Relazione tra uomo e donna, consigli pratici

Una relazione è importante e, in molti casi, lo è soprattutto per le donne. Perciò, prima di fare passi affrettati (ed anche falsi!), è bene capire di cosa si tratta e conoscere quali sono i vari significati chiusi all’interno di questa parola… Racchiude davvero molte cose! Analizziamole una ad una, per evitare di commettere errori… e di fare dei passi più lunghi della propria gamba!

Prima di tutto partiamo dal presupposto che, anche se la relazione ha una spiegazione ben precisa e scritta su ogni dizionario, è pur sempre un qualcosa di soggettivo che dipende dal carattere di ognuno di noi e dalle precedenti esperienze, sia a livello familiare che personale. Infatti essa può significare cose diverse per persone diverse.

Come sai, ci sono vari tipi di relazione come quelle d’amicizia, quelle familiari, i rapporti di lavoro, e poi c’è l’ambito della coppia che comprende sostanzialmente la frequentazione (più o meno seria) fino al matrimonio.

relazione-uomo-donna

Durante la nostra vita, sicuramente, abbiamo incontrato ed incontreremo una varietà di persone con cui potremo costruire delle relazioni di vario genere e capirne le differenze (anche se in seguito). Inoltre, riusciremo anche ad imparare molte cose da ogni rapporto. Questo ci permetterà di affrontare con più maturità quello successivo (anche se spesso accade che  il precedente porti paura in quello che verrà).

Parlando di una relazione di coppia e dei suoi vari significati, si può dire che essa ha diverse basi che fanno da fondamenta. Ogni tipologia di rapporto ne ha diverse, in base a chi partecipa ed a ciò che si vuole ma, quelle comuni ad ogni relazione, sono sostanzialmente due: la fiducia ed il rispetto.

Perciò, la prima cosa che devi avere bene in mente se vuoi relazionarti con qualcuno, è che questi due elementi devono essere presenti e reciproci. Altrimenti si avvierà qualcosa di innaturale e spesso ingiusto.

Se in una relazione sono presenti questi due fattori, però, non è detto che non ne servano altri.

A questo punto c’è da capire se questo rapporto è sicuramente un rapporto di coppia oppure non proprio. Può capitare infatti che due persone non provino dei forti sentimenti l’una per l’altra, in questo caso, se non è amore, si tratta di amicizia. È importante capire questa differenza al fine di non avere una relazione a senso unico (in cui solo uno dei due è innamorato) o una “amicizia di letto”. Ovviamente in questo caso è opportuno scegliere cosa si vuole e parlare con l’altro di questo.

Infatti una delle cose più importanti di una relazione di coppia, insieme alla fiducia e al rispetto, è la comunicazione. Anche se si tratta di discussioni, in materia di scelte e sentimenti o quant’altro, vanno affrontate perché sono una vera e propria necessità per mantenere forte un rapporto. In questo ambito è importante anche esprimere attraverso l’uso delle parole il proprio amore verso l’altra persona.

Alcune persone preferiscono i fatti che confermano i sentimenti mentre altri hanno bisogno di conferme a base parole. Tuttavia, sono importanti anche le azioni e le dimostrazioni. Anche questo fa parte di tutto ciò che è una relazione. Infatti, se si tratta di un rapporto serio di coppia, oltre a tutte le varie basi ed alla comunicazione ci sono cose che a volte vanno fatte anche se c’è un po’ di paura di fondo che non permettere di attuare il tutto con serenità.

Alcune di queste sono ad esempio gli incontri l’uno con la famiglia dell’altra e viceversa. Naturalmente non è obbligatorio ma, ritornando al fatto che ognuno di noi vede la relazione in modo un po’ diverso, il non farlo potrebbe causare polemiche, incomprensioni ed anche allontanamenti.

Perciò, se ami una persona, è importante fare tutto ciò che ci è possibile per far funzionare la relazione e per non far soffrire il/la partner. Ad ogni modo, in una coppia esistono i compromessi, e questi possono aiutare entrambi i componenti ad appianare le divergenze ed a raggiungere un obiettivo comune suddividendolo in varie fasi per renderlo più facile.

Le azioni di una persona sono manifestazioni che riflettono le scelte fatte (in questo caso di stare insieme). Dimostrare la decisione di amare una persona non significa fare gesti plateali. Bastano anche semplici gesti. Anche un abbraccio inaspettato può essere una valida dimostrazione che alimenta positivamente una relazione tra due persone.

Un altro fattore fondamentale in una coppia moderna è l’attrazione fisica, e quindi il sesso. Nelle coppie di oggi è un po’ il perno che aiuta tutto il resto ad andare bene e durare il più possibile. Spesso, più è grandioso e più la storia va a gonfie anche in tutti gli altri sensi. Se quella scintilla finisce e se non si fa nulla per ravvivarla, il rischio è quello di ricadere nella noia, nella routine o, peggio, in un tradimento e/o nella fine del rapporto.

Quindi, a questo punto parliamo anche del successo e del fallimento di una relazione. Questi risultati sono direttamente influenzati dal livello di impegno e di sentimenti coinvolti. Decidere di amore una persona e di avere un rapporto con questa, solitamente indica la decisione di impegnarsi completamente. Naturalmente, qui si ricade nuovamente nella visione soggettiva che ognuno di noi ha nei confronti di una relazione, ma continueremo ad analizzare comunque l’idea di base più comune.

Ad ogni modo è questa decisione e questo impegno che, rispettati e “coltivati” giorno per giorno (da entrambe le parti), permettono ad un rapporto di durare nel tempo. In questo modo, anche i litigi verranno superati: una persona guidata da questi sentimenti cercherà sempre il modo di superare le asperità della strada percorsa in una relazione. L’assenza del sentimento e dell’impegno, inutile dirlo, portano ovviamente al fallimento di essa.

È importante ricordare anche che, durante una storia d’amore, non smettiamo di essere esseri umani, perciò, le basi di un rapporto dovranno comunque venire “a spasso” con noi ogni giorno, anche quando siamo soli, per aiutarci a superare vari tipi di avversità. Per quale motivo? Perché ci sono le tentazioni e, ognuno di noi dovrebbe saper resistere ad esse. In caso contrario, si potrebbe di nuovo ricadere in un fallimento e in una rottura.

Ci sono anche altre fasi che fanno parte di una relazione. Una di queste è la crescita che non sarà difficile grazie alla forza dei sentimenti ed alla vicinanza. Queste, insieme a tutto il resto, influenzano positivamente il percorso di una coppia. Lo stesso vale per la comunicazione: essa rafforza una storia e ne completa e accompagna la crescita. Le basi di amore in un rapporto sono fondamentali e devono essere messe in pratica giorno per ottenere e mandare avanti un rapporto in modo sano e permettere che cresca senza fermarsi in una fase di stallo che finisce per annoiare entrambi i partner.

Tuttavia, molte persone confondono l’amore con la lussuria, e questo equivoco porta ad innumerevoli rapporti falliti. Il sesso è importante, ma ovviamente ci vuole anche altro.

Questo mi porta a parlare della due tipologie principali di relazione: aperta e chiusa.

Per entrare in un nuovo rapporto bisogna avere anche tempo e coraggio, oltre al resto. In base a questo, molte persone preferiscono non buttarsi in un rapporto “normale” e serio. Perciò optano per le relazioni svincolate da qualsiasi tradizione, impegno e coinvolgimento. Da una parte, possono anche sembrare scelte molto più comode ma, anche qui dipende molto dai vari punti di vista.

In parole povere, qual è la differenza tra questi due tipi di rapporto? In una relazione “chiusa”, i partner tendono a passare molto tempo libero insieme,  a soddisfarsi a vicenda ed a rendersi felici. Un rapporto aperto invece, è molto diverso. Non è detto che possa coinvolgere altre persone, ma è possibile. Esso permette ad ogni persona di vedere i propri amici e fare tutte le altre cose come d’abitudine. Questo tipo di rapporto permetterà ad ogni persona di vivere la propria vita con una partecipazione marginale dell’altra persona.

Tuttavia, esistono diverse definizioni di una relazione aperta. Dal punto di vista non-sessuale, questo può anche significare nascondersi dagli altri ed avere un certo accordo riguardo agli appuntamenti ed agli orari o alle modalità di contatto. Poi, può essere compreso il  non parlare e/o chiedere al partner riguardo le relazioni passate e le esperienze sessuali, a volte anche riguardo la vita in generale. In pratica non ci sono impegni e coinvolgimenti sentimentali ma ci sono delle regole da rispettare.

Inoltre, come dicevo prima, un rapporto aperto può coincidere con la poligamia, che ovviamente significa avere una relazione con più persone (che dovrebbero esserne al corrente). È come una compagnia sessuale tra due amici che non implica un livello di impegno o di esclusività. Questo non torna bene a tutti e, molte volte, questi rapporti finiscono, spesso con il cuore infranto. Questo perché la natura umana certamente non è perfetta ma molti di noi vogliono a tutti i costi quella esclusività che in un rapporto aperto non c’è.

Adesso che hai un quadro generale molto panoramico, sei in grado di fare una scelta e decidere cosa vuoi dalla tua relazione e se avete tutte “le carte in regola” per cominciarne una. Voglio dirti che comunque, anche se a parole un rapporto potrebbe sembrare un lavoro, se si sta bene con l’altra persona non è affatto così. Se lo pensi, forse non ci sono sentimenti abbastanza forti a guidarti.

A questo punto ci tengo a dirti esattamente quali sono i metodi più comuni, più consigliati e più efficienti che permettono a due persone di far durare una storia tra loro.

  1. Tenere a mente le buone maniere e cercare di usarle anche nei momenti di rabbia. Spesso si tende a rispondere male alle persone con cui abbiamo più confidenza anche se non c’entrano nulla con la nostra arrabbiatura. In realtà sarebbe meglio non dimenticare di usare sempre parole come per favore e grazie. Questa è sempre una forma di rispetto, che non dovrebbe mancare nonostante la confidenza.
  2. Non cadere nella routine. Ogni tanto è bene inventarsi le uscite ed i divertimenti per svagarsi e continuare a provare piacere nel passare del tempo insieme. Questo permette di non annoiarsi. Questo è importante perché alcuni studi hanno dimostrato che può determinare insoddisfazione all’interno di una relazione. Quindi, almeno una volta alla settimana, cercate entrambi qualcosa di nuovo da fare che può essere semplice andare in un ristorante in cui non siete mai stati o anche concedervi un piccolo viaggio. Scoprirai che queste piccole cose vi avvicineranno sempre più.G
  3. Giocare insieme. Questo non si riferisce solo a sesso ed alle fantasie da mettere in pratica, ma anche al resto che potete fare insieme al di fuori del letto. Trovate uno sport o un hobby che piace ad entrambi (la TV non va considerata una scelta valida!) e fatelo diventare un appuntamento.
  4. Sbollire l’arrabbiatura. C’è poco da spiegare, prima di discutere di un qualcosa, sarà meglio tranquillizzarsi un po’. Questo eviterà offese inutili ed ulteriori arrabbiature. Inoltre, a mente lucida, sarete capaci di comunicare meglio e di risolvere i problemi.
  5. Fare dei compromessi. Due caratteri diversi e due mondi opposti? Nessun problema! Ecco subito un esempio pratico: “Certo, domenica guardiamo la partita e giovedì andiamo al cinema a vedere il film che volevo tanto guardare! Ok?”. Questo è banale, ma rende l’idea e può essere applicato in tutte le situazioni. (Attenzione a non scambiare il compromesso con il ricatto però!)

Insomma una relazione non è un gioco da ragazzi ma, se portata avanti nel modo giusto, può essere davvero bella e piacevole come dovrebbe. Nel momento in cui inizia a sembrare un lavoro, sarà davvero il caso di rivedere qualche priorità e cambiare qualcosa. Ravvivare la scintilla dell’attrazione fisica è sempre un ottimo modo per riprendere la strada giusta. Se decidete di non far nulla e di lasciare che le cose peggiorino… allora probabilmente è quasi meglio lasciarsi subito!

Gli argomenti da affrontare per mantenere felice la propria relazione

Questa sembra una sciocchezza ma, in realtà, è importante capire che una relazione ha bisogno di comunicazione. Per questo è importante non rimanere mai a corto di argomenti e di scegliere anche quelli giusti che possano aiutare un rapporto a crescere e a non fermarsi in un punto di stallo che rischia di portare alla routine ed alla noia!

Gli argomenti da affrontare per mantenere felice la propria relazione

Per prima cosa ricorda che spesso sono le conversazioni a fare la differenza tra una relazione felice ed una noiosa. Questo perché ovviamente sono proprio queste che possono aiutare entrambi i partner a capirsi meglio e a rafforzare il legame tra loro. Questo non significa parlare solo “del più e del meno” ma, al contrario, comunicare molto come migliori amici.

Purtroppo accade spesso che, in dei periodi, ci siano meno cose da dirsi e che il silenzio finisca per soprassedere una telefonata o addirittura un appuntamento. Questo non accade necessariamente per colpa di qualcuno ma, come puoi capire, avere degli argomenti in mente può sicuramente aiutare. In un nuovo rapporto è più facile colmarli, in quanto è il momento di conoscersi e quindi si possono avere tante domande da farsi e cose da dirsi.

Perciò questo è un articolo che interessa soprattutto coloro che stanno insieme da un po’ o da tanto, ricordando che un po’ di silenzio può essere perfettamente normale.

Devi sapere che ci sono degli argomenti che aiutano anche a portare nuove emozione in un rapporto. Non importa da quanto tempo state insieme: la comunicazione è uno dei fattori importanti che avvicina due amanti e porta ad una migliore comprensione reciproca.

Gli argomenti che aiutano una relazione possono anche essere banali e ripetersi costantemente o periodicamente ma sono molto utili per rendere l’uno partecipe della vita dell’altra e viceversa.

Sostanzialmente sono questi:

  • piani per il weekend e vacanze
  • passioni
  • preoccupazioni
  • segreti
  • lavoro
  • film, musica, attualità
  • cibo
  • sogni
  • progetti futuri (condivisi e non) ed ambizioni
  • passato
  • famiglia ed amici
  • momenti particolari
  • aiuti e consigli
  • sesso
  • salute
  • opinioni

Come vedi si parte dai banali e semplici piani per il fine settimana. Questo è anche un modo per guardare al futuro insieme, anche se si tratta di un futuro vicino. Questo vi permetterà di organizzare delle cose interessanti e di aspettarle con piacere durante la settimana di lavoro. Lo stesso vale per le vacanze vere e proprie, piccole o grandi, in cui decidete di andare fuori città: si tratta di un impulso positivo che aumenterà la voglia di vedervi e stare insieme.

Un altro degli argomenti da affrontare durante una relazione è sostanzialmente la passione, gli hobbies, quello che ci piace fare. In questo caso è importante anche che ognuno sostenga ed ammiri l’altro in ciò che fa. Questo unisce molto due persone e permette loro di conoscersi a fondo.

Ecco Come Instaurare una Conversazione Interessante con Una Donna

Clicca Qui

Lo stesso vale per le preoccupazioni quotidiane, la salute ed il lavoro. Può aiutare a scaricarsi ed a star meglio: se qualcosa porta stress all’interno della vostra vita potrebbe influire sui vostri rapporti sessuali, quindi sarà bene rilassarvi e tirare fuori quello che avete dentro, entrambi! Inoltre, quando ce n’è il bisogno, è fondamentale offrire aiuto o chiederlo all’altra persona, anche se si tratta di un lavoro di routine. Lavorare insieme rende sempre due persone più vicine ed ognuno si sentirà grato di avere l’altro.

Quando si parla è molto utile quindi anche dare delle opinioni personali. Se si ama veramente l’altro/a, è fondamentale non tenere i propri pensieri dentro se si desidera condividerli ed accettare quelli dell’altra persona. Non importa se si tratta di un suggerimento o un avvertimento, se lo senti, il consiglio è di dirlo sempre.

Altri argomenti da affrontare possono essere i segreti, che ovviamente approfondiscono i legami. Ma fanno lo stesso anche altri temi più banali come i film, i telefilm preferiti o le canzoni preferite. Queste sono tutte condivisioni che rendono la persona di fronte a te più “scoperta” e quindi ti permettono di capire alcuni lati del suo carattere.

Anche parlare di cibo può essere importante in una relazione… Non vorrai mica preparare una cena a base di carne ad una persona vegetariana? Ma neanche vorrai offrire una torta piena di panna ad un’intollerante ai latticini!

Parlando di cose più ancora più personali, non bisogna mai dimenticare i sogni. Indipendentemente dalla loro realizzazione oppure no, essi sono importanti per chi sogna e per chi sta affianco a queste persone. Questo perché bisogna sostenere ancora una volta il/la partner e, inoltre, servono per conoscere a fondo una persona.

Essi vi permetteranno di fare grandi conversazioni. In questo caso si potrebbe anche  arrivare a parlare dell’argomento “miglioramento di se stessi”. In questo caso, confrontare le proprie opinioni, potrebbe eliminare complessi e vulnerabilità inutili, e rafforzare i caratteri. Ricorda: una persona che sogna, accanto ad una persona che la sminuisce, soffre e prima o poi se ne andrà.

La famigli e gli amici sono una parte importante della nostra vita. Parlare di queste persone e conoscerle, significa essere parte di questo. Così come parlate di momenti particolari: condividete emozioni, oltre che argomenti e informazioni.

Il presente, il passato ed il futuro sono elementi essenziali di cui parlare all’interno di una relazione. In questo caso non si parla solamente di conoscenza profonda. Con questi si può capire anche cosa vuole realmente una persona, perché vuole determinate cose e cosa l’ha portata ad essere in un modo o a comportarsi in un altro.

Questo vale anche per le relazioni passate che potrebbero aver anche influenzato degli eventuali problemi in camera da letto che dovreste avere e di cui dovreste parlare prima che sia troppo tardi.  Per una relazione di successo, l’intimità sessuale è importante così come i gesti romantici. Parlare di zone erogene, posizioni e fantasie sessuali segrete sarà emozionante e rivelativo allo stesso tempo.

Utilizzare questi argomenti in una relazione, non ti renderà mai a corto di parole o informazioni sull’altra persona. Inoltre, questo aiuterà entrambi a rendervi felici e ad ampliare il vostro livello di confidenza. Le vostre conversazioni saranno interessanti e costruttive. Questi temi sono importanti anche all’interno di una coppia già sposata. Vi renderete conto di quanto facilmente si possa costruire (o ricostruire) la chimica e rinforzare l’amore nel vostro rapporto… semplicemente parlando le cose giuste.

Migliorare una Relazione Grazie all’Estate

Ci sono delle relazioni che hanno bisogno di allontanarsi dalla stress per riuscire a ritornare “in forma” e ritrovare l’armonia. Ecco perché l’estate potrebbe essere un periodo per ricominciare a tenervi stretti o lasciarvi definitivamente. Ma vediamo come l’atmosfera estiva del male può aiutare una coppia a risanare la propria vita.

Migliorare una Relazione Grazie all’Estate

Ti ho già avvisato che non è detto che una situazione sia destinata a ripararsi, purtroppo è la realtà dei fatti ed è meglio accorgersene il prima possibile. Perciò, se tu e la tua ragazza avete davvero tanti problemi ed incomprensioni, è probabile che una vacanza vi faccia solamente mollare (anche se magari è la cosa giusta da fare).

Diciamo che questa dell’estate è più una soluzione per coloro che vanno d’accordo e che hanno bisogno di isolarsi dalla stress e dalla vita che, ultimamente, è riuscita a creare degli attriti (non troppo preoccupanti) anche all’interno della relazione, per colpa di nervosismo e ansie. Questa è la situazione che può essere sistemata con qualche giorno lontani da tutti e da tutto.

L’estate può anche rafforzare una relazione nata da poco in quanto può avvicinare ancora di più i due componenti della coppia. Il tempo trascorso insieme tra risate, sesso e divertimento può far passare due persone dall’innamoramento all’amore, in maniera talmente veloce da non riuscire ad accorgersene. Lo stesso vale per coloro che hanno bisogno di riaccendere la fiamma della passione: miglioreranno la propria relazione in un batter d’occhio.

Ma attenzione… non è tutto merito del romanticismo delle stelle, non è del rumore del mare o dei fuochi d’artificio in spiaggia! Le cose che permetteranno alla tua storia di diventare davvero bella e migliore sono: voi due, le vostre emozioni, i vostri sentimenti ed il tempo che dovrete sfruttare per trasmettere all’altra persona tutto questo nel migliore dei modi. Ecco perché l’estate aiuta ed ecco come aiuta.

Diciamo che si tratta solamente di una grande atmosfera che si presta alla risoluzione di problemi lievi… a parte il fatto che dà anche una mano in quanto è per così dire una delle due stagioni degli amori (e degli ormoni!).Questo merito vogliamo darlo all’estate anche se in sostanza non è il periodo estivo che ti dà una mano, ma sei tu ad utilizzarlo al meglio.

Perciò se hai prenotato una vacanza più o meno lunga con la tua ragazza, prima di partire chiediti cosa vorresti da queste giornate con lei. Prefissati degli obiettivi e concentrati sulla tua partner. Vedrai che ne varrà la pena! Vuoi che riusciate a parlare di più? Vuoi che siate molto più uniti o che le vostre vite si intreccino di più? Stai tranquillo che una vacanza può fare anche questo!

Se per via della crisi non avete potuto fare nulla, programmatevi delle brevi gite di uno o due giorni. Non serve chissà per stare insieme alla persona che si ama o a cui comunque si è affezionati. Perciò utilizza l’estate come meglio credi e cerca di approfittare di ogni singolo momento di essa per trasmettere le tue sensazioni nel migliore dei modi.

Sicuramente la tua relazione uscirà giovata da questa stagione e non avrete bisogno di pause o di fuggire l’uno dall’altra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia