Hey, vuoi sapere come approcciare qualsiasi donna senza andare in panico?

Scarica gratis la guida indispensabile per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Accedi Ora Gratis!

Come Conoscere una Ragazza all’Università

L’università è piena di ragazze che spesso sono anche molto carine. La cosa più bella è che, andando alla tua stessa facoltà, hai già qualcosa in comune con loro. Non è difficile conoscere una ragazze all’università… anzi è molto facile! In genere, anche se dipende un po’ dall’indirizzo di studio, sono tutte ragazze molto alla mano.

Forse l’università è uno dei posti migliori dove conoscere ragazze senza difficoltà. Un po’ come a scuola, anzi molto meglio perché, ad esempio al liceo, si è un po’ più piccoli e ci si fanno mille problemi per conoscere una ragazza di un’altra classe, invece, all’università ci sono mille possibilità, mille spunti per parlare e per conoscersi anche se non si seguono gli stessi corsi.

Conoscere una Ragazza all'Universita

Vuoi Conoscere Donne Single?

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali, dove ti svelo 43 errori che non devi commettere MAI mentre approcci una donna.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Qual’è il periodo migliore per conoscere una ragazza all’università?

Il periodo migliore per conoscere una ragazza all’università (ma anche in generale anche per farsi nuovi amici) è l’inizio del primo semestre dell’anno. In quel lasso di tempo ci saranno orientamenti, riunioni e tante ragazze nuove. Se sei nuovo anche tu potrai chiedere aiuto o consigli alla ragazza che ti piace. Potresti chiederle se sa dov’è una determinata aula od in quale si tiene un corso specifico, oppure puoi chiederle come è un certo professore… Da qui nascerà una conversazione, quando la rivedrai le potrai offrire un caffè o richiederle altre informazioni su libri e dispense. Vedrai che se lei ti dà aiuto la prima volta, continuerete ad ampliare la vostra confidenza.

Ecco Come Approcciare e Conoscere Correttamente una Ragazza All’Università

Clicca Qui

Se invece è nuova lei… sarai tu ad andare in suo soccorso quando la vedrai in difficoltà. Anche se lei non te lo chiede, potrai andare tu da lei e dire cose del tipo: “sei al primo anno?”, “hai bisogno di trovare un’aula?… Ti accompagno!”… E magari nel tragitto ti presenti , le chiedi che corsi ha scelto e le dici che per qualsiasi cosa la aiuterai. Tutte le volte che vi rivedrete farete due chiacchiere, magari se la incontri a mensa le chiedi di farti compagnia. La disponibilità che le mostrerai la farà pendere dalle tue labbra, perché spesso al primo anno ci si ritrova tutto un nuovo mondo davanti e, spesso, l’unico aiuto proviene dai compagni, non dalla struttura universitaria.

In caso siate nuovi tutti e due… Sarà un divertimento!  Potresti farle alcune domande sperando che lei ne sappia più di te. Se entrambi non sapete una cosa vi avventurerete insieme in cerca di una risposta. Comincerete a scambiarvi le notizie e vedrai che ci saranno tantissime cose che farete insieme. Sicuramente finirete per sedervi accanto e prendere in giro il professore! In questo casi sarà un bene per tutti e due perché vi aiuterete a vicenda e, in questi casi, si ha veramente bisogno di una mano almeno vi incoraggerete a vicenda.

In qualsiasi altro periodo dell’anno i metodi per conoscere una ragazza sono un pochino meno facili, ma semplicemente per la differente circostanza. Comunque… diciamoci la verità: in un posto come l’università non c’è niente di più normale che chiedere una sigaretta, chiedere se qualcuno ha da cambiare per la macchinetta del caffè, informarsi su corsi, cambiamenti o anche appartamenti… E tutti gli aiuti o favori possono essere ricambiati offrendo un caffè, offrendo una sigaretta, prestando un libro o un dizionario… Insomma non c’è niente di più naturale e, conoscere le ragazze sarà una cosa che verrà semplicemente spontanea!

