Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Cosa Attirare l’Attenzione di Una Donna?

Quando cerchi di fare colpo su una ragazza spesso ti chiedi che cosa potrebbe attirare la sua attenzione al fine di poter far cadere tra le tue braccia… E così la tua immaginazione inizia a correre e tu a farti altre mille domande. Ti è mai capitato? Quante volte? Più di una? Allora è davvero il caso di trovare una soluzione a tutti questi dubbi che ti procurano una certa agonia e confusione.

Quali sono gli elementi che attirano una donna?

Quali sono gli elementi che attirano una donna?

Probabilmente starai subito pensando all’aspetto fisico ed in parte la tua supposizione è corretta. Infatti è ovvio che il primo impatto, la prima impressione è data da una serie di fattori estetici che colpiscono l’occhio di una donna, così come accade per l’uomo.

Ma in realtà bisogna andare più a fondo perché una ragazza è attenta ai dettagli… perciò se pensi che per attirare l’attenzione di una donna basti essersi vestiti bene e pettinati, ti sbagli di grosso.

Conquistala in 7 Giorni

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali per capire come conquistare una donna senza fatica.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Ecco gli elementi magnetici che dovrai acquisire…

Una donna è attratta da:

Come vedi, non si tratta solamente di elementi “estetici” ma di fattori anche un po’ più impegnativi. Questi cattureranno sicuramente l’attenzione di una donna. Ma andiamo ad analizzarli nel dettaglio.

Il bel fondoschiena… magari pensi: “quello o ce l’hai o non ce l’hai”. Non è un pensiero del tutto giusto. Generalmente gli uomini non hanno un fondoschiena davvero “bello” ma esso viene comunque mostrato come bello. Non è possibile? Sì che lo è.

Certo puoi andare in palestra ma, il trucco, solitamente sta nella scelta dei pantaloni. Ecco perché quando fai shopping dovresti farti sempre consigliare da una donna: se chiedi alla commessa se ti fanno un bel fondoschiena e lei arrossisce, allora sì… hai attirato la sua attenzione e lo stesso effetto lo farai anche ad un’altra donna.

Certamente puoi fare anche palestra ma non preoccuparti che è difficile che gli uomini abbiano problemi di lato b, perciò cerca di valorizzare quello che già hai. L’allenamento potrà migliorare la situazione ma non è sempre indispensabile, anzi direi quasi mai.

Il bel fisico… bè sì questo attira eccome l’attenzione di una donna. (Le hai mai viste sbavare dietro ai surfisti o ai calciatori?). qui centra molto la palestra e l’alimentazione, soprattutto per quanto riguarda la pancia. Ma anche qui ognuno ha i suoi trucchi: infatti è bene usare i colori e le combinazioni ideali per ogni corporatura.

Anche le forme di magliette e pantaloni sono importanti. Usa lo specchio e dei consigli femminili per coprire i difetti e valorizzare le tue qualità. Così, anche se hai bisogno della palestra, potrai camminare sicuro nelle tue vesti anche in attesa dei primi risultati (questa sicurezza ti servirà anche per mettere in pratica il punto n°4 e 5.

Passiamo oltre? L’altro elemento per catturare l’attenzione di una donna è il look. Come ti dicevo prima, un po’ di pancetta non rovinerà la tua immagine se sei vestito in modo adeguato, alla moda e se hai dei pantaloni o jeans che ti fanno un bel fondo schiena. Il consiglio è di non seguire le mode alla lettera ma di mantenersi sempre un po’ fuori dal mucchio di fashion-victim: questa attitudine sta meglio indosso ad una donna… un uomo perde un po’ della sua virilità e spesso non sembra un modello ma un bambolotto! Perciò segui gli abbinamenti messi in vetrina e non quelli delle riviste di moda. Inoltre ricorda che anche le scarpe sono importanti ed anche su queste, i consigli da seguire sono gli stessi.

Nella categoria del look rientrano anche barba e capelli. Una donna punta tutta la sua attenzione su dei tagli moderni (non quelli stile One Direction: senza offese ma non ti rende molto uomo ma più ragazzino) e sui i pizzetti. Entrambe le cose risultano davvero sexy agli occhi di una donna, perciò trova un parrucchiere aggiornato e di fiducia e renditi ancora più attraente anche con questi due elementi importanti.

Questi fattori che ho affrontato finora, ti serviranno anche per “attivare” gli elementi che catturano l’attenzione n°4 e n°5. Perché? Tutto quello che ti ho detto finora, se fatto con convinzione e fino in fondo, ti porterà ad un aumento dell’autostima e della sicurezza in te stesso. Questi ultimi, a loro volta, ti porteranno a camminare e ad atteggiarti in un modo che piace davvero alle donne, come se fossi un leader della tua vita.

Daresti l’idea a prima vista di sapere ciò che vuoi e di avere fiducia in te stesso. Questo attira una donna e la attrae davvero tanto. Perciò, per questi due elementi non dovrai fare molto perché, grazie ai fattori precedenti, avrai già acquisito le qualità necessarie che modificheranno in meglio anche questi due punti.

Scopri Come Aumentare la Tua Sicurezza e la Tua Autostima in Soli 14 Giorni

Clicca Qui

Parliamo allora dell’ultimo tocco. Diciamo che si tratta di un optional, di una scelta facoltativa o in poche parole della classica “ciliegina sulla torta” che ti permetterà ancor di più di catturare l’attenzione di una donna. Parliamo allora di questo accessorio. Alla donna piace l’uomo che si cura non come una donna e, come abbiamo detto prima, è molto attenta ai dettagli.

Infatti lei si accorgerà anche di un bell’orologio, di una bella sciarpa fashion o anche di un bracciale. Questo non vuol dire che devi avere addosso un qualcosa di fosforescente e/o appariscente, basterà semplicemente che la tua scelta sia di buon gusto e catturerai sicuramente la sua attenzione.

In conclusione c’è da dire che per attirare una donna è necessario colpirla grazie all’estetica perché questo è normale. Ma come vedi non è tutto ed una donna guarda anche oltre al modo di vestire (anche se naturalmente può essere semplice ma non trasandato).

Perciò non ti dare per vinto e comincia a lavorare su te stesso. I tuoi progressi ti renderanno fiero di te e cattureranno sempre più l’attenzione delle donne che volevi… Non è questo che desideravi? Allora che aspetti a cominciare? Prima inizi e prima inizierai ad avere gli occhi addosso!

(Tecnica!) Come attirare l’attenzione di una donna: il metodo del cantastorie che emoziona le donne!

cantastorieEsiste un metodo infallibile per affascinare una donna? Sì, certo che esiste. Anzi: con questo metodo potrai imparare non solo a affascinare una donna ma, bensì, un gruppo di donne. Come? Semplice: saprai affascinare una donna (e più in generale le persone) se saprai come raccontare storie nel modo giusto.

Il trucco è quello di imparare a suscitare emozioni. Desideri imparare a attirare l’attenzione di una donna e fare in modo che tenga gli occhi puntati solo su di te ti consiglio di leggere attentamente questo articolo!

Quanto sei abile come cantastorie? Scommetto che anche tu, come tutti, desideri l’attenzione della donna che ti piace o, perché no, di un intero gruppo di donne. Oggi ti svelerò un metodo infallibile per riuscire a attirare l’attenzione delle donne e per affascinarle..

Il metodo del cantastorie: come suscitare emozioni nella donna che ti piace

Sei pronto a scoprire come aumentare il tuo talento di cantastorie e come utilizzarlo per stimolare le emozioni di chi ti ascolta? Sei pronto a avere tutti gli occhi puntati su di te?

Innanzitutto, ti starai chiedendo: quali sono le emozioni che devi suscitare per catturare l’attenzione?

Le emozioni che dovrai imparare a stimolare sono: la gioia, la tristezza, la rabbia, la paura, il disgusto e la sorpresa.

Ora, non voglio perdermi a parlare di psicologia ma ti voglio dire che queste secondo molti studi sono delle emozioni di base. Adesso ti starai chiedendo: “cosa c’entrano queste “emozioni universali” con la seduzione? Come posso usare queste emozioni per aiutarmi a catturare l’attenzione delle donne?” “Come saper fare il cantastorie mi può aiutare a diventare un grande seduttore?”

E’ semplice! Avrai sicuramente letto libri e manuali di seduzione in cui è scritto che è importante raccontare storie personali per conquistare una donna: è fondamentale saper “illustrare” il proprio universo alla donna che si vuole sedurre, parlando della propria routine, delle proprie passioni e in generale della propria vita.

Gli aneddoti, gli avvenimenti importanti e le storie divertenti sono ciò che rendono interessante una persona.

E, in qualità di seduttore, tu devi imparare a padroneggiare la tecnica del cantastorie per riuscire a catturare l’attenzione e l’interesse della persona che hai di fronte.

Come suscitare le emozioni di base per rendere più accattivanti le tue storie?

Come suscitare le emozioni di base per rendere più accattivanti le tue storie?Se impari a utilizzare a tuo favore le emozioni universali, non ci sarà donna che saprà resistere al tuo fascino! Qualunque sia la tua storia, è essenziale che tu impari come far emozionare la persona che è davanti a te e ti ascolta.

Ma ora ti farò un esempio di storia e ti spiegherò come fare a stimolare le emozioni per raccontare le tue avventure catturando l’attenzione e seducendo la donna che desideri.

Ora ti racconterò la stessa storia in modo diverso per farti capire qual è il modo giusto per usare la tecnica del cantastorie per suscitare le emozioni.

Esempio 1: la storia che non stimola emozioni

“Questa mattina, precisamente verso le cinque e trentacinque minuti, mi squilla il telefono. Era il mio amico Franco. Era rimasto chiuso fuori casa dopo aver passato una notte  in un locale in centro. Ho dovuto scavalcare il suo cancello per aprirgli dato che lui era talmente ubriaco che non riusciva nemmeno a reggersi in piedi. Non ti immagini come mi sono divertito!”

Secondo te, questa storia raccontata così, quante emozioni avrà stimolato nella persona che l’ha ascoltata? E quanto avrà catturato l’attenzione dell’interlocutore? “Poco”, risponderai. E hai ragione. Il problema di questo primo modo di raccontare la storia? E’ un semplice elenco dei fatti, troppo logico, non c’è alcuna emozione in queste parole. Sicuramente non basta dire “Non ti immagini come mi sono divertito!” per far divertire o catturare l’attenzione dell’interlocutore.

Dunque, ora ti racconterò la stessa storia inserendo, però, al suo interno, delle emozioni. Pronto?

Esempio 2: come esprimere la gioia!

“Oggi è stata una giornata pazza! Soprattutto il risveglio! E’ stato strano ma divertente! Anche se mi sono svegliato prestissimo per le scene che ho visto ne è valsa la pena! E’ stata un’avventura cominciata male ma finita bene! Il mio amico si è ubriacata come una tegola e mi ha telefonato verso le cinque perché era rimasto fuori casa! Non si reggeva in piedi, non ti immagini che risate mi sono fatto per aiutarlo a rientrare a casa!”

Raccontando una storia del genere, non puoi che strappare un sorriso a chi ti ascolta! Ma attento a non dimenticare di aiutarti con il linguaggio del corpo: il viso deve essere sorridente, aiutati a raccontare la storia con dei gesti divertenti, mimando, magari, la scena. Quando si racconta una storia è importante non dimenticarsi dell’impatto che i tuoi gesti hanno sul pubblico!

Esempio 3: la stessa storia in versione triste.

Oggi mi è successa una cosa che mi ha un po’ stranito… uno dei miei migliori amici ha qualche problema con l’alcool… mi dispiace vederlo così.. mi ha chiamato stamattina verso le 5, ubriaco fradicio perché aveva perso le chiavi di casa.. è stata davvero una scena pietosa: ho dovuto aiutarlo a reggersi in piedi perché non ce la faceva e l’ho aiutato a rientrare in casa e a mettersi a letto.. mi ha fatto davvero male vederlo così..”

Le indicazioni tecniche? Il ritmo della voce rallenta, la tristezza si deve leggere sul tuo viso: le sopracciglia dovranno essere contratte e così gli altri muscoli del viso. Dovrai interpretare bene la parte e far trasparire i tuoi sentimenti nei confronti della storia che stai raccontando.

Le donne (e più in generale le persone) sono affascinate dalle persone che sanno suscitare emozioni in loro. Questi sono solo alcuni esempi ma semplicemente cambiando il tono di voce e le parole che usi puoi suscitare un’infinita di emozioni raccontando la stessa uguale identica storia.

Solo se riuscirai a padroneggiare questa tecnica potrai essere in grado di catturare l’attenzione della donna con cui parli o, perché no, di un intero gruppo di donne.

Saper suscitare emozioni è il segreto di ogni grande seduttore.

Sei pronto a improvvisarti attore per catturare l’attenzione della donna che hai di fronte e a diventare il cantastorie più gettonato del mondo?

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con:
Pubblicato in Basi della seduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia