Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Come conquistare una ragazza: il percorso completo

Vorresti conquistare una donna o una ragazza vicina a te ma non sai con quale gesto iniziare? Avresti voglia di uscire con la ragazza che abita vicino a casa tua ma non riesci a trovare l’approccio giusto? Ti piacerebbe sedurre una ragazza carina che hai appena incrociato al centro commerciale ma la timidezza ti limita e non riesci ad avvicinarti?

Se hai davvero voglia di conquistare una ragazza che incontri spesso e non riesci a trovare le parole e i gesti giusti per attirare la sua attenzione, seguendo questi cinque preziosi e selezionati consigli riuscirai ad attirare a te qualsiasi ragazza sconosciuta e ad incuriosirla!

conquistare una ragazza che incontri spesso

In strada o su Internet, le regole e i metodi di seduzione non sono poi fondamentalmente così diversi … basta essere acuti e scegliere il consiglio che fa al caso vostro!

Conquistala in 7 Giorni

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali per capire come conquistare una donna senza fatica.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Sedurre una donna o una ragazza non è così difficile ma occorre munirsi di tanto tatto e pazienza, fare le mosse giuste e assumere un atteggiamento simpatico e cordiale.

State, forse, iniziando a ricordare i fondamenti della seduzione? È sicuramente un ottimo inizio perché in primis occorre essere consapevoli che non  esiste una formula magica per sedurre ma siete voi a condurre il gioco attraverso semplici accorgimenti!

Esistono molte tecniche di seduzione che vi permetteranno di raggiungere il vostro obiettivo in poche e semplici mosse!

Come Conquistare Una Ragazza: cinque idee base per conquistare una ragazza che ti piace!

Come conquistare una ragazza: Regola numero 1. Evitare l’ossessione

Evitate di esagerare mettendo subito la ragazza da sedurre su un piedistallo, non la idolatrate, magari rivolgendole numerosi  complimenti affettati. Occorre misurare i gesti e le parole per non risultare ossessivi e pesanti al primo approccio! Non considerate la ragazza da conquistare come una piccola creatura fragile e indifesa ma rivolgetevi alla donna in questione con naturalezza e simpatia, magari avanzando qualche battuta sull’ambiente che vi circonda e sulla situazione che vi ha permesso di incontrarvi e di avvicinarvi.

L’insistenza nel rivolgere complimenti esagerati disillude la ragazza e la porta ad allontanarsi! Un atteggiamento naturale e spontaneo premia di sicuro!

N.B. Se vuoi approfondire maggiormente l’argomento su come poter conquistare una ragazza, ti consiglio di leggere questo articolo “Ecco cosa fare e cosa dire, per attrarre e fare innamorare di te la donna dei tuoi sogni…anche se lei, ora come ora, non ti calcola nemmeno!

Come conquistare una ragazza: Regola numero 2. Mantenere un atteggiamento acuto

Non presentatevi mai come l’uomo perfetto, l’uomo salvatore di donzelle in pericolo o, ancora, il ragazzo saccente e pieno di sé. Questo è l‘atteggiamento più sbagliato, da evitare sicuramente al primo approccio!

le regole Come conquistare una ragazza

Contrariamente a quanto si dice, la stragrande maggioranza delle donne non sono attratte dai bravi ragazzi capaci di risolvere qualsiasi problema ma dal ragazzo bello e impossibile, che sa come farsi rispettare in società, che si presenta dolcemente aggressivo e fortemente attraente.

>> Clicca qui e scopri Come Trattare una Ragazza per Conquistarla?

Presentatevi come il “ragazzo della porta accanto”, fate capire che siete disponibili ma non troppo, che sapete il fatto vostro, che tutto è successo per caso…

Questo atteggiamento porterà a creare un velo di mistero sulla vostra persona e ad incuriosire la ragazza dei vostri sogni!

Questa regola tocca l’empatia oppure, in mancanza di essa, la vostra capacità di ascoltare veramente una persona piuttosto che di proiettare ciò che siete sulla ragazza che state conoscendo e conquistando.

Imparate a stare in silenzio. Gli uomini seducenti e misteriosi nel contempo devono conoscere la propria preda anche attraverso l’ascolto. Occorre soprattutto mostrarsi interessati alla propria ragazza e parlarle ponendo le domande giuste. Questo implica il fatto di saper ascoltare e di manifestare una vera empatia per l’ambiente circostante.

Se non vi dedicate realmente all’ascolto della ragazza con cui ci state provando, lei se ne accorge. E se lei lo vede, allora state proprio sbagliando metodo di seduzione!

Come conquistare una ragazza: Regola numero 4. Il rispetto prima di tutto

Come conquistare una ragazza le regole del potere

Dovete imparare a dire di no, anche alle ragazze snob quelle che se la tirano parecchio. Gli equilibri che regolano il rapporto uomo-donna sono come tutti gli altri rapporti e/o giochi di potere (in senso sociologico), quindi, da occorre difendere regolarmente il proprio territorio dicendo no (beh, non tutto il tempo in ogni caso, valutate voi quando rispondere negativamente)

La ragazza da sedurre accetta la vostra proposta ma vi chiede di confermare all’ultimo momento.. Ebbene, sappiate giocare d’astuzia e non farvi vedere così disponibile ad aspettare una sua conferma! Occorre che confermi per tempo! A volte questo tipo di ragazze (anche quelle che noi definiamo ragazze della porta accanto) non vogliono una storia seria ma cercano un’avventura di una notte, e tu cosa stai cercando da lei?

Come conquistare una ragazza: Regola numero 5. Non c’è carnefice senza vittima

Sappiate fare gioco-forza e farvi vedere interessato ma non troppo … cadrà ai vostri piedi e vi chiederà di uscire! Invertite i ruoli, voi avete già fatto un gran passo avanti, siete riusciti ad avvicinarla, a destare la sua curiosità, ad attirarla a voi,  a parlarle e ad ascoltarla! Lasciate che vi desideri e che sia Lei a chiedere un vero appuntamento galante! Come?

Niente di più semplice! Basta che ad un certo punto della situazione cominciate a congedarvi e a pronunciare frasi sibilline sul piacere di rivedersi ma che forse non accadrà più una coincidenza così favorevole! Sarà proprio Lei a farsi avanti!

Ricordatevi, inoltre, che tutto parte dall’offrire un caffè! Potrebbe sembrare un approccio banale ma è il più naturale e diretto! Nessuna ragazza rifiuterebbe mai due chiacchiere  e un buon caffè!

percorso per conquistare una ragazza

Quella di saper conquistare una ragazza o una donna, è un’abilità che la maggior parte degli uomini non possiede: diffida da quanti si vantano di ottenere successo con il sesso opposto con estrema facilità. Nel campo della seduzione poco è facile, ma soprattutto nulla deve essere scontato ed essere lasciato al caso. Non pensare che soltanto uomini superpalestrati o bellissimi come Brad Pitt possano fare colpo sul sesso femminile. Sarà capitato anche a te di vedere passeggiare per strada o sedute al ristorante delle coppie improbabili: donne molto belle accompagnate da uomini esteticamente non alla loro altezza.

In questa occasione ti sarai chiesto: Ma come fanno? Ecco, è proprio questo che cercheremo di spiegarti. Conquistare una ragazza o una donna non è una questione che dipende dall’aspetto fisico, ma è un vero e proprio viaggio da intraprendere nel mondo femminile, un percorso che deve essere seguito step by step. La riuscita dipenderà poi da quanto sarai stato bravo a sfruttare tutte le armi a tua disposizione.

Sei pronto a carpire tutti i segreti di questo entusiasmante percorso per conquistare una ragazza?