I modi per conoscere e sedurre  le studentesse

I modi per conoscere e sedurre  le studentesse

Le donne sono tutte belle e ogni uomo ha i suoi gusti. Infatti, alcuni preferiscono le studentesse… Ma come si fa ad incontrarle e sedurle? Ecco tutto quello che dovrai fare e tutti i modi utili per trovare la ragazza dei tuoi sogni tra le studentesse!

La seduzione è un’arte e ci vuole pratica per padroneggiarla, anche quando si tratta di studentesse. Perciò ti consiglio di leggere con attenzione, prendere nota e capire esattamente come comportarti per fare colpo sulle ragazze che desideri. Non sarà difficile, ma neanche facile. Tuttavia, ricorda che si tratta sempre di donne. La differenza è poca e potrà essere solo relativa all’età, alle responsabilità e agli interessi. Ad ogni modo iniziamo. Innanzi tutto quello che devi sapere per prima cosa è…

Dove puoi trovare le studentesse?

La risposta è abbastanza ovvia… Certamente le puoi trovare nei luoghi strettamente collegati allo studio. Quindi intorno alle università, nei bar e nelle librerie vicino alle università, nella biblioteche, ai corsi.

Se anche tu sei uno studente, non avrai difficoltà a trovarle anche perché dovreste frequentare esattamente gli stessi luoghi e/o corsi. Se è così, probabilmente ne avrai già adocchiata una o più di una, non è vero?

In questo caso avrai anche meno difficoltà con l’approccio, in quanto potrai utilizzare delle domande semplici relative a studio, aule, libri ed insegnanti… In questo modo potrai rompere il ghiaccio con le studentesse in maniera molto facile, normale, naturale e veloce. E, se non sai come fare…

Come puoi sedurre le studentesse?

Come abbiamo detto prima, sono sempre donne. Quindi, sostanzialmente, i passi da compiere sono gli stessi, con la differenza che li dovrai ridimensionare nell’ambito o nel luogo in cui vi trovate.

La prima cosa da fare è approcciarla. Dovrai sempre avvicinarsi con indifferenza e iniziare una conversazione normale. Di cosa parlare? È semplice: di tutto quello che ti viene in mente semplicemente guardandoti un po’ intorno. Pensaci un nano secondo e troverai sicuramente la domanda perfetta. Non farti prendere dal panico però… in fondo stai solamente andando a parlare con lei, non ci dovrai mica provare subito!

Quando si tratta di conversazioni con una ragazza, non sarà importante essere schietti su un argomento specifico. Ovviamente dovrai iniziare con cose relative allo studio per poter passare inosservato e per farle stare “tranquille”. L’intero processo deve essere lento e molto educato. Quindi, come in tutti i casi, se vedi che una delle studentesse che stai cercando di approcciare non è interessata a parlare con te per qualsiasi motivo, indietreggia e cambia obiettivo (almeno per oggi)!

Ecco Come Instaurare una Conversazione Interessante con Una Donna

Clicca Qui

Dovrai mostrare delle qualità importanti…

Le studentesse universitarie sono solitamente un po’ originali, di più o meno in base alla facoltà scelta. Quindi dovrai essere originale anche tu, ma senza esagerare ostentando la tua personalità. Tuttavia dovrai fare uno sforzo per ottenere la sua attenzione, ed utilizzare i tuoi punti di forza. Quindi sii te stesso e sii naturale. Non tentare di sembrare quello che non sei solo per piacere.

Cerca di essere divertente. Studiare, essere studenti o studentesse, non vuol dire essere noiosi. E sicuramente, come tutte le donne, apprezzerà un uomo che sa ridere e sa far ridere (senza fare il clown!). Dovrai anche saper essere serio al momento giusto.

Tuttavia penso che sono proprio i ragazzi divertenti a catturare maggiormente l’attenzione delle donne. Penso che l’umorismo sia ottimo, anche durante l’approccio e le prime conversazioni. In questo modo potrete trascorrere dei momenti piacevoli, e sarà molto più facile che lei voglia ripetere l’esperienza.

Come puoi sedurre le studentesse

Mostra empatia. Impara a collegarti con le sue emozioni. Anche le studentesse sono sensibili a questa qualità, che potrà essere sempre una tua ottima e vincente arma di seduzione. Questo è un grande passo che riuscirà a farla sentire attratta da te. Usa la sincerità e immedesimati in quello che dice o racconta, per capire cosa potrebbe avere provato.  Poi, racconta un qualcosa che ti ha fatto sentire allo stesso modo. Questo crea una magnifica connessione con le donne in generale, che siano studentesse oppure no.

Dimostrale che sai ascoltare e risponderle… Non si può semplicemente impressionare delle studentesse con il proprio stipendio a sei cifre o con una bella auto! Ascolta con interesse tutto quello che ti dice. Cercate di evitare che la tua mente vaghi e che inizi a pensare ad altro. Prestare attenzione ad una donna, è sempre fondamentale per conquistarla. Inoltre dovrà essere quello che si dice un ascolto attivo: ridi, sorridi, fai dei cenni, annuisci, fai uno specchio delle sue azioni, e interrompila solo per incoraggiarla o per fargli qualche domanda più dettagliata. Lei si sentirà importante e inizierà realmente a connettersi con te.

Il linguaggio del corpo…

Non dimenticare il sorriso! Anche quando si tratta di studentesse, questo è molto importante. Perciò sorridile anche quando ti parla e quando stai apprezzando una sua opinione (anche relativa allo studio).

Inoltre, come sai, il contatto visivo è una delle armi vincenti della seduzione. È importante comunicare con gli occhi il tuo interesse in lei, e in quello che sta dicendo. Guardala negli occhi quando lei sta parlando, senza fissare le altre cose belle che ha! So che ti cadrà l’occhio, ma faresti bene a prestare attenzione a questa tua tendenza, altrimenti potresti metterla a disagio.

Scopri Come Capire Il Linguaggio del Corpo Femminile in Modo da Individuare Immediatamente Se una Donna è Attratta Da Te

Clicca Qui

Dovrai anche riuscire a farla sentire irresistibile. Le donne, e anche le studentesse, vogliono questo. Quindi, mentre parli con lei, cerca sempre di rispettare la sua opinione e le sue idee, e non criticarla. Potrai farle dei complimenti, ma non troppi. E opta anche per i complimenti relativi alla sua personalità!  Quest’ultimo è un modo molto impressionante per avvicinare una ragazza a te.

A questo punto…

Un’ultima cosa è importante: non comportarti come un amico. Non mostrarti solo come tale se non è quello il tuo obiettivo. Perciò concludi chiedendole il numero o un modo per contattarla. Offrile qualcosa. Se non farai queste cose… non la potrai biasimare se poi ti vedrà solo come un amico… Mostra le tue qualità, presta attenzione a questi dettagli, e non ci saranno studentesse fuori dalla tua portata!

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con:
Pubblicato in Basi della seduzione
4 commenti su “Come Conoscere una Ragazza all’Università
  1. frnco ha detto:

    Salve,
    io sono un ragazzo di 20 anni e sto frequento l’università insieme ad una ragazza (che a me piace molto).
    il problema è che lei sta di casa “vicino” all’università ed è pendolare, quindi ci vediamo solo durante le ore di lezione (e lì stiamo sempre insieme).
    altro problema è che lei sta quasi sempre attaccata al sugo telefonino ed un po’ mi mette a disagio.
    consigli ???

    • Giuseppe ha detto:

      Ciao Salvo,
      sinceramente non vedo dove stia il problema, almeno per quanto riguarda il quantitativo di volte in cui vi vedete: è quanto basta per creare un approccio.
      Il secondo problema, poi, trova qualcuno che non viva col telefono in mano al giorno d’oggi.
      Stai sereno ed inizia a lavorare per conquistarla. Visita il nostro sito https://arteseduzione.it/ e ricorda che se vuoi dritte più approfondite puoi scrivere a [email protected].
      Ciao e tienimi aggiornato

  2. Vincenzomaria ha detto:

    Ho conosciuto una ragazza all’università molto carina quando stiamo insieme stiamo veramente bene, il problema è che passa molto tempo con il telefonino e si sente con un altro ragazzo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia