Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Quando è Giusto Prendere Tempo?

Ci sono alcune volte nella vita in cui abbiamo bisogno di accennare una battuta d’arresto. A volte accade che dobbiamo fare immediatamente delle rumorose frenate. Questo succede in auto così come nelle relazioni sentimentali.

Ma quando è giusto prendere tempo e quando invece non è necessario?

Quando è Giusto Prendere Tempo?

Ci sono molti motivi per cui una persona potrebbe pensare di fermarsi e dire: “ok ho bisogno di un attimo per riflettere” ma a volte, questi attimi, diventano motivi di incomprensione all’interno di una coppia e dopo diventano un problema che si prolunga.

Proprio per questo motivo è giusto capire quando veramente abbiamo bisogno di tempo e quando invece no.

Il consiglio generale è sempre di prendere tempo quando nei tuoi pensieri c’è anche un’altra persona. Allora questo è più che giusto! In questi casi magari ci sta bene anche un omissione: non dire alla tua partner quali sono i tuoi pensieri prima di esserne sicuro tu per primo.

Potresti anche rischiare di rovinare un rapporto per un pensiero passeggero. Magari evita anche di dirle che vuoi una pausa, sennò la farai andare nei pazzi! Piuttosto trova alcune scuse plausibili: “Devo studiare”, “Ho da lavorare”, “Non mi sento bene”, “C’è un mio cugino che non vedo da anni”, “Ci sono i miei parenti a casa”… Ovviamente non far diventare questa pausa troppo lunga… sennò lei soffrirà perché si renderà conto se c’è qualcosa che non va.

Questo è uno dei casi in cui devi necessariamente prenderti un attimo di tempo per pensare.

Ci sono altri casi in cui tu vorresti aver bisogno di pensare per i fatti tuoi ma, in realtà, se non sono così gravi da comprendere una terza persona al di fuori della vostra relazione allora magari non sono così preoccupanti e ti basterà poco tempo e, anche se non le dirai nulla, sarà uguale.

Ci sono alcuni pensieri che non se ne vanno via velocemente e il tempo che abbiamo a disposizione è troppo poco e non basta. Allora in questi casi dovrai solo pensare che il tuo quesito si risolverà da solo, in un attimo ed all’improvviso. Funziona spesso così. A volte ti struggi per qualcosa e poi succede un altro “qualcosa” che ti dà una risposta immediata. Quindi, bene o male, è difficile rimanere con un quesito tanto grande per tanto tempo.

Se ti rimane… Vuol dire che semplicemente sai già la risposta ma non la vuoi accettare, altrimenti il dubbio sarebbe già scomparso. Come quando si sta dei mesi con la tristezza addosso a chiedersi se si ama ancora la persona al nostro fianco e non si sa se si è felici insieme a lei…

Sappi che, se è da così tanto che te lo chiedi, allora sai già che in realtà è finita ma, avendo paura di quello che succederà dopo che l’avrai detto, continui a tormentarti pensando che le cose cambieranno… Quando in realtà va sempre peggio. Ecco in questi casi abbiamo avuto veramente troppo tempo ed è il caso di aprire gli occhi.

Se ti trovi in un momento in cui hai bisogno di tempo, ricordati che non devi dare subito troppo peso ai pensieri, ci sta che se ne vadano via da soli. Metti su un’ipotetica bilancia le motivazioni che ti hanno portato a volere una pausa. Poi decidi. In ogni caso, le risposte non tarderanno ad arrivare.

Ti potrebbero anche interessare:

Pubblicato in Rapporto di coppia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia