Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Le Sette Regole su Come Leccare La Figa

Perché mai una donna dovrebbe soffrire dell’ invidia del pene?

Questa teoria formulata in tempi antichi e ripresa dal caro e buon vecchio Freud a del fantasioso oltre che del assurdo…

Scopri come Far Godere una Donna

Scarica Gratis l'ebook Come diventare un Dio del Sesso in 5 Passi un metodo stepy by step per imparare a dominarla in camera da letto.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Ci sono donne oggi giorno che ritengono persino sbagliato il paragone tra fellatio o sesso orale eseguito sul maschio e connilingus o appunto sesso orale effettuato sulla donna.

Come Leccare La Figa

Non vi è alcun nesso e oramai sono in molte a ritenere che per la quantità di orgasmi e sopratutto per la qualità di questi la donna sia divenuta il sesso forte e l’ uomo quello debole, altro che invidia..

Si e fatta questa premessa prima di toccare l’argomento connilingus perché questa tecnica è senza ombra di dubbio una delle più efficaci per ottenere il risultato sperato.

Mi correggo subito prima di iniziare ad elencare quelle che possono essere le sette regole guida per un buon sesso orale, parlare di una vera e propria tecnica è un concetto sbagliato non essendoci una vera e propria linea da seguire. Non stiamo parlando di matematica e di conseguenza qua il risultato non dipende dalla corretta esecuzione di tutti i passaggi ma è molto soggettivo, questo lo dico non per scoraggiavi e ovvio che uno che segue quelle che ritiene essere le mosse giuste si aspetta un signor orgasmo della signora ma purtroppo ogni persona reagisce a proprio modo e ci si può giusto basare su dati statistici…

N.B. Per le donne avere affianco un partner che le sappia far godere è essenziale, per questo ho deciso di creare un piccolo report in cui svelo 5 misteriosi trucchi per far godere una donna. Se sei interessato clicca qui ed accedi gratis (Non so ancora per quanto tempo lascerò questo materiale in regalo, quindi affrettati)

Il più grande e utile consiglio che si possa dare è quello di essere se stessi e cercare il più possibile di assecondare il partner. E’ normale che più si è in confidenza più risulta facile chiedere al proprio compagno di letto come muoversi e cosa fare in modo da soddisfarla a pieno, in caso ci si trovi ad affrontare un partner nuovo oppure uno occasionale allora forse le regole che sto per elencarvi potranno tornarvi utili come schema di massima per non arrivare proprio impreparati e magari non troppo impacciati.

Ricordate sempre, mostrarsi sicuri vi pone già in vantaggio sia psicologico che nei confronti del partner, non esagerate per non sbagliare ma non mostratevi nemmeno titubanti o sembrerete da subito più impacciati di ciò che realmente siete..Leccare la figa

Ecco Come Leccare La Figa Della Tua Partner

Ti piacerebbe conoscere donne Single che vogliono avere Incontri Occasionali?

Clicca Qui e Scopri Come fare (è gratis)

PRIMA REGOLA : Prendi l’iniziativa

Sicuramente molto gradito dalla donna come anche dal maschio l’intraprendenza. Far vedere alla propria compagna che la desiderate e che volete procurarle piacere provocherà in lei una maggiore eccitazione e vi faciliterà il compito anche perché non le sembrerà una cosa forzata o che a voi non piace fare ma è solo per accontentarla o per venir ricambiai che vi prodigate…

SECONDA REGOLA : Scegliere la posizione più adatta

Importante anzi fondamentale!

Un fattore sicuramente fondamentale nel sesso in generale ma in particolar modo nella fase dei preliminari e la comodità. Mi rivolgo ad entrambi i protagonisti, sia chi esegue sia chi riceve a bisogno di comodità e di poter agire rilassato, anche qui si può dar spazio alla propria fantasia ma cercate di volare basso e sopratutto comodo… In questo modo sarà molto più facile evitare crampi e dolori per lui e molto più facile concludere per lei…

Per Tutti Quelli che Vogliono sapere Esattamente Come Leccare la Figa Ma Non Sanno da Dove Partire.

Clicca qui

TERZA REGOLA : Iniziare lentamente e senza puntare subito al clitoride

Direi che già dal titolo si evince il succo del discorso, e molto importante capire che la donna a differenza della maggior parte dei maschio non reagisce solo a stimoli fisici ma molto passa attraverso a stimoli MENTALI !!! Riuscire a far eccitare la propria donna con le parole le carezze i baci prima di passare al attacco e fondamentale, quando poi si decide di passare all’azione non abbiate fretta ricordate che è su tutta la vagina che potete agire e anche le cosce sono parecchio stimolanti per la femmina. Dedicate le vostre attenzioni anche al canale vaginale in modo da lubrificarlo e poi passate al clitoride.

QUARTA REGOLA : Attenzione al clitoride e al ritmo

Attenzione a come andate ad agire sul clitoride perché è una parte davvero sensibile del corpo femminile e va trattato con la dovuta cura e delicatezza… Cercate di non essere troppo impulsivi e aggressivi perché non farà di voi dei veri maci ma anzi indisporrà la donna che con difficoltà recupererà la tranquillità necessaria a lasciarsi andare..

Seguite le linee naturali del suo corpo con la lingua e quando iniziate a concentravi sulle zone più sensibili tenete molto in considerazione il ritmo del suo respiro e i movimenti che fa, saranno molto utili come guida per come proseguire e per capire se le state danno effettivamente piacere.

QUINTA REGOLA : Usate le dita e non solo la bocca

Ricordate sempre che utilizzando la combo mani e bocca amplificherete di molto il piacere della vostra partner alternando la stimolazione prima della vagina con le dita e del clitoride con la bocca e poi invertendo la cosa.

Allargate le labbra della vagina con una mano e con l’altra accarezzate le varie zone solleticatele cercate di dare piacere e al tempo stesso di coccolare la donna.

SESTA REGOLA : Non esiste un tempo e una scadenza

L’ottenimento del orgasmo è del tutto variabile da soggetto a soggetto, non è assolutamente possibile stabilire un tempo minimo ne uno massimo quindi se il vostro scopo non è solo quello di preparare la donna a quello che la aspetta dopo ma bensì farla esplodere di piacere sappiate che sono molteplici i fattori che potranno interagire e mutare anche di giorno in giorno e far variare la durata del vostro “ lavoro “ e per questo che vi rimando alla regola 2 sicuramente fondamentale.

SETTIMA REGOLA : Fate sempre attenzione !!!

Mi raccomando fate sempre molta attenzione a quello che fate e alle malattie !

Io non vi consiglierò precauzioni come il dental dam o i preservativi vaginali femminili io sono assolutamente per l’amore libero ma occhio !! entrare in contatto con liquidi corporei e con il sangue è un rischio concreto ! Papillomi, herpes, candide, funghi, HIV sono malattie davvero pericolose e fastidiose e non vale la pena in nessun caso nemmeno per la donna più bella del mondo venire infettati!

Cercate di usare la testa perché il sesso rimarrà sempre la cosa più bella del mondo ma come la maggior parte delle cose belle bisogna usare la giusta attenzione e ricordarsi di ragionare sempre con la testa , cosa che ai maschi non sempre riesce facile in determinate situazioni e circostanze!

Per Tutti Quelli che Vogliono sapere Esattamente Come Leccare la Figa Ma Non Sanno da Dove Partire.

Clicca qui

Trucchi Spudorati su Come Leccare la Figa

Non si sta palando di un qualcosa da evitare… ma in realtà si tratta di un vero e proprio trucco per far sì che una donna si leghi a te: farla impazzire con il cunnilingus. Considera che non ci sono molti uomini davvero bravi a letto perché molti non capiscono neanche che una donna ha bisogno di molti elementi per arrivare ad un orgasmo.

Perciò che ne dici di essere uno di quegli uomini che riescono a conquistare una donna al 100%?

Se pensi di voler diventare un perfetto seduttore anche sotto il punto di vista “orale”, sappi che la prima cosa che dovrai metterti in testa è che, durante il cunnilingus hai bisogno di ascoltare la tua partner e percepirne i suoi segnali di piacere. Perché? Perché ogni donna è diversa e per far provare piacere alla tua, dovrai imparare ad ascoltare il suo piacere se vuoi davvero offrirle il massimo (per poterne riceve altrettanto…).

cunnilingus trucchi

Il cunnilingus non è altro che una fantastica pratica sessuale comunemente chiamata sesso orale in quanto implica sostanzialmente l’utilizzo della lingua e delle labbra. Si può dire che fa impazzire donne e uomini anche se, per quanto riguarda la sessualità femminile, è una questione un po’ più complicata. Perciò avrai sempre qualcosa da imparare ma, se l’avventura ti piace, ti piacerà anche sbizzarrirti con il cunnilingus per conquistare una donna come si deve.

Innanzi tutto sappi che per effettuare il sesso orale è necessario avere la mente libera, in modo che il tuo corpo riesca a seguire l’impulso dell’eccitazione senza esitazione né pensieri. Parti con l’idea che hai voglia di divertirti a stimolare l’appetito sessuale tuo e della tua amante. Perciò comincia con un atteggiamento positivo, gioioso, libero, curioso, spensierato e senza tabù!

Poi non dimenticare che il cunnilingus non fa parte dei preliminari… ma è un vero e proprio rapporto sessuale che può effettivamente portare la tua donna ad uno o più orgasmi ma non dovrai escludere le coccole ed i baci che lo precedono!

I preliminari sono necessari per preparare la mente della tua partner a tutto quello che ci sarà tra voi e, se non  credi che siano indispensabili, ti sbagli perché l’eccitazione di una donna ha come un “interruttore” molto più emotivo rispetto a quello di un uomo e questa fase aiuta ad “accenderla”. Lo stato psicologico che porta una donna al sesso è spesso trascurato a causa del tuo desiderio nei suoi confronti ma, in realtà, la maggior parte delle donne ha davvero bisogno di questo… quindi non saltare i preliminari!

Prima di passare al cunnilingus potresti perciò cominciare dicendole qualcosa di carino mentre la baci, come ad esempio dove desidereresti toccarla o baciarla… La conseguenza di queste tue parole è molto interessante anche per te: lei inizierà automaticamente un processo inconscio di visualizzazione. In poche parole lei si sentirà toccare o baciare nel punto in cui lei hai detto… (L’immaginazione eccita. Altrimenti le fantasie erotiche non avrebbero senso, invece ne hanno!)

Per Tutti Quelli che Vogliono sapere Esattamente Come Leccare la Figa Ma Non Sanno da Dove Partire.

Clicca qui

A quel punto, per riuscire a conquistare la tua donna completamente, potresti iniziare a stimolare qualche sua zona erogena.

Il luogo più semplice e scontato? Le labbra. Le puoi baciare, mordicchiare, leccare… Per poi passare alle carezze ed ai baci sul seno, sul collo… fino all’interno cosce. L’importante è che tu sappia lasciarti andare e che tu sappia essere creativo… Ad esempio potresti usare un cubetto di ghiaccio o una fragola per stuzzicare la sua bocca, per poi utilizzare cioccolato, gelato o panna montata per il resto del suo corpo…

Lei è abbastanza eccitata? Ti propongo allora di stimolare il punto G con le dita prima di cominciare con il cunnilingus!

Ecco come fare:

  • Localizza il punto G ed inizia a stimolarlo con una leggera pressione.
  • Fai scorrere le dita da destra a sinistra.
  • Poi aumenta un po’ la pressione e la velocità dei movimenti.
  • Poi comincia a muovere le dita dalla cervice all’ingresso della vagina (su e giù). Questo movimento è un invito all’orgasmo… A questo punto noterai che la zona del punto G è così eccitata da essere aumentata di volume.

Se vuoi puoi continuare anche fino all’orgasmo… altrimenti puoi passare al sesso orale.

Adesso vorrei consigliarti qualche posizione che potrà fare davvero impazzire e farti conquistare la tua donna al 100%!

Sappi che le posizioni sono fondamentali, anche in questo ambito, perché aggiungono una dimensione più profonda e diversa ad ogni rapporto, rendendo la tua vita sessuale molto più interessante senza rischiare che la vostra relazione diventi noiosa.

La prima che voglio consigliarti è abbastanza classica ma porta comunque a degli ottimi risultati e si chiama “La Preghiera”.

Per questa posizione fai distendere la tua partner sulla schiena. Per rendere il tutto più confortevole per lei, falle mettere un cuscino sotto la testa. I suoi fianchi dovrebbero essere il più vicino possibile al bordo del letto, falle aprire le gambe e tu mettiti in ginocchio davanti a lei e giù dal letto. È importante trovare un posto centrale ragionevole in modo che tu abbia lo spazio sufficiente per muoverti. Anche tu utilizza un cuscino per stare più comodo.

Altrimenti, un’altra delle posizioni di cunnilingus che fa impazzire una donna è quella in cui lei è seduta sul tuo volto. Tantissime donne la adorano. A loro piace essere così “in cima”!

Per effettuare questa posizione, dovrai sdraiarti sul letto rivolto verso l’alto e poi chiedile di inginocchiarsi su di te, proprio sopra la tua testa. Mettile le mani sui fianchi per aiutarla a mantenere il suo equilibrio (lei ne avrà bisogno soprattutto se è la prima volta che si mette in questa posizione)… In alternativa, puoi lasciar riposare le braccia sotto di lei o potrai usarle per toccare “altre cose” per riuscire davvero a conquistare la sua eccitazione.

Una delle migliori caratteristiche di questa posizione è che il massimo stimolo è fornito direttamente la sua vagina. A causa del fatto che la maggior parte del suo corpo è libero e lei può indirizzare il suo piacere ed essere totalmente e completamente concentrata sul proprio piacere.  Alcuni dei più forti orgasmi si presentano in questa posizione, perciò non lasciartela scappare!

Ma adesso andiamo a vedere alcune tecniche…

Di certo puoi lasciarti andare e fare in modo che la tua lingua venga guidata dalla passione per darle un ottimo cunnilingus ma, qualche consapevolezza in più no ti farà di certo male!

La tecnica del Picchio è molto interessante… ed anche semplice.

In primo luogo, impegnati nei preliminari (come sempre dovresti fare) e aspetta fino a quando lei è totalmente eccitata. Quando arriva quel momento, dirigiti verso l’entrata della vagina, tira fuori la lingua, tienila più diritta che puoi e penetrala facendo su e giù (dentro e fuori).

Non devi arrivare chissà dove perché è proprio sull’apertura che si trovano tutte le terminazioni nervose che servono per farle provare un estremo piacere. Praticamente dovrai fare i movimenti del picchio che buca l’albero con la punta del suo becco. Perciò continua così ritmicamente.

Quando lei diventa più eccitata, puoi anche effettuare dei movimenti circolari che potranno anche permetterti di riposarti senza fare in modo che lei perda la concentrazione e l’eccitazione.  Questa tecnica, applicata al momento della massima eccitazione di una donna, la farà impazzire fino all’orgasmo.

Vuoi un’altra tecnica di cunnilingus? Esiste quella di Pinocchio.

Hai mai pensato di utilizzare la parte superiore del naso mentre sei tra le sue gambe? Bene, questo è il momento di farlo. Quando penetri la tua amante con la lingua, cerca allo stesso tempo di solleticarle il clitoride con il naso. Assicurati, però, di lasciare questa azione per la fine della vostra sessione di sesso orale in modo che per lei sia un po’ come una sorpresa. Per lei sarà davvero molto eccitante!

Detto questo penso che stanotte potrai fare davvero un ottimo lavoro!

Ma voglio darti un ultimo consiglio: mantenere un ritmo naturale ed impegnarsi in questa attività è davvero importante. È il ritmo che ti permetterà di portarla all’orgasmo. In questo modo riuscirai a conquistare completamente la tua donna e diventerai un genio del cunnilingus che sa come usare la passione e l’immaginazione! Buon divertimento!

Se ti interessa approfondire l’argomento e nello specifico conoscere:

  • La psicologia del sesso orale: lei non avrà mai avuto così tanta voglia di farti un pompino (e ricevere un Cunnilingus) in VITA SUA
  • Come offrile un’esperienza ORALE (cunnilingus) mai provata prima (grazie alle tecniche poco conosciute dei professionisti)
  • Come evitare gli ERRORI che fanno gli ALTRI uomini, ed essere subito DIVERSO da tutti gli altri
  • I preliminari del Sesso Orale che piacciono alle donne
  • Diventa un “super eroe” del Sesso Orale

Clicca qui e leggi l’articolo scritto direttamente da Franco Trentalance e Asia Morante

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con: , , ,
Pubblicato in Sessualità
26 commenti su “Le Sette Regole su Come Leccare La Figa
  1. Kodiac ha detto:

    Scusate ma se io volessi collaudare le sette regole con una donna ligure, visto che sono di questa zona, penso che la prima difficoltà sia trovarla cosi disponibile vi pare ?
    Oppure c’è sempre la possibilità in calcio d’angolo di selezionare qualche escort Genova fra i vari siti come torchemada.net o escortforumit.xxx oppure bakecaincontrii.com ma a quel punto mi si crea il problema del tempo. E in questo senso intendo dire che molte guardano l’orologio e quindi di offrire la loro disponibilità non se ne parla proprio. Purtroppo con le femmine secondo me il fattore di eccitazione è il modus con cui le compri e non mi riferisco solo al vil denaro. E’ questo che genera la vera eccitazione nella donna.

  2. Erminio Ottone ha detto:

    Ecco, basta vedere quanto è lunga e complicata questa guida per farti passare la voglia di farlo.
    Scommetto che la guida della fellatio si potrebbe scrivere in una sola frase: “fatela senza farvi tanti problemi”.

    • Giuseppe ha detto:

      La nostra guida non è complicata: è dettagliata, certo, il minimo per ottenere un buon risultato. Se leggi i feedback sul nostro sito vedrai quante persone hanno risolto i loro problemi. Ciao

  3. Edoardo ha detto:

    Wow tecnica e consigli favolosi! Applicati con una tipa rimorchiata in palestra grazie ai consigli sulla seduzione…dopo due ore stavamo a casa sua l’ho fatta impazzire di piacere e ho ricevuto il più bel pompino che abbia mai avuto..per me é stato veramente importante perché sono uscito da poco da una relazione di 4 anni e ho ritrovato la fiducia in me stesso! Grazie siete grandi

  4. Alessandro ha detto:

    Ieri ho letto la guida e ieri mi sono fatto una che stava impazzendo
    Utilissima ho leccato la sua passera meglio di chiunque altro mi ha detto e poi il fatto del naso….wow

  5. Daniele ha detto:

    Ciao ragazzi io diciamo le gia’ praticavo tutte ma una non e’ stata elencata ed e’ quella che fa impazzire la mia donna. Sputare sulla figa mentre la stai leccando e andare giu nel culo e mettergli la lingua dentro al culo alternando culo e figa ma attenzione deve essere bella bagnata di saliva e la lingua deve scorrere provateci amici e’ straordinario.

    • Elisa ha detto:

      Ciao Daniele,

      grazie per aver letto il nostro articolo e per aver commentato. Terremo ben presente questa tecnica, siamo certi che sia in grado di far eccitare la tua donna come non mai. 🙂

      Non smettere mai di sperimentare e di seguirci!

      il team di Arte Seduzione

  6. Gigi da Roma ha detto:

    mah….. con quale coraggio fare una prova di leccata di figa con una escort? bel “fegato” con tutti i rischi che ci sono di malattie veneree……..

    • Elisa ha detto:

      Ciao Gigi,

      grazie per aver letto il nostro articolo e per aver partecipato a questa conversazione. Hai ragione, è giusto e importante prestare la massima attenzione e prendere le dovute precauzioni per evitare ogni sorta di malattia venerea.

      Continua a seguirci,

      il team di Arte Seduzione

  7. mario ha detto:

    Io ho 66 anni,lei 65 lo facciamo anche due volte al giorno pero’ Lei per avere un godimento intenso ci mette anche 30 minuti da motare che noi usiamo solo leccare a lei piace sole esere leccata,come posso diminuire il teo!

    • Sandy ha detto:

      Ciao Mario, grazie per aver aggiunto il tuo commento. Mi rendo conto che 30 minuti per volta possano risultare stancanti, ma se lei davvero ci impiega così tanto ogni singola volta, forse è ora di movimentare un pò la cosa, porta un pò di novità nella tua tecnica! Se vuoi diminuire il tempo, devi accertarti che lei sia la prima a non vedere l’ora di raggiungere l’orgasmo. Inizia molto lentamente, come suggerito sopra, non andare subito dritto al clitoride, falla disperare un pò al principio, accenna appena appena i movimenti fino a che non noti che lei non resiste più. Sono molte le zone che puoi stimolare per aumentare il suo piacere e il ritmo e la quantità di pressione che eserciti sono fondamentali. Segui con attenzione i consigli di questo articolo, soprattutto i ” trucchi spudorati”, vedrai che non solo alcuni orgasmi arriveranno prima, ma quelli più lunghi te li godrai meglio anche tu.

      Questi articoli possono darti alcuni degli spunti di cui hai bisogno:

      https://arteseduzione.it/orgasmo-clitorideo-8971
      https://arteseduzione.it/le-carezze-che-fanno-impazzire-una-donna-3518
      https://arteseduzione.it/punto-g-2261

      Se vuoi scoprire ogni segreto del piacere della tua lei, ti consiglio questa guida speciale:
      https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/orgasmo-femminile

      Buona Fortuna!

      Il Team di Arte e Seduzione

  8. Luca ha detto:

    Ciao a tutti
    Volevo chiedere alla pagina come fare se al sottoscritto non piace leccarla visto che sono schizzinoso e nonostante io voglia mi sento come se stessi per vomitare.
    Premetto che io soddisfo a piena la mia compagna ma in questa cosa non riesco.
    Datemi un consiglio se potete e magari spiegatemi il motivo di ciò buona sera

    • Sandy ha detto:

      Ciao Luca, grazie di aver aggiunto il tuo commento e di esserti rivolto a noi.
      Non ti preoccupare, ci sono molti ragazzi a cui proprio non piace, solitamente il motivo è lo stesso: hanno avuto un’esperienza “traumatica” le prime volte, con qualcuno non proprio curante della propria igiene. Ad altri invece proprio non piace l’odore, la sensazione e l’esperienza, a prescindere da chi hanno davanti. Ma di solito la prima motivazione è quella più ovvia. Posso dirti che così come a molti uomini non piace, ci sono donne che non sentono il bisogno di farsela leccare. Se la tua compagna è una di queste, non hai nulla di cui preoccuparti, ma se invece a lei piacesse, le staresti negando qualcosa di incredibilmente piacevole e non importa quanto la soddisfi in altri modi, ne sentirà sempre la mancanza. Il mio consiglio è quello di fare questo piccolo sacrificio e provare in diverse situazioni, magari subito dopo la doccia e vedi se cambia qualcosa.

      Questi articoli potrebbero esserti d’aiuto:
      https://arteseduzione.it/orgasmo-donna-1994
      https://arteseduzione.it/piacere-sessuale-femminile-3564

      Buona Fortuna!

      Il Team Arte Seduzione

  9. Bernardino Bondoni ha detto:

    bellissima, statuaria la ragazza dell’immagine! si può averne l’indirizzo?

  10. Fabio C. ha detto:

    A me piace leccarla fino a far colare il suo liquido.
    Ovviamente sto parlando di figa dal sapore dolce e dal profumo avvolgente, che non sempre esiste. Così non sempre la figa è sempre pulita e calda.
    Quella di mia moglie, che non ama farsela leccare, è troppo pelosa e non sempre ha un sapore dolce, anzi rispecchia il suo essere: ossia, non è una bellezza (molte persone dicono che sia acida e pare una pidocchia rifatta che scimmiotta le donne), ma a me è piaciuta per altre doti, che credevo avesse.
    Quindi mi sono trovato delle amanti, ma l’ultima è stata eccezionale: una vera dea del sesso, dalla figa calda e umida e dal sapore dolce.
    Ecco! se si vuol parlare di “miele” è la sua.

    PS: scusate lo sfogo, ma ho bisogno di parlare

  11. Luigi ha detto:

    Buonasera sono Luigi da Milano.
    Io ho un grosso problema. Mia Moglie ha la figa pelosa ma tanto. Questo mi piace.
    Ma non mi piace leccarla giu’ di lingua. Puzza.
    Non esiste un preserrvativo da mettere sulla lingua ?

    Grazie
    Luigi

    • Sandy ha detto:

      Ciao Luigi,
      grazie per aver condiviso con noi la tua situazione.
      Esistono diversi tipi di protezioni per il sesso orale, specificamente esistono delle pellicole che quasi non si sentono, che si possono applicare sulla vagina di lei per assicurati una protezione totale della bocca quando lo pratichi, ma nel tuo caso il consiglio è quello di risolvere il problema alla radice, la sua vagina non dovrebbe puzzare ed è bene che sia tu che lei abbiate il diritto e il piacere di godere senza inconvenienti di questo tipo che vi blocchino.
      Dato che è tua moglie, parlargliene non è sbagliato, potrebbe trattarsi di un problema di igiene personale o di alimentazione. Trattandosi di una persona particolarmente pelosa, può avere bisogno di maggiore cura della sua tiene intima, inoltre bere tanta acqua e consumare frutta e verdure in quantità può cambiare di molto questo fattore.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://arteseduzione.it/come-fare-impazzire-una-donna-a-letto-5477
      https://arteseduzione.it/come-far-provare-alla-tua-donna-degli-orgasmi-molto-potenti-5119

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ancora Per Oggi Puoi Scaricare Gratis Il Report Come Diventare Un Dio Del Sesso in 5 Passi

Gia Scaricato Da Piu Di 4.500 Persone!
Inserisci Solo la Tua Email Per Riceverlo!

Sai Come Far Godere una Donna?

Scarica gratis 4 tecniche indispensabili per diventare un dio del sesso.

Scarica Ora