Autostima o inner game durante la seduzione

Nella conquista di una donna o di una ragazza, la tua autostima ha un ruolo centrale. Lei percepisce come tu ti percepisci: dunque se tu ti senti brutto e insicuro lei ti vedrà esattamente brutto ed insicuro. Alle donne piace un uomo carismatico, romantico, positivo, sicuro di sé, che abbia un buona comunicazione: è proprio questo su cui devi cercare di lavorare, prima ancora di pensare alla conquista. E soprattutto non ti far prendere dall’ansia del rifiuto: essere sicuri di sé vuol dire sentirsi vincenti e non avere paura di un eventuale “no”.

Le fasi della seduzione per conquistare una ragazza

Sviluppate queste caratteristiche, sei pronto per passare alle fasi della seduzione, e la prima non può essere che l’approccio, in cui ha una enorme rilevanza la conoscenza della psicologia femminile.

1. L’approccio e la psicologia femminile

la psicologia femminile

Hai presente “Quello che le donne non dicono”, la famosissima canzone di Fiorella Mannoia? Ecco, le donne praticamente a tutte le età sono proprio così “dolcemente complicate” come il brano ce le descrive. E il tuo compito, sempre per rifarci al titolo della canzone, è proprio di riuscire a capire quello che non dicono, ma che pensano.

Stai pensando che ci vorrebbe un mago per entrare nella loro testa? Non è proprio così: basta semplicemente avere un po’ di intuito e di sensibilità. Sono proprio queste le prime armi che devi usare per conquistare il sesso opposto, attraverso le quali sarai capace di muovere le emozioni femminili.

Queste armi vanno usate con sapienza nella conversazione, il primo vero approccio. Naturalmente, non puoi pensare di parlare con una donna che ti piace allo stesso modo con cui parli con una tua amica, o peggio ancora, con un tuo amico. Le parole sono un modo per stabilire feeling, ma guai a riempire la sua testa di chiacchiere!

Dunque, non devi essere logorroico ma dai spazio a lei, ed usando la sensibilità e l’intuito che prima ti dicevamo, crea una veloce e potente connessione facendole sentire delle emozioni. Ci sono due modi per riuscire in questo: fai domande che portano fuori memorie che hanno forti emozioni connesse, ad esempio sull’infanzia o sulla famiglia; trova degli argomenti dei quali lei è molto appassionata, come uno sport o un suo animale domestico.

Articoli di approfondimento su come approcciare una donna per conquistarla:

2. L’attrazione per conquistarla

conquistare una ragazza banner corso

Dopo aver creato una prima sintonia grazie al primo approccio, deve subentrare una seconda fase in cui attrarre la donna che vi piace. Come riuscirci? Stuzzicandola, accendendo in lei curiosità nei tuoi confronti. Lei non dovrà mai capire che pendi dalle sue labbra, quindi la cosa più sbagliata è iniziare a creare un rapporto in cui tu sei troppo accondiscendente. Piuttosto imposta un rapporto basato sullo scherzo e sul gioco, senza svelarti troppo. Mostrati sempre deciso, a volte divertiti a prenderla in giro in maniera carina, vedrai che anche lei si divertirà e si sentirà stimolata a fare altrettanto con te.

Articoli di approfondimento su come creare attrazione con una ragazza:

3. Rapport

 il Rapport in un appriocio

Quando una donna è attratta è il momento di fare rapport. Il rapport è quel momento nell’ambito della seduzione  in cui la conoscenza diventa più profonda, ci si conosce meglio e in modo meno superficiale. E’ il momento in cui affrontare conversazioni in cui vi aprite con onestà entrambi per conoscervi davvero.

Articoli di approfondimento sul rapport:

4. Chiusura dei giochi

Con questa definizione intendiamo quella fase che va dal primo appuntamento fino al primo rapporto sessuale. Ma come devono essere questi appuntamenti? Devi valutare quello che potrebbe piacere alla ragazza che stai conquistando: quindi, a seconda dei casi, potrà andare bene un caffè, un cinema o una pizza. L’importante, più ancora del luogo, è che continuiate a fare rapport, fino a quando non capisci che lei è pronta ad avere un rapporto intimo con te.

Articoli di approfondimento su chiusura dei giochi per passare subito al sesso:

5. Relazione (come gestire il post conquista)

Dopo la prima volta, ci si chiede cosa succederà. A questo punto si possono instaurare vari tipi di relazione: potete decidere di frequentarvi senza impegnarvi seriamente, al contrario di fidanzarvi, ma questo dipende da entrambi. Ma è sempre bene mettere in chiaro fin da subito che tipo di rapporto si cerca, per evitare ogni sorta di equivoco!

 Articoli di approfondimento su relazione con una donna:

BONUS: Come conquistare una donna con il sesso

Come conquistare una donna con il sesso

Molti lettori mi hanno chiesto, “Alessandro ma se una donna ama fare sesso, cosa dovrei fare per conquistarla e renderla mia?”.
A tal proposito, ho selezionato per te una lista di articoli che devi assolutamente leggere se vuoi diventare un dio del sesso e farla urlare di piacere ogni volta che farete sesso.

Articoli di approfondimento su come far godere una donna:

conquistare una ragazza banner corso

Quale Di Questi 3 Metodi Usi Per Conquistare una Ragazza

Partiamo con il presupposto che ci sono tre metaforiche parti  del cervello con cui ragioniamo mentre cerchiamo di conquistare… E tu come la conquisti una donna? Quale “parte” del cervello utilizzi di più? Sembra un argomento banale ma in realtà non lo è. Pensa che tu seduci spontaneamente e magari allo stesso modo tutte le donne… ma se non è il metodo giusto?

Più che “parti” diciamo che sono più che altro modi di pensare e di sedurre che si differenziano anche in base al tuo carattere ma comunque dipende tutto da come ragioni! Ognuna di queste parti, però, funziona di più con un tipo di donna e di meno con un’altra. Quindi sarebbe il caso che tu cominci a notare un po’ di differenze e ad impararle in modo da capire quale di questi metodi dovresti usare ogni volta che ti trovi davanti una donna che ovviamente è diversa da un’altra! Ma approfondiamo un po’ la questione…

“Parte del cervello n°1”: Metodo della profondità.

Quella parte della nostra mente è più riflessiva perché, prima di agire ti pone velocemente davanti agli occhi le tue paure, i tuoi dubbi ma anche gli istinti. Quindi questo lato ti farà comportare in modo non superficiale e di certo questo metodo non è un modo felice per rimorchiare una ragazza un po’ troppo facile e frivola, anche perché lei sarebbe in grado di fare tre passi avanti a te mentre tu stai ancora pensando se fare il primo oppure no!

“Parte del cervello n°2”: Metodo della passionalità.

Questa parte ci rende fin troppo istintivi e fa trapelare di più il nostro lato “carnale”. E punterai più su un’attrazione sensuale. Questo metodo non è proprio da adottare con una ragazza timida ma, bensì, con una donna di “vedute” più ampie  e meno scrupolosa.

“Parte del cervello n°3”: Metodo del ragionamento.

Come conquistare una donna il ragionamento

Attenzione questa parte non ha nulla a che fare con il lato della profondità, anche se potrebbe sembrare. In realtà, se lì si trattava di agire senza superficialità mettendo le cosiddette mani avanti, qui si tratta proprio di ragionare su come fare. In questo caso le donne che ne rimarranno più colpite sono quelle che non si fanno conquistare facilmente e che scappano e allora hanno bisogno delle classiche “psicologie inverse” che vanno un po’ pensate!

Ovviamente, come ti dicevo prima, il cervello non è materialmente diviso in tre parti, ma diciamo che ognuna di esse equivale comunque ad un gruppo di settori della mente che ti portano a pensare e ad agire in una determinata maniere. Ogni seduttore in genere è un tipo che conquista con più profondità, con più passionalità o con più ragionamento. Qualunque sia il tuo metodo, che scoprirai pensandoci un po’ su, potrai benissimo fare la scelta migliore: usare una parte per ogni donna oppure partire con la parte del ragionamento e proseguire con quella che si addice di più alla ragazza che hai di fronte a te.

In ogni caso non scordare mai di mettere sempre un po’ della parte che usi abitualmente… Almeno si potrà notare il tuo carattere!

17 Errori da Evitare per Conquistare una Ragazza

Quali sono gli errori da evitare per conquistare una ragazza?

Un famoso detto non dice forse che sbagliare è umano? E’ proprio così, gli errori li commettiamo un po’ tutti, e nella seduzione e in amore ancora di più. Questo perché si tratta di due ambiti piuttosto “delicati”, dove attrazione e sentimenti ci fanno muovere secondo istinto anche quando magari sarebbe più opportuno usare la ragione. Credeteci, in amore nessuno è perfetto. E anche quando si tratta di conquistare una ragazza, commettere degli errori è più facile di quanto si possa pensare.

A volte l’errore o gli errori dipendono dall’inesperienza, ma altre volte, al contrario, dipendono dall’eccessiva esperienza. Può capitare infatti che la troppa sicurezza si riveli un’arma a doppio taglio, portandoci a commettere qualche fallo clamoroso, se vuoi giocare a fare l’uomo sicuro di se ma senza farle perdere l’interesse verso i tuoi confronti leggi qui come fare. Ma sapete qual è l’errore più grave? Non è sbagliare, ma non riconoscere i propri errori. E’ proprio per questo motivo che vi vogliamo mettere in guardia dagli errori più frequenti che si è soliti commettere nella fase di seduzione, perché è solo riconoscendo i propri errori che ci si può correggere e migliorare.

N.B. In questo articolo ti svelo Quello che Bisogna Evitare Per Conquistare Una Ragazza

Errori da evitare per conquistare una ragazza vediamoli nel dettaglio

Primo errore: L’invadenza

Come conquistare una donna i sbagli

Qual è il comportamento più sbagliato che si può assumere quando ci piace una ragazza? E’ quello di imporsi. Naturalmente, non lo si fa consapevolmente, ma è la voglia di vederla e di creare un approccio, una occasione favorevole, che ci fa commettere questo errore.

Senza accorgercene finiamo per diventare invadenti. Ad esempio ci risolviamo a frequentare gli stessi posti che frequenta lei, e alla fine le risultiamo sempre tra i piedi. Oppure ci inventiamo le scuse più assurde per telefonarla, ma questi comportamenti assillanti non vi faranno che passare per uno scocciatore, uno che la assilla e le sta sempre appiccicato addosso.

Ricordate che nella seduzione non bisogna mai darsi per scontati, e se volete davvero conquistare una ragazza non dovrà mai capire che vi ha in pugno. L’arma vincente è quella di farsi desiderare sempre, quindi meglio non svendere la nostra presenza, ma creare poche occasioni ma buone.

Secondo errore: Non capire i suoi segnali

Per non fallire bisogna prestare la massima attenzione ai segnali che lei ci manda. Molti infatti commettono degli errori di valutazione, compromettendo la conquista. Vi facciamo un paio di esempi per essere ancora più chiari. Immaginate di essere seduti al tavolino di un bar o in discoteca, e puntate gli occhi su una ragazza che sta di fronte a voi. Iniziate a fissarla e pensate di scorgere un segnale da parte sua che vi spinga ad avvicinarvi.

N.B Ma L’Alcol ti Serve Per Conquistare una Ragazza?

Così vi avvicinate fiduciosi, o anche spavaldi, ma vi beccate un no clamoroso. Cosa c’è che non è andato nel verso giusto? E’ semplice, non avete saputo interpretare il segnale. Ma pensate quanto sarebbe ancora più grave se, invece che interpretarlo, non foste proprio in grado di coglierlo il segnale.

In pratica, dovete immaginare la medesima situazione, solo che questa volta lei vi manda dei segnali chiari e voi non li capite, evitando di avvicinarvi e di provarci. Dunque per evitare sia figuracce che buone occasioni mancate, dovete soffermarvi di più sul linguaggio del corpo femminile e sui segnali che esso manda. Vedrete che saper decodificare dei gesti chiave vi sarà di grande aiuto per non inciampare nella conquista.

Terzo errore: Fingere

Ed eccoci ad un altro errore che molti uomini sono soliti commettere spesso quando vogliono sedurre una donna. Sicuri di fare colpo, iniziano a sparare una serie di balle colossali. Alcuni pur di riuscire nella conquista arriverebbero a mentire su tutto, ad inventarsi quasi una nuova identità. Così, a seconda di quanto conviene dichiarare, chi ha trent’anni improvvisamente ne ha venti e chi ne ha diciassette si trasforma per magia in un ventottenne.

Ma non è solo sull’età che si tende a dichiarare il falso, ma anche sul lavoro (occhi che potrebbe essere una di quelle ragazze che amano il lavoro e non ha tempo per una storia), e soprattutto sulle proprie intenzioni in merito al rapporto. Con estrema facilità il proprio desiderio di passare solo una notte insieme si trasforma nel desiderio di mettere su famiglia e avere dieci bambini…

Ma le bugie hanno le gambe corte, e soprattutto quando sono le donne a doverle smascherare, visto che hanno in questi casi un fiuto infallibile. Quindi per evitare figuracce o peggio ancora per non ritrovarvi nei guai, sarebbe decisamente più conveniente tenere bene a freno il Pinocchio che c’è in voi. Piuttosto, visto che mentire in alcuni casi è sinonimo di insicurezza, pensate a quelli che sono i vostri punta di forza, sui quali potete fare affidamento per fare davvero colpo.

Quarto errore: Svelarsi troppo presto

mai svelarsi troppo presto con le donne

Un’altra mossa sbagliata è quella di rendere manifeste troppo velocemente le proprie intenzioni. Svelandosi troppo rapidamente si rischia di far perdere l’interesse alla ragazza che vi piace. Si sa, infatti, che le ragazze sono stuzzicate da quello che non possono avere, quindi, se vi presentate su un piatto d’argento con molta probabilità lei non vi guarderà neppure.

Ancor peggio se cercate di conquistarla diventando il suo zerbino! Comportandovi in questo modo, se c’era qualche possibilità di far nascere dell’attrazione nei vostri confronti, ve la sareste irrimediabilmente giocati.

Ecco cosa fare e cosa dire, per attrarre e fare innamorare di te la donna dei tuoi sogni…anche se lei, ora come ora, ti vede solo come un’amico.

Clicca Qui

Quinto errore: Fare il bravo ragazzo

C’è chi pensa di poter far colpo mostrandosi come il classico bravo ragazzo. Ma questo è il modo giusto per piacere alle mamme e alle sue amiche, non alle figlie! Evitate assolutamente questo atteggiamento, o lei finirà per pensare di aver trovato un nuovo amico…

Sesto errore: Fare il figo

Le donne odiano quelli che si atteggiano e pensano di essere dei fighi. Odiano poi ancora di più quelli che sembrano essere inavvicinabili. L’uomo che si comporta così pensa di conquistare, ma in realtà viene escluso a priori dalle fantasie e dalle possibili scelte di una donna.

Colui che si crede irresistibile in realtà è il primo ad essere allontanato, catalogato come insopportabile. Quindi occhio a non voler fare troppo i fighi sperando di conquistare, otterreste solo l’effetto opposto…

Settimo errore: Contattarla solo tramite sms o su Facebook

Questo è un errore che si è soliti commettere solitamente subito dopo il primo approccio. Molto spesso per timidezza, ma a volte anche per pigrizia, si contatta la ragazza solo tramite sms o tramite Facebook. Certo, dopo avere preso il suo numero di telefono, farsi sentire per la prima volta con un messaggino, può essere un modo carino e anche giusto per prendere contatto.

Ma molti finiscono per instaurare così un rapporto non diretto, che va avanti solo tramite telefono o computer, e di fatto potrebbe non andare avanti per niente nella realtà. Lei potrebbe poi pensare che da parte vostra non c’è un reale interesse, quindi ricorrete alla tecnologia ma con moderazione…Un bell’incontro e parlarsi faccia a faccia è tutta un’altra cosa!

Vediamo in dettaglio altri 10 errori frequenti che solitamente commetti

errori frequenti che solitamente commetti quando corrtegi una donna

La prima cosa che spesso fate è quella di fissare la persona che vi piace, ad esempio due ragazzi entrano in un locale e perlustrano il locale per guardare tutte le ragazze che vi sono, fissando per un paio di secondi quelle che gli piacciono.

Il fatto è il seguente le ragazze in questione si rendono conto di essere osservate si innervosiscono per questo e di conseguenza diventa più difficile conoscerle. Quindi se avete intenzione di conoscere una ragazza non fate mai questo errore di fissarle ma agite direttamente andandovi a presentare.

Il secondo errore che molto spesso commette l’uomo è quello di non capire i segnali che le donne lanciano. Il problema, è questo il ragazzo non riesce a comprendere i segnali che le donne mandano mediante il linguaggio del corpo e con le espressioni del viso. Questo è un’errore che ti può far perdere molte donne interessate a te, per capire come comprendere il linguaggio non verbale di una donna, ho scritto una guida dettagliata intitolata “Il Linguaggio Del Corpo Femminile” se non l’hai ancora letto ti consiglio immediatamente di farlo.

Altro errore è quello di frequentare i posti sbagliati, ma come si fa per conoscere nuove persone vi state chiedendo?? Giustamente dite se non ci sono gli amici che vi presentano le ragazze, dovete essere voi ad imparare come rompere il ghiaccio se la ragazza vi interessa tanto.

Per molti rompere il ghiaccio significa saperlo fare sempre e ovunque, in parte è anche vero ma la cosa importante è quella di trovarsi nel luogo giusto. Anche perchè se volete conoscere una ragazza per strada è più difficile, la cosa migliore è quella di avvicinarsi ad una donna in un posto tranquillo.

I posti dove potete incontrare le donne sono tanti e cambiano in base alle vostre esigenze, i luoghi perfetti vi permettono di incontrare le donne più adatte in base ai vostri valori e in base alla relazione che cercate.

Altro errore è quello di comportarsi come un tappeto in pratica quando l’uomo dice sempre di si a una donna e accettate qualsiasi suo comportamento sia esso giusto che sbagliato. Un altro errore che noi uomini commettiamo è quello di avere poca gradualità nel contatto fisico ossia alcuni uomini non hanno alcun tipo di contatto fisico con la donna che gli interessa e  poi, improvvisamente, le saltano addosso. Le donne come avrai notato, utilizzano tantissimo il contatto fisico per comunicare, cerca di imparare a toccare con garbo una donna fin dalla prima volta che vi conoscete.

Gli altri errori che spesso commettete sono: mentire sull’età, sul lavoro su tutto in pratica, poi vi è il non sapere ascoltare ciò che le donne vi dicono o anche essere indecisi, confondere la riconoscenza con l’amore e così via. Quindi imparare ad agire subito ed evitate questi errori.

Attenzione: alle donne piace l’uomo sicuro di se, che non ha mai paura di dire la sua, se pensi di non essere tanto sicuro di te stesso e vuoi capire come migliorare la tua sicurezza, ti consiglio di leggere questo articolo.

17 Regole per Conquistare una Ragazza

Tutti noi abbiamo dei punti di forza, chi di più e chi di meno. Su questi punti dobbiamo imparare a far leva quando si vuole conquistare una donna. Molto probabilmente non li conosci tutti e sono qui per farteli scoprire e farteli sfruttare.

Ti farò un elenco… tu non dovrai fare altro che segnarti le qualità che hai manifestato spesso nell’ultimo periodo e poi, se ne hai segnate più di cinque, elimina quelle caratteristiche che non ti fanno sentire a tuo agio quando le “sfoggi”. Dopo ti dirò il resto…

qualità che dovresti avere per conquistare una ragazza

Ecco alcune delle qualità che dovresti avere per conquistare una ragazza:

  • Creatività
  • Saggezza
  • Conoscenza
  • Giudizio
  • Coraggio
  • Pazienza
  • Onestà
  • Vitalità
  • Generosità
  • Intelligenza
  • Senso della Leadership
  • Temperanza
  • Modestia
  • Sensibilità
  • Prudenza
  • Gratitudine
  • Comicità, simpatia e autoironia.

Fatto?

Ovviamente queste non sono tutte le caratteristiche esistenti. Ma sono quelle più importanti e più comuni. Hai trovato quelle che fanno più parte di te?

Ora continua a pensare a te stesso e aggiungi alcune caratteristiche fisiche, culturali, capacità lavorative e professionali in modo da diventare un vero uomo… e altre cose che ti piacciono di te. Ricordati che in alcune situazioni tendiamo a sottovalutare noi stessi. Quindi pensaci molto bene e magari fatti aiutare da qualcuno che conosci.

Ora avrai quindi una lista dei tuoi punti di forza principali. A questo punto pensa a come potresti esprimerli al meglio per farti conoscere da una donna e per farle appunto notare le tue qualità migliori. Ovviamente non devi vantarti di nulla ma solo comunicare come sei fatto tramite le cose belle di te.

Questi sono i tuoi punti di forza?

Questi sono anche i punti di forza che ti servono per conquistare una donna, per conquistarla con quello che sei. Magari con questa lista ti sarai reso conto che qualche tua qualità spesso non ti accorgi di usarla e quindi, di conseguenza, non la sfrutti al massimo. Ora che l’hai notata… Falla notare anche alle donne!

Ad esempio… sei un tipo gentile? Apri la porta alla donna che stai tentando di conquistare.

Sei galante? Offrile da bere… Etc. etc.

La donna apprezza molto l’uomo che fa queste cose. Ma non solo: è colpita dall’uomo che sa com’è fatto, sa cosa vuole e lo sa dimostrare con sicurezza.

Quindi considera che da oggi riparti con il presupposto che sai quali sono le tue qualità da sfoggiare e quali no perché magari non ti fanno stare bene con te stesso o ti fanno sentire in contrasto con le altre tue qualità.

A questo punto conosci meglio te stesso e hai altre cose di cui essere fiero di te. Potrai essere più sicuro nelle tue azioni con una donna davanti e non.

Scopri Come Aumentare la Tua Sicurezza e la Tua Autostima in Soli 14 Giorni

Clicca Qui

Aumenterai l’autostima e saprai come agire senza pensarci troppo. Ricordati sempre che, inoltre, il tuo senso di sicurezza attirerà di più le donne, anche se tu non fai nulla per attrarle. Sarà una cosa che avverrà naturalmente e non potrai fare altro che sentirti sempre meglio con te stesso. Di questo ne puoi essere certo.

Allora cosa aspetti a “studiarti” quella lista? Impara quali sono i tuoi punti di forza e usali con consapevolezza!

Cosa Non Chiedere Mai ad Una Ragazza Se Vuoi Conquistarla

Cosa Non Chiedere Mai ad Una Ragazza Se Vuoi Conquistarla

Ci sei. L’hai invitata ed ha accettato il tuo appuntamento. A questo punto… sei preoccupato per cosa potrai dire, fare o… chiederle per conoscerla meglio?

Di certo non vuoi fare brutta figura e quindi, mi spiace, ma dovrai stare attento anche alle domande che le farai. Purtroppo le donne spesso sono difficili da capire e al primo appuntamento non dovrai esagerare con la confidenza altrimenti scapperà o farà una pessima recensione di te quando parlerà con le sue amiche.

Ecco cosa non chiedere mai ad una donna nei primi appuntamenti!

“Ho il permesso di baciarti?”

Pessima domanda… lei si ritroverà spiazzata a meno che non le piaci davvero tanto. Nella maggior parte dei casi penserà che sei un bambino e che hai paura che lei possa scansarsi oppure tirarti uno schiaffo e quindi non sai prendere in mano il rischio e ti fa paura avventurarti in terreni che non conosci. Quando senti che è il momento giusto… Baciala e basta!

“Cosa ti va di fare?”          

Altra pessima domanda… Lei penserà che non hai neanche pensato un minuto al vostro appuntamento e quindi dedurrà che non è una cosa importante per te. Invece se hai già un’idea di cosa fare e dove portarla… lei sarà lusingata! Ovviamente non portarla in un posto qualsiasi, spiegale il perché della tua scelta e capirà che ci hai pensato abbastanza.

“Mi trovi affascinante stasera?”

Lei penserà… “Ma guarda questo egocentrico! Dovrebbe fare i complimenti a me!”. Quindi di conseguenza non lodarti neanche da solo… sulla bella macchina che hai, la moto, la casa… Non farlo! Concentrati su di lei e fai dei complimenti a lei non alla carrozzeria luccicante della tua auto nuova. Queste cose lasciale per i tuoi amici.

“Cosa è successo con il tuo ex?”

Domanda prematura da lasciare per quando la relazione sarà già inoltrata. Spesso i “file” degli ex sono dei tabù da non svelare per una ragazza. E poi probabilmente ti chiederà della tua ex… e quindi potresti raccontare qualcosa che non le piacerà e magari potrai farle venire strani pensieri su come potresti comportarti con lei e non è il caso che succeda nei primi appuntamenti in cui non ti conosce ancora bene e non sa come potresti essere con lei.

“Allora ci rivediamo venerdì?”

Non chiederle subito un altro appuntamento… lasciala sognare un po’ e chiamala il giorno dopo. Il “non sapere” in questi casi è molto più intrigante… ovviamente non farla aspettare troppo per chiamarla. Altrimenti passerà dal “non sapere” al soffrire… all’offenderti… e così via.

Ci sono comunque altre cose da non fare al primo appuntamento. Ad esempio non devi esagerare con i perché: le spiegazioni a volte si abbreviano perché non si vogliono dare e magari semplicemente potrebbe non essere il momento per non sapere una determinata cosa. Quindi meglio non insistere.

Altra cosa da evitare è il parlare male di amiche o fidanzate di amiche. A parte che potrebbe conoscerle ma comunque non dovresti parlare al primo appuntamento male di qualcuno: se lo fai a relazione inoltrata allora è perché tra voi c’è confidenza, ma se lo fai ai primi incontri può pensare che ti piacere sparlare… e ricadrai di nuovo nella pessima recensione alle sue amiche e molto altro.

Detto questo direi che sei pronto per affrontare il vostro primo appuntamento con molti suggerimenti utili… Andrà tutto bene!

I Migliori Giochi di Seduzione Per Conquistare una Ragazza

I Migliori Giochi di Seduzione Per Conquistare una Ragazza

Come conquistare una ragazza? Come farle venire voglia di uscire di nuovo con te? Come farla ridere durante il primo appuntamento? La risposta è una e una soltanto: devi imparare a intrigarla usando i giochi di seduzione più adatti al caso.

“Facile”, dirai. Ma sei sicuro di sapere cosa si deve fare per intrigare una donna? Sei sicuro di sapere come fare a metterla a suo agio Se non sei sicuro di conoscere i giochi di seduzione giusti per conquistare la donna che desideri, ti consiglio di continuare la lettura!

Oggi ti svelerò delle tecniche, chiamate giochi di seduzione, che ti permetteranno di conquistare qualunque donna in qualunque situazione. Esatto, hai capito bene! Ti proporrò una selezione dei migliori giochi di seduzione che ti permetteranno di interessare e intrigare la donna che vuoi sedurre.

  • Vuoi conoscere le migliori tecniche per conquistare una donna?
  • Vuoi che il vostro primo appuntamento sia indimenticabile?
  • Vuoi che lei rimanga stregata da te?

Reggiti forte! Oggi ti insegnerò come fare!

Cosa uccide il gioco della seduzione?

Molti uomini commettono il comune e banale errore di avere delle frasi preimpostate che utilizzano puntualmente con ogni donna, raggiungendo sempre lo stesso risultato: il totale fallimento. Prima di uscire con una donna, infatti, molti uomini cercano di “prepararsi” le cose da dire, gli argomenti da affrontare, finendo, così, per rovinare l’atmosfera spontanea dell’appuntamento. Per conquistare una donna è necessario che entrambe le parti si sentano a proprio agio durante la serata! Allora come uscire da questo circolo vizioso?

La maggior parte degli uomini, infatti prima di uscire con una donna o anche prima, al momento dell’approccio, si domandano: “Cosa posso dirle per approcciarla?“, oppure “Cosa posso dirle durante il nostro primo appuntamento per farla innamorare di me?“. Questo turbinio di domande finisce puntualmente per rovinare lo spirito della serata, creando, inoltre, un aria piena di tensione e di ansia per la paura di rimanere senza qualcosa da dire.

A cosa serve conoscere i giochi di seduzione?

Tutti i giochi di seduzione con la donna che ti piace hanno un solo e unico scopo: metterla in condizione di sentirsi a suo agio con te e conquistarla (anche se lei è più grande di te). Sbaglio? La tua missione è semplice : creare confidenza con la ragazza che ti piace. Come fare a passare da un livello di comunicazione fredda ad un livello di comunicazione più intima? Come conquistare una donna? E’ semplice: tendiamo a lasciarci andare al più divertimento con il pazzo, stando con una persona che osa, a cui non importa cosa dice la gente!

Dunque se vuoi sedurre una ragazza, devi lasciarti andare e smettere di chiederti: “Cosa starà pensando di me? Non è che lei pensa che sono stupido? O un disperato?”. È necessario impostare un altro sistema di pensiero per sedurre: ricorda, non sei ad un colloquio di lavoro! Non ci sono risposte “buone” o “cattive”, l’unica cosa che conta sono le emozioni! E per essere in grado di dare emozioni alla persona con cui sei , devi imparare a non controllare troppo quello che dici o che fai!

Eccoci dunque arrivati al punto..

Ecco i migliori giochi di seduzione per scaldare l’atmosfera e farla diventare infuocata!

i migliori giochi di seduzione

1) La battaglia di pollici!

Reggiti forte perché questo è uno dei migliori giochi di seduzione! Esso, infatti, ti permetterà di stabilire un contatto fisico con la ragazza che vuoi sedurre! Come si fa una battaglia di pollici? E’ molto semplice. Ecco la frase magica: “Sai , sembra che si può capire molto su una persona in base a come si comporta in una Battaglia di pollici?” Dopo la battaglia di pollici sono disponibili diverse frasi che potrai dire per fare colpo sulla donna che vuoi conquistare: Puoi dirle qualcosa di scherzoso e pungente come: “Accidenti, hai le mani ruvide come quelle di un muratore? Non è che sei un uomo?”. Oppure puoi uscirtene con un complimento : “Amo le tue mani , sono molto morbide!”.

2) Giocate con le mani!

Prova a mettere alla prova i suoi riflessi! Prova a chiederle di giocare con te a questo gioco della seduzione. Puoi usarlo quando ti rendi conto che la serata si sta spegnendo. Le regole sono queste: prendi le sue mani e mettigliele tese di fronte a te, con i palmi rivolti al cielo. A questo punto, da sotto, dovrai cercare di colpirglielo misurando così la sua velocità di riflessi nello spostarle. Cerca di impostare in gioco in stile scommessa e metti in palio qualcosa di compromettente come, ad esempio un bacio. Stabilendo una ricompensa e renderai il gioco di seduzione ancora più potente e sarà ancora più divertente e intrigante dal punto di vista seduttivo!

3) Il gioco degli sguardi!

Avrai sicuramente già combattuto questa battaglia! Sicuramente avrai già giocato a questo gioco con gli amici dunque conoscerai già le regole di base: il primo che rompe il contatto con gli occhi perde! Questo gioco di seduzione ti permetterà di catturare l’attenzione della ragazza il più possibile e di metterla a suo agio con te stabilendo un contatto visivo! Come proporre la battaglia di sguardi alla donna che vuoi conquistare? “Sembra che gli occhi siano lo specchio dell’anima… Posso vedere la tua?

Aspetta, facciamo un gioco: quello che abbassa lo sguardo per primo perde! Chi perde paga da bere!” Una volta cominciata la battaglia di contatto con gli occhi, cerca di fare di tutto per vincere: prova a imbrogliare cercando di farle il solletico o di distrarla facendo versi o facendole dei complimenti. Se vuoi osare e vuoi vedere la sua reazione puoi provare con una frase un po’ più audace: “Io non vedo nel futuro, ma leggo nei tuoi occhi che già desideri di essere nuda nel mio letto…”. Per concludere in bellezza questo gioco di seduzione hai due possibilità: la prima è quella di proporle due sfide e al momento baciarla mentre la seconda è quella di parlare del potere dei suoi occhi facendole qualche complimento sulla profondità dello sguardo, ecc.

Adesso conosci tre potentissimi giochi di seduzione che potrai usare per fare colpo in qualunque situazione con qualunque donna! Sei pronto a giocare? Buon divertimento!

N.B. A volte potrai incontrare alcune ragazze “particolari” per capire come conquistarla leggi l’articolo “Consigli per conquistare una ragazza veramente fuori dal comune!

conquistare una ragazza banner corso

Come Conquistare Una Ragazza Tra i 18 e 25 Anni

Spesso i più giovani appena sentono parlare di seduzione se la ridono e vanno subito al dunque… lasciando da parte delle fasi importanti!

Non farti spaventare dalla parola “seduzione” e non saltare le tappe obbligatorie! Ci sono delle semplici regole che potresti seguire e vedrai che andrai benissimo nella scalata alla conquista di una ragazza della tua età.

Se vuoi conquistare una ragazza come si deve la prima cosa che devi fare è svegliarti (senza offesa) e pensare che la conquisterai ma… è nell’età in cui, come te, si vuole fare un po’ di fatti suoi ed ha bisogni dei suoi spazi, dei suoi tempi e delle sue amicizie.

Voglio conquistare una ragazza come si fa

Considera che se ce la farai, non ti dedicherà tantissimo tempo e questo è da mettere in conto. Però ci sono cose che puoi fare per prevenire questo problema e conquistarla in contemporanea. Per conquistare una ragazza della tua età devi anche conquistare chi le sta intorno. È risaputo che per piacere ad una ragazza è importante che tu piaccia alle sue amiche. Perciò cerca sempre di fare una buona prima impressione e sii gentile anche con loro.

Ad esempio… se stai offrendo da bere alla ragazza che ti piace ed è con la sua migliore amica, sforzati e offri ad entrambe. Sicuramente, appena andranno in bagno, parleranno positivamente di te e, se la sua amica è convinta… al 90% lo sarà anche la ragazza che ti interessa!

Nel caso lei sia sempre insieme anche ai suoi amici (ragazzi) cerca di stare simpatico anche a loro e fai amicizia il più possibile. Vedrai che ti chiameranno, ti cercheranno, le chiederanno di chiamarti per uscire con loro e avrai anche la loro approvazione che è molto importante perché altrimenti saresti tagliato fuori da tutte le loro uscite e, se è parecchio legata ai suoi amici non la vedresti quasi mai! Mi raccomando… evita le volgarità davanti a lei e ai suoi amici…

Cerca di essere il comico di turno:fai battute intelligenti (simpatiche ma non da buffone) e, se la farai ridere, sarai già a metà dell’opera.

Ricordati inoltre di non provarci troppo presto. Attendi! Il momento giusto arriverà da sé. Dimostra che sei un tipo libero, che le piaci ma che vuoi divertirti ed uscire senza legarti troppo ad una persona.

Ora come ora le relazioni in cui si sta fissi appiccicati non vanno più di moda e lei scapperebbe già dall’inizio. Quindi, se andate a ballare tutti insieme, stai con lei ma non troppo: lasciala divertire con le sue amiche senza farla sentire osservata.

Con questi passi iniziali avrai modo di creare una relazione moderna ed avvincente in cui libertà e divertimento rispettano ma non ingabbiano la coppia ed è questo di cui ha bisogno una ragazza dai 18 ai 25.

Dopo i 25 dipende dal carattere, da come ha vissuto e da tante altre cose. Comunque questi sono i passi fondamentali per conquistare una ragazza che abbia fino ad un quarto di secolo. Sono passaggi importanti che delineano la tua entrata nella sua vita… ed ingraziarsi i suoi amici ed amiche è importante quanto la libertà.

Se non piaci ai suoi amici hai molte meno speranze perché, nel caso lei si allontani da loro per uscire con  te, i suoi amici si lamenteranno e ora non va più molto di moda che una ragazza abbandoni gli amici per un ragazzo. I tempi cambiano? Seguili anche per quanto riguarda la seduzione.

conquistare una ragazza banner corso

Come Conquistare una Ragazza “forever single”?

Capita spesso che i ragazzi si invaghiscano di una ragazza con la quale qualsiasi approccio non attacca… e alla fine diventa quasi una sfida all’ultimo sangue per scoprire chi riuscirà a convincerla e chi no. Può capitare però che ti piaccia sul serio una ragazza con un carattere simile e non fai altro che continuare a pensare al perché… e al modo per conquistarla anche se lei non ti calcola nemmeno.

Esistono spesso delle ragazze “forever single”. Di quali ragazze sto parlando? Di quelle che dicono sempre di no. Ci sono quelle più drastiche che neanche accettano le avventure e quelle che le accettano ma probabilmente non dureranno più di due settimane.

Però non ti sentire come se qualsiasi cosa tu faccia sia sbagliato. Semplicemente è il suo carattere oppure una vecchia delusione l’ha portata a comportarsi così per autodifesa.  Ma non vuol dire che non ci sia verso di farle cambiare idea. Ricordati che l’amore arriva quando meno te lo aspetti e non si sceglie di innamorarsi. Quindi non è detto che non possa succedere anche a lei. Una volta innamorata… il “forever single” andrà di certo a “farsi benedire”!

Ti sembra una cosa impossibile? Non lo è. Per prima cosa falle capire che sei come lei (anche se non è vero ma inizialmente cerca di prenderla veramente alla leggera per incuriosirla di più), che non vuoi nessun impegno sentimentale e che vuoi mantenere i tuoi spazi.

La “storia del mondo” racconta che in una situazione in cui il ragazzo si mostra indifferente, su cento possibilità… per novanta di esse, la ragazza si cuoce a puntino, perde la testa e la sbatte in qua e là per capire perché non la considera e, più lo farà, più perderà ancora la testa.

Con la maggior parte delle ragazze di oggi, un ragazzo appiccicoso ha poche speranze: immaginati una “forever single”… scapperebbe all’istante!

Allora che aspetti a colpire? Escici facendole capire che tu non vuoi assolutamente legarti, dai il meglio di te per farla stare benissimo e poi sparisci per qualche giorno. Quasi sicuramente passerà tutta la giornata seguente (e anche quella dopo) a sperare che ogni volta che squilla il telefono sia tu!

Voglio conquistare una ragazza come fare

Alla fine o terrà duro fino a che tu  non la richiamerai oppure non resisterà e si inventerà una banale scusa per chiamarti. A quel punto già sei a metà dell’opera. Quando la inviterai per una seconda volta non insistere e dimostrati felice se accetta ma comportati come se il suo “no” non ti cambiasse né la giornata né tanto meno la vita. Alla seconda uscita cerca di farla sentire come una principessa, poi comportati uguale al post primo appuntamento.

Quando arriverete alla prima volta della vostra intimità falla sognare (come sai alle donne piace provare un’orgasmo, ma se tu sapresti farle avere un’orgasmo multiplo in una sola notte? Scopri come far godere una donna) e, considerando quanto è importante l’amore fisico nella nostra era, le avrete dato il colpo di grazia. Subito dopo ti renderai conto se il tuo progetto di corteggiamento è andato a buon fine. Se sei arrivato fino a questo punto… certamente ce l’hai fatta.

Ovviamente, il gioco è bello quando dura poco, quindi, quando sei arrivato a farla innamorare non farla più soffrire con i giochi di indifferenza. Certamente non devi cominciare di botto a starle addosso ma dovrai semplicemente essere quel che sei e soprattutto essere felice. Una volta passato il primo mese… raccontale le tue strategie di corteggiamento: sicuramente ne riderete insieme!

N.B. Se vuoi invece conquistare una mamma single ecco come fare.

Come conquistare una ragazza tramite chat o social network

Qui di seguito ti inserisco alcuni articoli di approfondimento su come conquistarla.

Come Conquistare una Ragazza in Chat: La Verità

C’era una volta…un ragazzo ed una ragazza… Probabilmente un libro che si rispetti potrebbe cominciare così ed il titolo che ti aspetteresti potrebbe essere “Come conquistare una ragazza in chat?“. Ma questo è articolo serio: uno di quei post che parla di gente piena di sogni, persone che cercano l’amore online probabilmente perché non hanno il coraggio di farlo nella vita reale o perché sono deluse da qualcosa che ha segnato la loro vita. E’ un testo che sta dalla loro parte insomma. Leggi tutto l’articolo

Come Conquistare una Ragazza su Facebook in 7 Step

Chissà se Mark Zuckenberg aveva previsto o almeno immaginato, quando inventò Facebook, il numero delle coppie, per una sola notte o per tutta la vita, che si sarebbero formate grazie al suo social network. Altro che un modo per rimettersi in contatto con i vecchi compagni di scuola…

Facebook è diventato il modo più efficace per adocchiare e conquistare nuove ragazze.

Come conquistare una ragazza su Facebook per i più timidi.

Articoli di approfondimento

 

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con:
Pubblicato in Basi della seduzione
9 commenti su “Come conquistare una ragazza: il percorso completo
  1. Sara ha detto:

    Sono una ragazza, ho letto questo articolo per curiosità e consiglio vivamente a tutti i maschietti di leggerlo per imparare qualcosina…

    • Giuseppe ha detto:

      Ciao Sara,
      sono felice che il nostro articolo ti sia piaciuto. Ti invito a leggerne qualcun altro all’interno del nostro portale.
      Ciao

  2. Giuseppe ha detto:

    Ciao, mi dispiace che la pensi in questo modo; posso assicurati che ti stai sbagliando.
    Per qualsiasi problema scrivici pure in privato, magari ti diamo una mano!

  3. Mattia ha detto:

    Sentite c’è questa ragazza che mi piace un sacco e da parecchio che la vedo e mi è sempre piaciuta ma non ci avevo mai provato con lei perche ero gia impegnato a portare avanti la relazione con altre ragazze???? e comunque non riuscivo a trovare il momento giusto per approcciarla e conoscerci meglio…adesso sono riuscito ad avere il suo numero da lei e so in che zona gira grazie a delle amiche pero non so che fare…le mie intenzioni sono quelle di aspettare che verso settembre vorrei iniziare palestra per tirarmi su il fisico e so che non centra molto nella relazione ma lei pratica ginnastica artistica e ha un bel fisico e di sicuro non vuole il ragazzo piu magro di lei e anche se ho un bel fisico per i miei 14 anni aspetto i 15 per svilupparmi meglio e diventare piu grosso…quindi i miei programmi sono di aspettare e diventare piu spesso e che comunque essere sempre in contatto con lei per via di alcune mie amiche che vanno a scuola con lei…ditemi se va bene o se dovrei provarci fin da subito lasciando stare il fisico…ce parlando di fisico non sono molto grosso ma perche mi devo sviluppare bene ma comunque conosco gente piu spessa di me che va in palestra e che comunque solleva gli stessi chili che sollevo io quindi non e questione di altro ma semplicemente che mi devo sviluppare infatti queste persone hanno 15/16 anni…quindi basta così ditemi cosa fare

    • Elisa ha detto:

      Ciao Mattia,

      grazie per aver letto il nostro articolo e per aver commentato qui sotto. L’aspetto fisico è sicuramente un punto importante per attrarre una donna ma di certo non è tutto. Fosse così solo una minima parte di uomini a questo mondo riuscirebbe ad avere una ragazza attraente. Se ci fosse una ricetta per conquistare una donna, potremmo dire che occorre per il 70% carisma e per il 30% un fisico e un viso niente male. Se pensi davvero che un fisico palestrato potrebbe voler dire successo assicurato, forse non credi a sufficienza nelle tue qualità di uomo. Il nostro consiglio? Non hai davvero bisogno di andare in palestra per migliorare il tuo fisico. Stabilisci un allenamento rigoroso a partire da oggi, smettila di aspettare il momento giusto per iniziare. Spoiler alert: questo momento perfetto non arriverà mai e, se arriverà, probabilmente lei avrà già trovato un altro ragazzo interessante. Punta tutto sul far crescere la tua autostima e sul migliorare il tuo gioco interiore: https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/inner-game.

      Sentiamo che hai le carte in regola per farcela. Buona fortuna!

      Il team di Arte Seduzione

  4. Carlo ha detto:

    Salve, volevo chiedere un possibile chiarimento su una questione per me importante.
    C’è una ragazza, che ho conosciuto alle medie, ma che è iniziata a piacermi solo alla fine della prima superiore(quando ahimè non era più in classe con me).
    All’inizio ci scrivevamo molto, di tutto e di più, ma credo che più che provarci fosse una cosa in amicizia.
    Ci vedevamo solo a messa, in parrocchia, oppure in alcune altre rare occasioni.
    Alla fine della seconda superiore, quando eravamo in campeggio insieme durante l’estate, decisi di rivelarle i miei sentimenti, che erano cresciuti sempre di più nel tempo.
    Tuttavia lei mi rifiuta, dicendo che mi vede meglio come amico. Io così, non ostante una prima giornata passata un po’ nella tristezza, me la metto via e non insisto oltre. Le faccio però un bigliettino con un messaggio in amicizia, accompagnato da un disegno dove ci abbracciavamo, che le avevo promesso qualche settimana prima(in quanto sono bravo a disegnare).
    Così ce ne torniamo a casa dal campeggio, e per un mesetto non ci vediamo più.
    All’inizio della terza(l’anno scorso), frequentiamo entrambi dei gruppi parrocchiali con ragazzi della nostra età una volta la settimana. Là parlavamo e scherzavamo in completa amicizia. Ma più di quella volta a settimana non ci scrivevamo o vedevamo più.
    Io a questi gruppi ci andavo sempre solo a piedi, almeno così è stato per il primo mese, quando mi è arrivato un messaggio dove mi chiedeva se potevamo andarci insieme. Da quel momento ci siamo andati sempre insieme a piedi, andata e ritorno, a Capodanno mi invitò anche ad andare con lei e delle sue amiche a vedere i fuochi d’artificio in collina(rifiutai per un altro impegno).
    Dopo le vacanze di Natale, vedendo che come screensaver del cellulare aveva messo il disegno che gli avevo regalato quell’estate, decisi di chiederle il motivo per cui mi aveva rifiutato a quel tempo. Lei disse che non lo sapeva, che allora mi vedeva semplicemente come un amico, ma adesso non sapeva più cosa pensare; ci incontriamo allora per chiarire meglio la cosa, ma all’incontro parliamo di tutt’altro, divertendoci e scherzando, dopo quasi tre ore la saluto perché doveva andare a prendere il fratellino a scuola, ma era palesemente delusa dal fatto che me ne andassi di già e che avrebbe voluto parlare ancora con me, nonostante il fatto che aveva iniziato a fare buio. Poco dopo averla salutata mi scrive dei messaggi, dove mi ringrazia per la bella serata e mi dice che le sto molto a cuore(mi chiede anche se mi piace il nome Cesare e dove volessi andare a vivere in futuro, quindi direi che è proprio un buon segnale).
    Allora la invito ad uscire insieme un altra volta e lei risponde di sì molto entusiasta. All’appuntamento siamo entrambi un po’ agitati(lei per esempio continuava a giochicchiare con dei rametti del bosco e abbassava subito lo sguardo appena la guardavo oppure arrossiva leggermente), parliamo molto ma nessuno dei due inizia un contatto fisico. Alla fine del primo appuntamento infatti ci siamo guardati entrambi indecisi sul da farsi e abbiamo finito col salutarci semplicemente un po’ imbarazzati.
    La invito poi una seconda volta, ma qui inventa un impegno e lascio stare.
    Infine le chiedo di uscire una terza volta, in questo caso a vedere un film.
    Durante il film le do la mano e per più della metà di questo stiamo così, parlandoci spesso durante la proiezione e sempre guardandoci negli occhi a pochi centimetri di distanza, qui io le vedevo brillare gli occhi dall’emozione.
    Tuttavia, alla fine del film non succede nulla, non ci baciamo ne niente, ma ci salutiamo di nuovo e andiamo ognuno a casa propria.
    Io poi inizio a proporli altre uscite, ma inizia a rifiutarle tutte, inventando apposite scuse; mi dice quindi che è indecisa e non sa quello che prova e le serve un periodo di tempo per pensarci. Io ovviamente qui sono andato nel panico e ho rovinato tutto insistendo per una risposta veloce che alla fine ovviamente è stata “no”(prima di quest’evento ogni volta che mi vedeva mi salutava con un grande sorriso, che posso assicurare essere stato il più naturale e dolce possibile, ma poco dopo aver iniziato ad insistere, iniziò a salutarmi molto più passivamente). Inizia così di nuovo l’estate, Giugno lo passiamo insieme come animatori di un centro estivo, le prime due settimane cerca di evitarmi e le poche volte che parliamo litighiamo(anche se chiedendoci scusa alla fine), ma la terza ritorna a starmi vicino, sedendosi accanto a me o chiedendomi aiuto in alcune faccende.
    Io così rivedo una seconda possibilità e la rinvito ad uscire, ma lei rifiuta ancora(anche degli altri animatori se ne sono invaghiti e l’hanno invitata fuori ma li ha rifiutati tutti).
    Allora qui rientro nel panico e le confesso che è da quasi tre anni che me ne sono innamorato(1 da quando mi sono confessato per la prima volta in campeggio)e di rivelarmi per favore cosa prova veramente per me. Lei qui mi risponde con una lettera e mi dice che mi vede come amico, che non sa spiegarmi il perché e che, se nonostante non escluda una possibilità futura(anche se questo può voler dire tutto come anche niente), per ora mi preferisce come amico.
    Per il resto dell’estate del 2016 non la vedo ne le parlo più.
    A fine estate, iniziata così la 4 superiore, ritorno ad andare ai gruppi parrocchiali a piedi da solo, sperando che lei mi richieda di andarci di nuovo insieme. Ma questo non succede, anzi, ai gruppi mantiene un atteggiamento distaccato da me. Così decido di chiederglielo io dopo le vacanze di Natale; nonostante sembri un po’ sorpresa dalla richiesta e mi chieda il motivo di tale proposta (come se avesse paura che tornassi a provarci), accetta. Le prime volte andiamo a piedi insieme solo all’andata, conversando sempre amichevolmente, ma mai come facevamo l’anno precedente, dove durante la conversazione si vedeva spesso che si emozionava. Le prime settimane cercava evidentemente di evitare di tornare a casa con me, trattenendosi ai gruppi più a lungo. Questo è stato fino a tre settimane fa, quando d’improvviso ha iniziato a mostrarsi più serena in mia presenza, iniziando a tornare con me a casa la sera, addirittura, non ostante la chiara stanchezza che aveva al momento, aspettandomi per poter rientrare insieme. Inoltre, nelle ultime tre settimane, ho visto che iniziava a tornare a parlarmi come una volta. Quindi ieri mi sono fatto coraggio, invitandola di nuovo ad uscire, ma lei, dopo avermi chiesto se facevo sul serio e per quale motivo lo facessi, mi ha risposto dicendo che non pensa sia una buona idea, e che non vuole uscire con me.
    La mia situazione quindi è questa qui.
    Le mie domande sono:
    -Come dovrei comportarmi ora con lei? Io me ne sono completamente innamorato, e non voglio nessuna se non lei. ma come dovrei agire in questa situazione così in bilico?
    -Dovrei continuare a proporle di andare assieme ai gruppi le prossime settimane, o è meglio evitare?
    -Devo cercare di fare il distaccato adesso, oppure continuare a parlarci e comportarmi come se non fosse successo nulla?
    -Infine mi potreste spiegare i possibili motivi del suo atteggiamento e come fare per conquistarla nonostante tutto ciò che è successo?

    Anche se non so se vi sarà utile per rispondermi, cerco di spiegarvi il suo carattere, che è anche abbastanza simile al mio(è una ragazza abbastanza timida, selettiva con amici e amiche e ancora di più con i partner[nonostante tutti i ragazzi che so andargli dietro da tempo, ha avuto solo un fidanzato, con cui si è lasciata in 1 superiore], allegra, piena d’energia, dolce e solare, gli piace conoscere nuove persone e viaggiare soprattutto in terre latino americane, ama la libertà ed è molto tollerante, saggia e matura nel comportamento).
    Spero che sappiate aiutarmi e vi ringrazio in anticipo per le possibili risposte che mi saprete dare.

    Arrivederci.

    • Alessia ha detto:

      Ciao Carlo e benvenuto!
      Grazie per aver raccontato dettagliatamente la tua storia e aver condiviso con noi i tuoi pensieri.
      Indubbiamente ciò che ci hai raccontato è un rapporto evoluto nel corso del tempo, molto articolato e particolare, ma vedendola dal punto di vista esterno sembra descrivere una bellissima e pura amicizia. Anche se la tua lei è sembrata confusa per un po’, pare comunque essere abbastanza chiara nelle sue intenzioni di restarti amica. Al momento non è il caso di insistere, di proporle ancora di uscire. Anzi, se inizi a dimostrarti un po’ distaccato, potrai capire le sue vere intenzioni. Magari le mancherai e capirà, oppure semplicemente non cambierà nulla e tu capirai che lei ti vede davvero solo come un amico. Insomma, è il momento di usare le giuste armi.
      Ti consiglio una guida che fa proprio al caso tuo : https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione
      Torna a trovarci e tenerci aggiornati!
      Il team Arte Seduzione

  5. maurizio ha detto:

    Ho dichiarato a una donna di avere una certa simpatia per lei..ho fatto bene ? Premetto che ci conosciamo da un mese..ci siamo gia’ visti qualche volta..e’svariati sms…frequentiamo lo stesso locale il sabato sera..grazie

    • Sandy ha detto:

      Ciao Maurizio, benvenuto!
      Non hai dato molte informazioni sul vostro rapporto o sulla sua personalità o su come ti sei posto, quindi il consiglio si basa solo sul fatto che tu ti sia dichiarato. Hai decisamente fatto bene a dirglielo, soprattutto se la vedi spesso, ma non hai un vero e proprio rapporto con lei, ora sta a lei farti capire se l’interesse è corrisposto oppure no. Tu non mollare, ma al contempo fatti desiderare un pò.

      Ti consiglio questo articolo intanto:
      https://arteseduzione.it/come-conquistare-una-ragazza-13

      Buona fortuna e torna per darci più dettagli e farci sapere com’è andata, avremo sicuramente modo di aiutarti.

      Il Team Arte Seduzione

1 Pings/Trackbacks per "Come conquistare una ragazza: il percorso completo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia