più sentire. La persona dall’altra parte così capisce che lo fai per avere una reazione ed è meno propensa a prenderti sul serio. Soprattutto se ci siete già passati una prima volta, sa che poi cedi facilmente. Se intendi farle sentire la tua mancanza, scrivile sempre meno, non chiamarla e quando è lei a cercarti, se ti chiede come stai o perchè sei sempre meno presente ( si spera che te lo chieda) tu con aria molto razionale e matura, falle presente che ti sei accorto che lei è indecisa e dandole così tanto rischi di rimanerci male tu e di confondere lei, quindi le hai voluto dare spazio per capirsi e spazio a te per preservare la tua serenità. La cosa importante è che questo discorso venga fatto in maniera meno emotiva possibile, con un lieve distacco di un uomo maturo che non è interessato ai giochetti. Naturalmente a parole tue, l’importante è il senso del discorso. Per lei deve essere una situazione difficile quanto lo è per te, non confondere il distacco con disprezzo o antipatia, dimostrale che la capisci, ma che puoi esserci solo fino a un certo punto.

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  3. Roberto ha detto:

    Grazi, grazie 1000. Farò tesoro di questo!
    Stasera dovevamo vederci, ma lei mi ha detto che deve pensarci. Ci pensa da ieri sera e non mi ha ancora dato risposta nonostante ci siamo già scritti.
    Dice che non riesce a sopportare le mie lacrime, ma io non piango, magari ho solo gli occhi lucidi e non perchè piango. Lei invece piange e tanto.
    Poi mi ha scritto:
    – Sia inteso
    – Non e’ perchè non voglio vederti
    – E’ che quando ci vediamo
    – Poi mi confondi
    – Nel senso io sto pensando…
    Ed infine:
    Robi… ma io sono cosi’ importante per te?
    La mia risposta è stata:
    NOME…potrei dirtelo quanto sei importante, ma sarebbe più bello se tu cercassi di scoprirlo…..
    Ciao a dopo

    Se ci dovessimo vedere stasera, dovrei avere un comportamento naturale, senza pressare, ascoltarla o un comportamento diverso?
    Grazie di nuovo

    • Sandy ha detto:

      Ciao Roberto,
      da quest’ultimo messaggio traspare un Roberto più pressante nei suoi confronti che per lei può risultare asfissiante e spingerla verso il lato opposto.
      Se ti dice che non riesce a sopportare le tie lacrime, si riferirà ad una tua reazione e come vedi, queste reazioni la spingono a non sapere se vederti o no, mentre lei dovrebbe essere in dubbio se vedere lui, non te.
      Naturalmente fino a quando non cambieranno le cose, dovrai sempre avere un comportamento naturale, senza fare pressioni, senza riempirla di domande o farle pesare nulla.

      In bocca al lupo!

      Ricorda di leggere gli articoli che ti abbiamo consigliato

      Il team Arte Seduzione

  4. Roberto ha detto:

    Grazie, ci siamo visti e son stato naturale senza pressare e senza far domande e buttandomi sulla razionalità e non sull’emotività, cosa che ha fatto lei ed in effetti è stata una bellissima serata sotto ogni aspetto e domani ci rivedremo di nuovo e senza nessun problema.
    Il fatto che lei quando esce con la sua compagnia, tra loro c’è il suo ex. So che dopo non succede niente tra loro perchè oltre a scrivermi per tutta la serata ed a volte mi chiama allontanandosi da loro, appena a casa mi chiama e mi scrive e non è mai dopo la mezzanotte, mentre con me non torna a casa prima delle 2.(abita coi genitori).
    Oggi mi ha detto che andrà in vacanza con la compagnia e naturalmente ci sarà anche lui.
    Lei mi dice di star tranquillo ma l’istinto mi dice altro. Anche se so che dovrei essere naturale assolutamente non arrabbiarmi, visto quanto detto nei commenti precedenti, dovrei mostrarmi un po’ geloso per far vedere che ci tengo a lei? Farmi solo vedere contrariato per poi cambiare discorso? Il fatto che vada in vacanza con amici e ci sia anche lui mi fa pensare che faccia parte del fatto che voglia essere sicura di quel che farà, della sua scelta……spero.

    • Sandy ha detto:

      Ciao Roberto, ben tornato!

      Se il suo ex fa parte della sua compagnia, significa che già prima di questa vacanza lei ci ha passato del tempo, probabilmente spesso, ma nonostante questo lui rimane un ex e tu sei in una relazione con lei. Questo è un elemento che dovrebbe tranquillizzarti e ricordarti di non viverla costantemente come se fossi sul punto di perderla, anche perché non importa quanto tu finga indifferenza, se ti senti costantemente a rischio, lei lo percepisce e le crea comunque disagio e incertezze.
      Se lei ti dice ci stare tranquillo, la cosa migliore è seguire il suo consiglio, non arrabbiarti e farti vedere contrariato per poi cambiare discorso è una mossa passivo aggressiva che porta comunque il solito disagio. Se hai dei dubbi e vuoi dei chiarimenti, chiedili. In modo calmo e razionale. Una volta che ti risponde e tranquillizza, non insistere e non infastidirti, a meno che non te ne dia un valido motivo.
      Falle sentire la tua mancanza durante questo viaggio di gruppo, non sovraccaricarla di messaggi e chiamate, anzi, lascia che sia lei a cercarti. Vedendo questa maturità in te, le mancherai di più e le faciliterai la scelta. Non iniziare discussioni date da gelosia mentre siete lontani, quando la senti pensa solo a stare bene e farla stare bene, anche se in realtà sei nervoso e vuoi essere sicuro che non commetta qualche errore.

      Facci sapere come va!

      Ti consiglio questi articoli:

      https://arteseduzione.it/come-convincere-una-ragazza-a-fidanzarsi-1410
      https://arteseduzione.it/come-vincere-la-paura-2043
      https://arteseduzione.it/come-essere-sicuri-di-se-stessi-1684

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

      • Roberto ha detto:

        Grazie 1000 siete fantastici. Fin’ora ho seguito i vostri consigli e le cosesono migliorate. Vedremo dopo questa vacanza e vi faró sapere. Anche se spesso, come ieri sera, noto che mi punzecchia sul fatto della nostara differenza di età, 14 anni, e che tutti sti casini sono dati dal fatto che il problema è dato ne doverlo dire ai genitori che tra l’altro sono legati al suo ex ed ai suoi genitori. E lei continua a dirmi che non ha le palle per bittare tutto all’aria. Nonostante tutto continua a cercarmi e passare tempo con me. Ciao grazie

        • Sandy ha detto:

          Grazie Roberto,
          ci fa piacere sapere che stai seguendo i nostri consigli ed ottenendo risultati.
          La differenza d’età la mette in crisi, ma evidentemente ha motivi sufficienti per continuare a tornare. Esalta queste qualità che le fanno venire voglia di stare con te e continua ad essere paziente. Ricorda che se durante tutto il corso della relazione ti atteggi come una persona che non vale la pena perdere, lei non avrà problemi a scegliere te.

          Se gradisci continuare la lettura di articoli affini alla tua situazione:

          https://arteseduzione.it/cosa-fare-se-lei-non-vuole-uscire-con-te-per-colpa-delleta-992
          https://arteseduzione.it/differenza-di-eta-in-amore-3191
          https://arteseduzione.it/uomo-maturo-1925

          Buona fortuna!

          Il team Arte Seduzione

          • Roberto ha detto:

            Grazie ancora! Quindi di conseguenza i problemi del dirlo ai genitori divrebbero sparire col tempo? A presto…vi faró sapere

          • Sandy ha detto:

            Se la vostra relazione cresce lei sarà sempre più propensa a farti diventare parte della famiglia. Naturalmente non renderà la presentazione più facile, ma sarà disposta ad affrontarla con te se ti vedrà come un partner ideale.

            Tu non farle mai pressioni al riguardo o domande che insistano sulle questioni in cui lei ha delle riserve. Sarà lei ad aprirsi a mano a mano vedendo la tua tranquillità e disponibilità a comprendere i suoi dubbi.

            In bocca al lupo!

            IL team Arte Seduzione

  5. Roberto ha detto:

    Ok segurò alla lettera i vostri consigli che mi hanno sempre dato esito positivo! E resterò calmo e razionale, anche se mi dice sempre perché per il fatto che non mi arrabbio di gelosia, sembra che non mi intressa.

  6. Roberto ha detto:

    Ciao, comportandomi cosi praticamente oggi mi ha detto.che aveva una cosa da dirmi e non riusciva. In pratica aveva prenotato questa settimana di vacanza da mesi e che non andrà in compagnia ma che andrà sola con lui. Ora mi sento confuso al massimo. Devo comportarmi come mi hai detto prima, o in maniera diversa? Io son stati calmo e maturo quando me l’ha detto, senza scene di gelosia ma non so piu cosa pensare.

    • Sandy ha detto:

      Ciao Roberto,

      A questo punto è chiaro che lei è più confusa di quanto aveva confessato all’inizio e probabilmente dice ad entrambi mezze verità per evitare di esporsi troppo e allontanarvi definitivamente.
      Hai fatto bene a rimanere calmo ed è importante che continui a rimanere tale, a prescindere da cosa accadrà da adesso in poi.
      Il fatto che prima di partire abbia confessato la verità è un buon segno, dimostra che non ti sta ingannando intenzionalmente, ma che ha davvero le idee poco chiare. Il lato negativo, è che potrebbe scegliere lui alla fine di questa vacanza e questa è una cosa che devi accettare sin da subito razionalmente. Prova dei sentimenti per una persona che è indecisa fra due uomini e può andare in qualunque modo. Il massimo che puoi fare è esserci per lei quando te lo chiede e non pressarla quando ha bisogno di spazio, sii maturo e razionale e quando sei con lei o la senti, regalale il meglio di te.
      Questa sua indecisione però non può durare in eterno, è necessario che anche tu riceva il rispetto che meriti e non venga confuso e preso in giro. Non cercarla assolutamente durante questa vacanza, ora che sai che sarà con lui, lascia che sia lei a cercarti. Sia per non allontanarla che per essere giusto verso te stesso. Quando tornerà vedi cos’avrà da dire. Lascia che sia lei a parlare per prima e non dare inizio a una discussione, per quanto tu sia alterato.

      Ti consiglio questi articoli per approfondimenti:
      https://arteseduzione.it/come-capire-se-lei-e-una-bugiarda-2811
      https://arteseduzione.it/le-piacciono-due-uomini-ecco-cosa-devi-fare-3357
      https://arteseduzione.it/come-farsi-rispettare-fin-da-subito-1621

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  7. Roberto ha detto:

    Ciao, come sempre leggendo gli articoli che mi consigli trovo dove sbaglio o dove faccio giusto. Sai lei mi dice sempre e son sicuro che non mente, che è a suo agio come non mai quando è con me, ci divertiamo pure a cucinare e lo vedo perchè me lo chiede sempre se possiamo cucinare, e lo stesso dicasi per l’intimità che, nonostante non abbiamo ancora mai fatto l’amore, con altri metodi,sempre imparati grazie a voi, riesco sempre a farle raggiungere orgasmi multipli e non finge. E dopo tutto questo mi dice sempre che certe cose non le aveva mai provate, mai orgasmi multipli, le piace nel mentre e anche non tutto quello che le dico e come glie lo dico e come mi comporto in camera da letto (mi avete aiutato tantissimo) e mi domanda sempre “chissà come sarà quando faremo l’amore”!
    Inoltre mi ha detto che non si è mai aperta nell’intimità come con me anche verbalmente, e che con il suo ex a volte si vergognava pure a slacciarsi il reggiseno mentre io pure mentre cuciniamo non la lascio stare. E posso esserne certo di questo, perchè l’ho visto da subito che certe cose e sensazioni non le aveva mai provate.
    Evidentemente la parte che prevale è il fatto, come ripete spesso, dei ricordi e dei 10 anni passati con lui e bla bla bla…
    Mentre vi scrivo intanto mi sono arrivati una sua 10na di messaggi, non riesce a non scrivermi o telefonarmi….
    Vedremo.
    Ciao e grazie per la pazienza e i consigli

  8. Roberto ha detto:

    Grazie Sandy, i tuoi consigli sono sempre perfetti e danno sempre ottimi risultati!
    Oggi lei è partita, io non l’ho mai cercata come da tuo consiglio. Bhe indovina…..non passa un’ora senza che mi scriva e i suoi mess. sono pieni di cuori e molto dolci. Vedremo. Da parte mia, prima che lei partisse ho dato il masimo e abbiamo passato le ultime due serate come le piu belle da quando ci frequentiamo, riuscendole a strappare parole.che mi hanno fatto ben sperare, tipo che non si è aperta sia mentalmente che sessualmente lasciata andare con nessuno che come con me; oppure che con me sta benissimo perchè fino a prima di conoscermi, col suo ex con cui è andata in vacanza ha sempre avuto un rapporto mon maturo, mentre con me si! Ti saluto grande!

  9. Roberto ha detto:

    ciao, vi aggiorno, cosi se ci fosse qualcun altro nella mia situazione…..
    dunque, lei tutti i giorni mi ha costantemente scritto, dal primo all’ ultimo, da quando si svegliava a quando si addormentava,ma scriveva tantissimoe non mancavano i suoi “mi manchi,e’ per questo che ti scrivo…” tant’è che, come aveva scritto prima di partire, ci siam visti la sera stessa del suo ritorno.Ed è stata pure una bellissima serata, molto intima, ma non vado nei dettagli. pero’ mi ha detto anche che ha deciso di dare un?altra possibilita’ al suo ex(anche se non mi sembrava troppo convinta) e che e’ indecisa perche’ con lui ha un rapporto immaturo, sessualmente passione uguale a zero, mentre con me e’ tutto perfetto, si sente protetta e realizzata sessualmente.
    ci siamo rivisti due giorni dopo, cioe’ ieri sera, serata sempre stupenda, ed ad un certo punto arriva una chiamata di lui, lei si apparta, io sento tutto e quando riattacca lei mi dice che gli ha chiesto come andava al lavoro…seguito da un bho(che cavolo di domanda), e posso confermare perche’ ho sentito la telefonata.la serata prosegue benissimo, ma c’e’ una cosa che continuo a non capire:
    io ormai ho capito di aver a che fare con una ragazza che mi continua a mettere alla prova in questo, ovvero per esempio come da consiglio vostro in fatto di gelosia, io mi son sempre comportato da maturo senza perdere mai la calma, ma e’ questo che lei continua a dirmi:
    ” io non capisco perche’ tu non ti incazzi, io parto col mio ex e tu stai calmo, mi telefona il mio ex e tu stai calmo, io impazzirei, mi sembra un comportamento un po’ infantile il fatto che tu non te la prenda, sembra che non te ne freghi niente!”
    ora capite che io fuori son calmo e non dimostro cedimenti, ma dentro potete immaginare il mio stato…..
    dovrei continuare a star calmo o iniziare a dire qualcosa? so che dovrei continuare ma sembra che a lei dia piu fastidio questo che non la scenata contenuta di gelosia.
    poi infine, mi dice che le piace come faccio l’uomo con lei, quello che le dico, come la tratto, le piaccio fisicamente e sta proprio bene con me perche’ si sente protetta e trattata da donna.
    il neo e’ quello, per lei il fatto che non me la prendo le sembra infantile, fatto di disinteresse
    ciao grazie

    • Sandy ha detto:

      Ciao Roberto,

      più che altro sembra che a lei piaccia giocare con entrambi e con la vostra pazienza. Ti ha tenuto sulle spine parecchio e alla fine ha comunque scelto il suo ragazzo e la sua preoccupazione è che non mostri gelosia, non che tu sia ferito o meno. Se ti senti di mostrarle ciò che provi veramente e pensi che sia ciò di cui lei ha bisogno, allora dichiarale la tua gelosia in qualunque modo tu preferisca, se vuoi ammettile che per tutto questo tempo hai cercato di mostrare il tuo lato più maturo. Sappi però che i suoi discorsi mostrano una certa incoerenza e molto probabilmente una volta che ti vedrà geloso, lo troverà oppressivo. La sua attrazione nei tuoi confronti sembra prevalentemente sessuale, ma sembra pure che per il suo ragazzo non abbia smesso di provare sentimenti e come ti dissi in precedenza, è molto probabile che visita prendendo in giro entrambi. Sta a te decidere quanto vuoi stare al gioco.

      Ti consiglio questo articolo:
      https://arteseduzione.it/ti-piace-una-ragazza-che-ama-qualcun-altro-ecco-cosa-fare-5056

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

      • Roberto ha detto:

        Ciao, come avevi detto ha scelto lui, ma la mia impressione è che non è troppo convinta. Come ti ripeto sembra piu legata al fatto di non avere le palle di buttare via 10 anni e non far soffrire lui, i genitori di lui perchè con loro si trova bene.
        Al ritorno ci siamo visti altre 2 vote e son state meravigliose, ma lei ha scelto lui. Mi ha fatto capire, anzi, mi ha detto che ha paura del cambiamento, anche se sa che con me starebbe sicuramente meglio. Ora mi chiedo, ha scelto lui, perchè mi cerca via messaggio ogni mez’ora, mi chiama o videochiama 2 volte al giorno, mi parla come la mia fidanzata ma poi cambia umore e diventa meno dolce ribadendo che è impegnata e non può continuare cosi (lei è dell’ acquario), mi dice tutti i giorni che le manco e non riesce a staccarsi da me anche se ormai non ci vediamo piu, chiede consigli a me, mi racconta dei suoi problemi e mi racconta che è giù e triste, chiama me per qualsiasi sostegno eppure non sono mai stato “zerbino” ma mi diceva che gli piaceva il mio essere uomo e come la facevo sentire donna. Eppure ha scelto lui, piu o meno della sua età, immaturo come dice lei, ecc…. io non ho mai tribulato con una donna come con lei, veramente. Eppure a me pia e in tutto, tranne questo non suo avere le palle per abbandonare il futuro. Perche sta dando una possibilità a lui cchiudendo forse per ora la porta a me, confidandosi cosi però con me, chiedendo sostegno a me? Devo farle sentire che mi sta perdendo rispondendo piu razionale? Quando mi cerca per consigli e sostegni, devo fare come ho sempre fatto, essere migliore del ragazzo che ha scelto o dovrei rispondere: perchè non chiedi al ragazzo che hai scelto?
        Ciao grazie

        • Sandy ha detto:

          Ciao Roberto,
          bentornato.

          Probabilmente ha scelto lui, fra le altre ragioni da te ipotizzate, perché sa che tu sei ad un lato ad aspettarla e che se questa sua scelta dovesse essere sbagliata, poi potrebbe sempre tornare da te, mentre scegliendo l’inverso, avrebbe distrutto 10 anni di rapporto e tutte le dinamiche famigliari e sociali che ne risultano. Questa è ovviamente un’altra ipotesi, solo lei lo sa per certo, di sicuro però c’è che lei ha davvero scelto lui e tu sei davvero ancora ad un lato ad attenderla, quindi non ha torto e tu sai già più o meno quale sarà il tuo destino:
          Quando avrà bisogno di sostegno morale o compagnia, si rivolgerà a te, ma poi tornerà alla sua vita normale, a meno che nel suo rapporto qualcosa si rovini definitivamente e decida quindi di dare una possibilità a voi due, ma nemmeno lì sarai certo che sceglierà te.

          Purtroppo tu in questo momento puoi solo decidere se stare al gioco oppure no, se puoi sostenere un rapporto intermittente nella speranza che un giorno ci sia qualcosa di più serio, o se salutarla ora e dirle di cercarti quando sarà pronta per te.

          Ti consiglio questi articoli:
          https://arteseduzione.it/come-capire-se-lei-ti-vuole-come-amante-o-come-fidanzato-3615
          https://arteseduzione.it/come-capire-se-lei-e-una-bugiarda-2811

          Buona fortuna!

          Il team Arte Seduzione

          • Roberto ha detto:

            Ciao Sandy….grazie di nuovo, volevo dirti che ho scelto di dirle di cercarmi quando sarà pronta per me, anche perchè se un domani tornasse vorrei che non avesse dubbi e non pensasse piu a lui.
            Mercoledi ci rivedremo, perchè come detto precedentemente gli manco e ciò che le do io non lo ha da lui (e questo grazie a voi ed ai vostri ebook che ho letto e comprato).
            Questa sarà forse l’ultima volta che ci vedremo perche penso che stando staccati lei possa capire la scelta che ha fatto.
            Ha aggiunto pure che è d’accordo sul fatto che dovrà capire se buttare via quei 10 anni e tornare da me…ma questo non so se darci peso, comunque è una piccola speranza su quello che gli ho detto di tornare quando sarà pronta.
            Io penso che quest ultima giornata assieme io debba dare il meglio del meglio per farle capire cosa sta perdendo, anche se lei me lo dice ogni giorno, giusto?
            Poi ho una cosa in gola che vorrei dirle, ma credo che annienterebbe la piccola speranza che ho: volevo dirle, per farla riflettere piu che altro, che io in 5 mesi ho capito che lei è la donna ideale per me e che son pronto a costruire con lei, mentre in 10 anni con lui il risultato è ancora zero, e che per farle fare il primo passo, le ha proposto di convivere…vicino a mamma… cosa che lei non vuole… per farle fare questo primo passo ha dovuto lasciarlo. Per quante cose dovrà fare così? Secondo te farei bene o come penso metterei fine a tutto?
            Inoltre mi dice di essee felice e se mi capita l occasione con un’altra di provarci e se lei capirà che è me che vuole mi contatterà sicuramente.
            Secondo te, visto che non starò a guardare, quando uscirò con altre e se mi metterò con un’altra, glie lo dovrei dire? Cosi non farei che lei si attacci del tutto a lui? Oppure il contrario?
            Grazie caro!

          • Sandy ha detto:

            Ciao Roberto,
            in ogni tuo commento noto la stessa cosa: inizio razionale di chi ha capito cosa sta succedendo e non intende lasciare che lei si approfitti di lui, ins seguito dubbio e infine totale sottomissione ad una donna che ti sta lasciando messaggi più chiari di quelli he credi e non sono per forza positivi.

            Nonostante tu sappia che la cosa migliore sia lasciarla andare e se mai essere pronto ad accoglierla se torna, ma senza continuare a farti prendere in giro, alla fine sembra sempre che siano cose di cui vuoi convincere lei solo come tattica per riaverla indietro. Credere che meriti di essere messo al primo posto, e dichiarare che vuoi essere messo al primo posto per poi accettare sempre il secondo sono cose diverse.

            Gia il fatto che tu le abbia detto di cercarti quando sarà pronta, ma vi vedrete comunque mercoledì e lei poi tornerà dal suo ragazzo, implica non solo che sei nella situazione di prima, ma che lei non i è cascata per niente. Sta continuando ad esercitare il suo potere su di te e sta dimostrando a se stessa che ci sei ogni volta che lei ha bisogno.

            A questo punto non non dovresti fare altro che essere te stesso, il meglio lo hai dato e sei torna da te ogni volta un motivo ci sarà, quello su cui invece devi concentrarti è farti rispettare, farle capire che lei sa chi sei e cos’hai da offrire e se lei è interessata bene, ma sennò non puoi morirle dietro per sempre, intanto stai perdendo opportunità tue.

            Il suo invito a guardarti attorno non lo prenderei tanto sottogamba, una donna innamorata non chiede una cosa simile al suo uomo, forse vuole testare il suo interesse per te o forse cerca un modo gentile per allontanarti, ricorda che le cose che hai scoperto della sua personalità in questo tempo valgono anche nel suo rapporto con te: così come non ha il coraggio di salutare il fidanzato dopo 10 anni, è possibile che non abbia il coraggio di dire a te quello che vuole veramente e intanto trascini la storia per tutti e tre.

            Se tu dovessi fidanzarti non avresti motivo di cercarla apposta per dirglielo, ameno che non sia lei a chiedertelo. Anzi, come regola ricorda, se hai deciso di non sentire più qualcuno, non scrivergli per dirgli che non la sentirai, se non ami più una persona, non cercarla per dirle che non la ami più e se hai una nuova ragazza, non cercare la tua ex per dirglielo, tutte queste sono azioni che dimostrano il contrario di quello che vuoi dire: non ti ho dimenticato, ti amo ancora, sii gelosa e torna da me; e la donna dall’altro lato sa sempre che questo è il significato del tuo comportamento.

            In bocca al lupo!

            Il team Arte Seduzione

  10. Angelo ha detto:

    Salve ho letto con piacere i vostri consigli…molto utili.
    Io ho un problema, ho la ragazza, e da qualche tempo mi sto vedendo con una ragazza anch’essa impegnata.
    E’ nato tutto per gioco, ma da parte mia in breve tempo è aumentato il desiderio per quest’altra donna, al punto tale da non riuscire a pensare quasi a nient’altro durante il giorno.
    Lei mi cerca, si fa sentire, e quando stiamo insieme mi dice che sta benissimo con me.
    Allo stesso tempo però, non la vedo invaghita come me, mi sembra più rilassata, mi parla del suo fidanzato spesso. Ha già provato un paio di volte a dirmi di non vederci più, perchè la cosa non ha senso e non potrà sfociare in niente, ma puntulamente poi dice di non riuscire a stare senza vedermi e sentirmi.
    Spesso questa cosa che prima o poi finirà me la rammenta, e a me un pò dispiace.
    Io onestamente questa situazione la sto soffrendo un pochino. Vorrei viverla in maniera più serena, come se fosse un valore aggiunto…invece mi pare di essere in balìa di una donna che prima o poi mi schiaccerà.
    Io fin dall’inizio sapevo che non sarebbe potuta durare, ma con il passare del tempo, il fatto che siamo andati a letto, e i sentimenti che sento crescere (lei è più restìa al manifestarli), qualche domanda me la sto facendo, e vorrei il vostro aiuto.
    Mi potreste dare una mano, su come comportarmi, e soprattutto sul seguire dei comportamenti tali, che potrebbero una volta per tutte sbloccare la situazione?
    Logicamente vorrei poter vivere in libertà una storia con lei…ma non so da che parte cominciare…
    Mi faccio anche tante domande del tipo: e se in futuro tradisse me come sta facendo ora??
    Grazie in anticipo.
    ciao

    • Sandy ha detto:

      Ciao Angelo,
      benvenuto sul sito e grazie del tuo contributo con questo commento.
      Sembra che tu stia iniziando a provare dei sentimenti reali per questa persona e sulla tua ragazza invece non ti sei espresso troppo, perciò ti chiedo: come prima cosa non dovresti forse porre fine alla relazione con la tua ragazza? A prescindere da quali siano i risvolti con quest’altra ragazza, intanto stai sprecando sia il tempo della tua compagna che il tuo, lei potrebbe trovare qualcuno che è sicuro di stare solo con lei e tu potresti concentrarti sulla donna che è oggetto del tuo interesse. Inoltre sicuramente non sarebbe una notizia che la farebbe stare bene, e si sa che queste cose difficilmente rimangono nascoste quando le si protrae a lungo, quindi interrompere finché sei in tempo potrebbe risparmiare dolore a entrambi, talvolta a tutti e quattro.

      Per quanto riguarda questa tua relazione “clandestina” dovresti parlare apertamente con la ragazza in questione e farle presente che le tue intenzioni sono reali, se le sue non lo sono avrà fretta di concludere, ma se invece lo sono rifletterà pure lei sul da farsi con il suo ragazzo.
      Riguardo al dubbio che in futuro possa tradirti, è un dubbio che riguarda entrambi, siete colpevoli alla stessa maniera e così come tu hai motivo per non fidarti ce l’ha pure lei, anzi lei ha la certezza che tu puoi proprio invaghirti di un’altra e decidere di intraprendere una relazione vera e propria con questa.
      Come situazione è complicata, puoi solo decidere se credere nei suoi sentimenti per te e fidarti o se aggrapparti all’infedeltà di cui sai che è capace.

      La donna difficilmente tradisce per hobby, solitamente lo fa per una profonda infelicità nella sua relazione, quindi non è detto che lo rifaccia, ma tu non sei nella posizione più giusta per recriminarglielo in ogni caso. Se doveste portare questo rapporto su un piano più ufficiale, le vostre precedenti infedeltà potrebbero rovinare tutto se glielo permettete con dubbi, gelosia e paranoie.

      Proprio perché la donna tradisce con un motivo, è anche possibile che lei non ti veda come tu vedi lei, ma che tu sia principalmente una “ ripicca” nei confronti del suo ragazzo dal quale si sente trascurata/poco capita/maltrattata… e una volta che il ragazzo torna ad essere quello di una volta lei potrebbe dimenticarsi di te completamente.
      L’unico modo per capirlo è parlarle schiettamente. In una situazione come questa in cui siete costretti a mentire costantemente a persone che vi vogliono bene, un pò di schiettezza e sincerità fra voi è necessaria.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/perche-si-finisce-a-tradire-per-noia-1329
      https://arteseduzione.it/perche-una-moglie-tradisce-il-marito-1226
      https://arteseduzione.it/ecco-come-capire-quando-una-relazione-non-va-3397
      https://arteseduzione.it/come-capire-se-lei-e-una-bugiarda-2811

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  11. Renzo ha detto:

    Buongiorno, non so se questo canale serva a chiedere cose di questo tipo ma mi rivolgo a voi perché questo sito mi sta piacendo parecchio e le cose che leggo le trovo molto sensate e valide.

    Ho provato per giorni a cercare un articolo simile che parli grosso modo di un caso simile ma non ho trovato gran che.

    Vorrei spiegarvi meglio.

    Innanzitutto mi descrivo, mi reputo un bel ragazzo, altezza nella media, ben curato, ho un bel fisico e sono seguito da un personal trainer che seguo alla lettera negli esercizi e nell’alimentazione.
    Ho 27 anni e sono fidanzato da 7 con una ragazza molto carina ma con cui ancora non convivo.
    Qualcosa sta venendo a mancare, forse la sua mancanza di fantasia nel fare l’amore, forse il fatto di vederla sempre.

    Dopo 7 anni senza distrazioni sto iniziando a provare attrazione per un’amica di lunga data, 26 anni, lei molto bella, snella, slanciata, bel viso, carattere dolce e tenero ma con un pizzico di malizia.

    Ultimamente io e questa amica ci siamo avvicinati molto, anche lei si trova in una situazione un po’ noiosa e monotona col suo ragazzo (con cui lei però convive a casa dei suoi) e così ho pensato di proporle in modo chiaro e diretto di sfogarci insieme anche solo una volta.

    Mi ha detto di esserne lusingata ma che siamo amici da troppo tempo e la cosa da parte sua non la vede possibile.

    Una settimana dopo l’ho accompagnata a casa e sono riuscito comunque a farmi dare un bacio a stampo…
    La mattina dopo con mia sorpresa ha iniziato lei una chat piccante con me, con anche scambio di fotografie e con un linguaggio non scabroso ma piuttosto spinto.

    Dopo un giorno però dice che no, ha sbagliato a scrivermi quelle cose e che sarebbe meglio evitare perché per lei sono solo un amico.

    La cosa mi ha confuso, essere caduto nella “friendzone”, esserne uscito per poco per poi ritornarci tutto nel giro di pochi giorni.
    Le ho poi scritto che rispetto la sua scelta e che se avesse cambiato idea di farmelo sapere ma non con le parole e con la promessa che io non ci avrei più provato.

    Da allora ci sentiamo molto spesso, ci scambiamo anche battute maliziose, talvolta mi cerca lei, quando andiamo a ballare si lancia in balli decisamente provocatori ma senza mai scadere nel troppo volgare.
    Siamo andati in un parco acquatico insieme e faceva continue battute sul suo seno e mettendosi in pose particolari facendo in modo che gle lo guardassi.

    L’ho portata a casa ancora una volta, mi ha fatto vedere in foto dal suo cellulare come le sta un completino intimo particolarmente sexy che le ho regalato per il suo compleanno e dopo avermi detto che forse con lei sono troppo bravo mi ha comunque salutato con i tradizionali baci sulla guancia anche se era palese che ne avrei preferito un’altro a stampo.
    Ogni volta che vede che il mio sguardo diventa involontariamente più intenso mi dice “dai, fai il bravo”,

    Insomma, sono abbastanza sicuro di piacerle dal punto di vista estetico (o non mi avrebbe mandato sue fotografie chiedendomi cosa le avrei fatto) e dal punto di vista umano io e lei siamo sempre andati d’accordo su grosso modo tutto ma alla luce di tutto ciò non capisco davvero cosa questa ragazza pensi…

    Cosa mi consigliate di fare con lei?
    Per voi questa ragazza vorrebbe che io ci provassi con più insistenza nonostante la promessa che le ho fatto o semplicemente le piace civettare con me ora che sa che io provo attrazione?
    Come riescono a confondere le donne è una cosa impressionante, soprattutto se belle e maliziose come questa mia amica, sono spiazzato.

    • Sandy ha detto:

      Ciao Renzo,

      grazie del tuo contributo con questo commento.
      La prima cosa che ti invito a pensare è quali potrebbero essere le conseguenze di questo vostro comportamento? Non per questione di moralismo o per farti sentire in colpa, ma perché se guardi la cosa con freddezza, non calcolando gli ormoni, penso ti accorgerai che state rischiando tanto per molto poco e può finire male per tutti. Lei è una tua amica ed è fidanzata, tu sei fidanzato, se uno dei vostri partner lo scoprisse, se uno di voi due iniziasse a provare qualcosa di diverso da quello che prova l’altro, se iniziassero ad esserci gelosie, potreste ritrovarvi a non essere neanche più amici e ad aver fatto soffrire persone che vi amano e stanno al vostro fianco da tanto. Non c’è nulla di strano nel guardarsi attorno dopo 7 anni, ma sei sicuro che fra tutte le ragazze che esistano valga la pena provare con una tua amica mentre ancora stai con la tua ragazza?

      Fatta questa premessa, credo che la tua amica non sia molto interessata, ma come dici tu si annoi, come tutte le donne l’attenzione maschile la rende felice e alimenta il suo ego e quindi perché non divertirsi stuzzicando il suo amico, che ha appena scoperto essere attratto da lei? Può uscirci liberamente senza sospetti del ragazzo e può decidere quanto dare e come. Testa il tuo desiderio ed è evidente, ma non si espone troppo, così all’ultimo momento può decidere qualunque cosa.
      Di sicuro il messaggio che ti sta mandando non è quello di essere più insistente, quella è una cosa che tu vorresti, ma che è molto sconsigliata, perché rischi di sembrare invadente, soprattutto perché lo fai consapevole del fatto che ti stai intromettendo in una relazione sentimentale. E se ora lei ti parla di come si annoi con il ragazzo e si diverta a passare tempo con te, se tu dovessi esagerare ed esporti troppo, tutta la situazione ti si rivolterebbe contro. Le hai detto ciò che provi, puoi solo continuare ad essere come sei ora e lasciare che si esponga lei, soprattutto perché ora che lei sa del tuo interesse, se dovesse vedere che regredisce all’amicizia di prima, potrebbe sentirsi spinta a fare lei i prossimi passi.

      Inoltre una cosa importante da considerare, ma che nessuno di noi pensa in situazioni come quella in cui ti trovi, è che le crisi sentimentali spesso sono passeggere e ti fanno desiderare di fare cose che col senno di poi vorresti non aver fatto. Facilmente ci si dimentica di cosa ci ha fatto scegliere il nostro partner e perché lo amiamo e ci aggrappiamo a quella sensazione di libertà che ci da l’idea di poter uscire con chi ci pare e fare quello che vogliamo.

      Prova a chiedere una pausa alla tua ragazza, prendi le distanze per un pò e approfittane per uscire con quante ragazze vuoi. “Sfogati” quanto preferisci e poi avrai le idee più chiare sul ruolo che la tua ragazza ha nella tua vita. Inoltre esperienze sessuali differenti potranno aiutare entrambi a migliorare il vostro rapporto di coppia se decidete di tornare assieme. Dici che lei è monotona a letto, hai provato a parlargliene o a movimentare tu la cosa? Ti sei chiesto se magari anche lei vorrebbe un uomo che a letto la tratti diversamente?
      Sette anni sono molti, ed è facile diventare più amici che amanti passando tanto tempo assieme.
      Risolvi il problema che già hai e poi puoi liberamente cercartene di nuovi!

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/perche-si-finisce-a-tradire-per-noia-1329
      https://arteseduzione.it/sesso-tra-amici-6644
      https://arteseduzione.it/pausa-di-riflessione-1725

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

      • Renzo ha detto:

        Sandy ti ringrazio per la risposta molto curata che mi hai dato, nel frattempo le cose sono andate avanti e lei mi ha invitato ad una piccola festa fatta in casa in un giorno in cui sapeva bene che la mia ragazza non sarebbe potuta venire, me lo ha detto in privato che la scelta del giorno la aveva basata su questo dettaglio.

        A questo punto penso che fosse almeno lecito aspettarsi una qualche sua piccola intenzione o che avrebbe sfruttato un secondo per dirmi qualcosa di particolare, ma così non è stato, nonostante avessimo avuto parecchi momenti da soli lei è comportata molto bene, sorridente e senza nemmeno battute maliziose, insomma da buona amica ed anche io mi sono comportato come un normalissimo buon amico.

        A fine della festa le ho scritto quello che pensavo che avrebbe fatto, o almeno detto.
        La sua risposta è stata abbastanza stretta dicendomi che si, aveva scelto quel giorno perché sapeva che tra me e la mia ragazza le cose non stavano andando benissimo e che così facendo avrei passato un giorno senza problemi e che davvero non aveva nessun altra intenzione, che me ne aveva già parlato e lo sapevo…

        Direi a questo punto che hai davvero ragione tu, conoscendo il mio pensiero le piaceva giocare con me ma che non c’era davvero un secondo fine concreto, che non fosse nemmeno interessata.

        E’ una situazione complicata nella mia mente ora. Ogni volta che penso a questa ragazza (quasi sempre tutto il giorno tutti i giorni) la vedo come una sconfitta, come un qualcosa che avrei voluto ottenere, qualcosa che altri hanno ottenuto e che io, nonostante tutto, non sono riuscito, qualcosa che potrò anche non pensare distraendomi con altre, magari migliori, ma non lei.

        Mi sento inferiore soprattutto nei confronti di una persona che conosco, a mio parere ne bello esteticamente (per nulla) ne interessante di carattere, lui anni fa l’ha ottenuta anche se per relativamente poco tempo ed io no…

        Non ho mai provato nessun sentimento per lei oltre ad amicizia con un pizzico di desiderio eppure questa cosa mi sta davvero trascinando in un vortice mentale che mai avrei immaginato.
        E quel che è peggio è che non posso parlarne con nessuno vista la situazione, avresti un consiglio su come liberarsi da questo senso di sconfitta?

        • Sandy ha detto:

          Ciao Renzo, bentornato!

          Il suo comportamento è decisamente quello di chi vuole solo attenzione fine a se stessa, soprattutto considerando che si è presa il disturbo di organizzare la festa in un giorno in cui la tua ragazza non poteva venire. Nella situazione in cui siete tu e la tua amica, questa scelta sembra molto particolare. Da donna, dubito fosse una scelta innocente, ma anzi abbastanza egoista perché se non ha intenzioni con te, da amica può almeno sperare che tu e la tua ragazza possiate passare del tempo assieme in un contesto rilassante, o può ignorare la cosa, ma addirittura manipolarla per farti stare come voleva lei e illudere le tue speranze, sembra molto immaturo. Probabilmente preferiva avere la tua attenzione per se, anche se non se ne sarebbe fatta nulla.

          Riguardo alla sensazione di sconfitta, è un discorso più complicato, che probabilmente maturando capirai più facilmente e ora leggerai alzando gli occhi al cielo, ma la questione è semplice ed è così che ne esci: lei non è un “qualcosa che puoi ottenere”, e non dovresti vederla dal punto di vista che altri l’anno ottenuta e tu no, non è un premio, ne un oggetto e non è un metro di giudizio su quanto tu sia bello, simpatico o meritevole, è una persona e come tutte le persone può trovarsi con qualcuno e con qualcun altro no, non ha nulla a che fare con chi fra te e le sue ex conquiste sia meglio. Anzi è un discorso abbastanza frugale che toglie valore a lei, toglie valore a te e alle tue intenzioni, ma soprattutto toglie valore alla tua ragazza, che avrebbe subito un tradimento che ferisce permanentemente, solo per che tu aumentassi la tua autostima e soddisfarsi il tuo desiderio. Possibilmente l’insoddisfazione sessuale ha accecato un pò il tuo giudizio, è ora di correre ai ripari!

          Chiaramente ci si sente sconfitti dopo un rifiuto, e ci si convince di volere qualcosa ancora di più solo perché si è stati rifiutati, ma se il motivo di questa tua emozione è il paragone fra te e gli altri, allora devi chiaramente lavorare sulla tua autostima, che non nasce da ottenere qualcosa ( qualcuno) che gli altri hanno già ottenuto. Dovresti sentirti sicuro del tuo aspetto fisico e del tuo carattere senza bisogno di “farti quella che si è fatta uno più brutto e meno interessante”. Inoltre perché volere qualcosa che altri prima di te, a tuo parere inferiori, si sono lasciati alle spalle? Se ripercorri i loro passi non dimostri di essere meglio, ma solo di essere come loro.

          Sai di essere sicuro di te quando al suo rifiuto, invece di sentirti sconfitto, pensi che non sa cosa si è persa e tu puoi ancora darlo a qualcun altro.

          Infine non siamo fatti tutti per tutti, non basta essere belli, simpatici e interessanti per piacere a chiunque, ci sono persone che cercano un altro tipo di bello, un altro tipo di simpatico e interessante, o semplicemente vanno a sensazioni. Se la tua amica ti conosce bene, probabilmente sa che il tuo è solo desiderio e non vale la pena sprecare una relazione sentimentale per regalare ad un amico la soddisfazione di far parte di una lista.

          Molto probabilmente se l’avessi “ottenuta” ( termine non proprio positivo verso una donna), a quest’ora ti sentiresti a posto, soddisfatto e pronto ad andare oltre, questa è una cosa che puoi fare anche con altre donne, che no, non sono lei, ma forse sono meno manipolatrici, magari come dici tu sono meglio e non conoscono la tua ragazza per nome e cognome.

          Ti consiglio questi articoli:
          https://arteseduzione.it/vero-uomo-1125
          https://arteseduzione.it/sesso-con-lamica-3671
          https://arteseduzione.it/shit-test-3934

          Buona fortuna e facci sapere!

          Il team Arte Seduzione

  12. Maurizio ha detto:

    Ciao Roberto! complimenti x l’articolo!

    io da un 3 mesi con amici tutti i venerdi frequentiamo serate latino..per farla breve conosco una ragazza…speciale…e anche la sua amica e in questi mesi ovviamente la confidenza è aumentata…fino ad un paio di mesi fa che il mio amico si accorge, come io del resto che lei sembrerebbe molto presente, insomma mi cerca…
    e da li inizio a corteggiarla…riesco ad avere il suo numero..ogni tanto le scrivo, risponde quasi subito (lei non mi scrive mai però)
    Fra le tante cose che mi ha raccontato, dice di abitare da sola e mi dice dove, e siccome per lavoro passo spesso di li un giorno la sorprendo e le mando la posizione e la saluto…lo vista contenta e sorpresa.
    Il venerdì seguente a fine serata nel salutarla mi dice, :allora arrivederci a (suo paese) quindi faccio (anche perchè lo sono) il deciso, e le rispondo che sarei passato proprio l’indomani di li, di prepararsi che saremmo andati a fare un giro x le 15.
    Ovviamente prima di partire la contatto e…risponde che gli dispiace tantissimo ma che ha un impegno..io ovviamente non faccio una piega…quando poi la vedo al venerdì mi comporto sempre uguale…ci si diverte.
    In un altra occasione in un altro locale a fine serata nel salutarci mi dice :guarda che io non sono una stronza:
    io le rispondo :ma guarda che con me sei sempre dolce e carina, tranquilla:
    Il venerdì scorrono e alle serate ci si diverte…a volte ci si ferma e ci si trova al bar e si chiacchera…soprattutto dello nostre passioni, obby…ho sempre fatto molto contatto fisico..e anche lei a vote ricambia…posso dire con certezza, che lei di me si fida…
    Poi un giorno una mia amica (quasi sempre presente con me al venerdì) mi dice che ha scopeto che LEI è fidanzata da 6/7 anni…ma anche in questa occasione…con lei nelle serate sono sempre lo stesso…
    Proprio venerdì scorso mi racconta il mio amico, che nel ballare lei gli racconta, che inssomma il moroso è arrabbiato, perchè è sempre in giro a ballare, e alla domanda de mio amico :quindi la fiamma si sta spegnendo: lei risponde annuendo…
    Ma anche in quella serata (prima volta in questi mesi) la porto al bar e le offro un drink…e abbiamo parlato un po di tutto, MA PERCHE’ A ME NON RACCONTA CHE E’ FIDANZATA E IN CRISI?
    Bhe, comunque non ne faccio una malattia…anche se mi piace davero tanto…nel frattempo in un’altra serata latino ho conosciuto un’altra ragazza…e venerdi prossimo dovrebbe venire con me a ballare…
    ne vedremo delle belle….hahaha ciao grazie!!!

    • Sandy ha detto:

      Ciao Maurizio,
      grazie per aver condiviso con noi la tua situazione.
      Il fatto che a te non l’abbia detto è in realtà una buona notizia. Se non fosse stata interessata a te, lo avrebbe tirato fuori in qualche discorso per farti capire che le tue avance non erano corrisposte, ad esempio il giorno in cui ti ha dato buca.
      Evidentemente le piaci e non vuole rovinarsi la chance che potrebbe avere con te, inoltre se il suo rapporto è in crisi, è possibile che stia aspettando di vedere come si evolvono le cose, prima di parlare.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/ti-piace-una-ragazza-che-ama-qualcun-altro-ecco-cosa-fare-5056
      https://arteseduzione.it/tecniche-di-seduzione-con-a-base-la-conversazione-3893
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-una-ragazza-veramente-bella-3590

      Buona fortuna!
      Il team Arte Seduzione

      • Maurizio ha detto:

        Buona sera Sig.Ra Sandy!
        Grazie a lei della risposta!

        Si, in effetti anche i miei due amici sono sorpresi dal fatto che a me non dice niente (non solo come ha detto a me a febbraio che abita da sola, ma convive pure)
        Diciamo che a me questa ragazza piace…ma comunque il fatto di sapere quelle cose, il fatto che per prima nei mess non mi cerca mai, sarei in procinto comunque, di mollare un pò la presa.
        Anche perchè invitarla una sera in settimana, visto che convive per lei sarebbe un problema, e dopo i miei inviti dei 3 martedì di febb. marz. e apr a quella serata di una volta al mese
        e per una scusa o l’altra (che magari non erano scuse) mi ha sempre piccato, non avrei voglia di prenderne degli altri!
        Poi la mia amica, da donna mi ha fatto notare una cosa; ma Maurizio, sa benissimo che siamo amici, e quindi il fatto che verremmo a riferirti delle sue confessioni, può darsi che lei non osa dirtelo e te lo vuole far sapere tramite noi.
        Effettivamente può essere.
        Comunque in quest mesi a parte quei 3 inviti, le ho sempre scritto con una frequenza di 10/15 giorni, e dal vivo l’ho corteggiata molto velatamente ed educatamente e facendomi anche la mia serate.
        L’altro ieri venerdì solita serata latino!!
        Io esco dal bagno e mi avvicino al banco dove cera il mio amico e nel frattempo era arrivata anche lei…noto subito un pò di distacco…ma io come sempre…neanche una piega,
        Il mio amico, facendole notare che l’età media nel locale fosse sopra i 50, gli propone di venire con noi in un altro locale, che tra l’altro è a 10 min da casa sua.
        Ovviamente dice che è stanca…poi tutti insieme ci avviciniamo alla pista da ballo, io ballo con la mia amica, il mio amico balla con lei…nel parlare prima mi disse che prima che io e il mio amico andassimo via, avremmo ballato, ma ballando con uno e poi con l’altro, e col mio amico che mi pressava dicendomi che dovevamo andare, aspetto allora un suo sguardo e appena lo ricevo, le mando il saluto, mandandole anche un bacio con la mano (cosa che in altre occasioni entrambi abbiamo già fatto)
        Andammo quindi nell’altro locale…e ci divertimmo un sacc…tra l’altro ho conosciuto una ragazza che ballando per 3 volte in un’ora mi chiese il mio nome…
        Il giorno dopo, quindi sabato pomeriggio, passando dall’autostrada, dove in linea d’aria di 2-3 km. abita lei le condivido la posizione (ultimo mess 18 giorni prima)
        e le scrivo :buon weakeend monella:
        Lei :hahaha. So che noi //// (cioè abitanti del /////) siamo irresistibilmente simpatici, però non esagerere a traversare questo trafficato territorio! (poi mettetre 3 faccine che ridono con le lacrime)
        Io :…essere irresistibilmente simpatici…crea esagerazione, con un aumento di traffico (poi tre faccine che ridono con le lacrime e due pollici alzati)
        Buona serata ////!

        Grazie ancora per l’attenzione, le farò sapere ulteriori novità!
        Buona serata!!
        Maurizio.

        • Elisa ha detto:

          Ciao Maurizio, ben ritrovato!
          E grazie come sempre per il tuo contributo. Ti sei comportato benissimo con lei, sei poi riuscito ad approfondire il flirt?
          Il team Arte Seduzione

  13. Carmelo ha detto:

    Salve ho letto il suo articolo è lo ritengo veramente veritierò ed utile in quanto ho già una esperienza in corso con una donna di 37 anni ed io 33 anni fidanzata da 10 anni.I primi 5 mesi da Dio…attrazione sentimenti da entrambi ma poi i primi attriti:inzio a tenere la rabbia dentro e far scivolarmi le cose dandole sicurezza e non pressioni per far si che lei scegliesse me ma al 6 mese scoppio di rabbia dicendogli di scegliere me o lui…lei sentendosi in pressione non ha preso una scelta verso me e io le dissi di non cercarmi più e che vado via…dopo qulache settimana di silenzio tornai…le prima non si fece sentire e comunicava stati su whatsapp inerenti a noi e mi disse che non mi aveva cercato perchè lei non costringe nessuno a restare…da quel momento altri 6 mesi di alti e bassi..la lasciavo e ritornavo con vari litigi miei dettati per rabbia perchè non prende una posizione..la sua famiglia è importante e non vuole far male a loro mentre io le dicevo sono disposto a lottare con tutti pur di averti perchè lei diceva che se l’avesse lasciato sarebbe successa la guerra…andiamo ancora avanti fino all’ultimo sclero mio dicendogli mi fai schifo e mi hai preso in giro vado via.Sono ritornato e lei si sente ora offesa distrutta e quelle parole le fanno male e io le dico le mie parole erano dettate per rabbia perchè ho avuto paura di perderla e che spero i suoi sentimenti non cambino e lei mi dice non mi perderai mai e ilsentimento non è in discussione che vuole superare questo stato negativo accaduto dopo la discussione avuta fra noi e che quelle parole dette da me le fanno davvero male e vuole dimenticarle.Mi ha chiesto di stargli vicino per superare questo stato suo.Ora la vedo un pò freddina neoi messaggi…dice che sa che ricapiteranno quei litigi…Consigli?Cosa dovrei fare?stargli vicino o allontanarmi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia