Attrazione: Com’è esattamente e come crearla?

Sappiamo tutti che l’attrazione è un qualcosa che accade. Tuttavia si può sempre dare ad essa un piccolo aiuto per accendersi. Perciò, per superare questa fase della seduzione, è importante capire di cosa si tratta, come scatta… e come farla scattare! Scopri i segreti dell’attrazione!

Nel cervello accade qualcosa e ci sono sensazioni che si creano in un istante. Quindi, in teoria, questo potrebbe davvero accadere la prima volta che si incontra una persona. Naturalmente si tratta di attrazione fisica e, soprattutto per le donne, non basta e ci vuole sempre qualcosa in più. Nel corso del tempo, questa magnifica sensazione cambia e può maturare, aumentare o diminuire.

Se vuoi creare o aumentare attrazione tra te ed una ragazza per arrivare facilmente ad un qualcosa di più compromettente, sappi che dovrai fare in modo di colpirla ancora di più.

Riguardo a questo sappi che alle donne piace sentire un senso di sicurezza, sapere che hanno un vero uomo accanto. L’attrazione fisica iniziale corrisponde ad un semplice insieme di processi inconsci, per arrivare ad avere un rapporto con questa ragazza sarai tu a doverle dimostrare che sei quello che cerca.

Per fare in modo che questo accada sarà meglio riuscire a mostrare doti come il senso dell’umorismo, la gentilezza, la spontaneità e l’intelligenza. Questo ti potrà portare ad un livello successivo.

L’attrazione è straordinariamente potente… ed attraente.

Perciò, anche dimostrarle che tu sei fortemente attratto da lei, che non accade con altre ragazze, la farà sentire unica… ed anche più attratta da te. Questo è uno dei segreti che in pochi conoscono e che molti non capiscono. Quando si tratta di una sensazione reciproca, è anche  in grado di fornire un collegamento irresistibile tra due persone che, praticamente, è quella che spesso definiamo “chimica”.

Secondo moltissimi è un fattore fondamentale. Tuttavia molte coppie lasciano che si allontani dal loro rapporto non capendo che è proprio quella che aiuterà il resto ad andare sempre meglio e ad unire le due persone in un forte legame non solo fisico, come potrebbe sembrare.

Infatti potrai capire che l’attrazione è davvero così forte dal fatto che, quando una persona è lontana dal soggetto dei propri desideri, è spesso irritabile e/o distratta, e spesso anche incapace di concentrarsi. È questa sensazione che manda il corpo in fibrillazione e che ci fa sentire euforici prima di ogni appuntamento. Questo accade soprattutto nei primi tempi di una relazione, se prosegue anche dopo diversi mesi, significa che è davvero molto forte e che il rapporto è destinato a durare (sempre se si fa di tutto per mantenerlo così).

Purtroppo, alcune persone credono che l’attrazione sia soltanto una questione di feromoni e non d’amore e romanticismo. Magari era così molto molto tempo fa… Ma adesso è davvero molto importante ed è spesso da questo elemento che nasce il così detto amore vero che non permette a due persone di staccarsi. Basta pensare che, il più delle volte, le storie nascono proprio dall’attrazione: se due persone non si piacciono neanche un po’, è difficile che finiranno per amarsi alla follia. Perciò è anche quel minimo che fa partire tutto, senza di esso, il resto della strada verso una relazione è davvero duro.

Tuttavia è molto meglio quando l’attrazione non è tantissima all’inizio e cresce con il tempo. Quindi è molto meglio che sia tua a “lavorartela” ed a crearla. Perché dico questo? Purtroppo i grandiosi “amori a prima vista”, molte volte sono retroattivo. Questo accade perché partono subito con una fortissima attrazione fisica e poi si basano solamente su quella come se fossero “già arrivati”. Invece, coloro che aumentano con il tempo le loro sensazioni l’uno verso l’altro, lo fanno perché si sono conosciuti a fondo e non sono solo le parti del corpo ad attrarre entrambi, ma anche i modi di fare.

Perciò il bell’aspetto può annoiare dopo un po’, questo è un dato di fatto.

Per l’attrazione vera, quella che dura, dovrai mostrare te stesso con i tuoi atteggiamenti e dimostrare che sei un uomo che si prende cura di lei e che la proteggerà in qualsiasi situazione. Questo creerà un vero desiderio nei tuoi confronti.

Ti sei mai chiesto perché un uomo diventa più bello se si mette in divisa e perché le donne sono così attratte dagli uomini di potere anche se non sono bellissimi? Esattamente per questo: per il senso di sicurezza e di protezione. Una donna ama il fatto che tu la faccia sentire più piccola e ama quando tu le neghi di fare qualcosa perché pensi che possa essere pericoloso per lei. Tutto per questo motivo che non ha nulla a che fare con gli occhi azzurri, i capelli biondi ed i lineamenti perfetti.

Scopri Come Aumentare la Tua Sicurezza e la Tua Autostima in Soli 14 Giorni

Clicca Qui

Tuttavia sono comunque gli ormoni ad avere un ruolo chiave in questa fase della seduzione. Essi sono presenti nel nostro corpo e vengono rilasciati in diverse fasi della vita, in base al nostro bisogno, alle nostre sensazioni o comunque per quello che ci accade. Utilizzando i metodi per attrarre una donna sarai tu a smuoverli fino al punto che essi andranno ad influenzare la mente ed il corpo della ragazza.

Cosa accade quindi quando scateni in lei l’attrazione?

Nella prima fase lei farà di tutto per essere ancora più desiderabile ai tuoi occhi ed inizierà ad avere delle piccole fantasie sessuali che vagheranno nella sua mente anche senza che sia lei stessa ad immaginarle di sua spontanea volontà. In una seconda fase, lei inizierà a sentirsi le “farfalle nello stomaco”, sintomo di una prima infatuazione. Proverà una piacevole sensazione a passare del tempo con te, potrà sentire il suo battito cardiaco aumentare ed una secchezza alla bocca.

Superata la seconda fase passerà al vero e proprio innamoramento che, pian piano, se andrà tutto bene, diventerà un sentimento molto forte. La velocità di questo processo, ovviamente dipende da te e da cosa le mostrerai durante questa parte della seduzione.

A questo punto passiamo alla pratica e spieghiamo cosa bisogna fare realmente per scatenare tutte queste reazioni in una donna, e quindi per creare attrazione nei tuoi confronti, passo dopo passo.

  • Prenditi cura del tuo corpo e della sua pulizia. Le ragazze non vogliono avere a che fare con il sudore datato di un uomo. Niente di più facile: docce regolari, deodorante, barba e parrucchiere. Questo può realmente fare la differenza.
  • Indossa bei vestiti. Non importano le marche, quanto la scelta dei vestiti adatti al tuo corpo, della taglia giusta, attuali ed in buone condizioni (niente buchi o macchie). Così come a te piace avere al tuo fianco una ragazza ben vestita, lo stesso piace a lei.
  • Usa un profumo accattivante. Il profumo attrae, anche se ovviamente non bisogna immergercisi dentro!
  • Mantieniti in forma. Non essere troppo casalingo e non buttarti troppo spesso sul divano mangiando cose che non dovresti (va bene farlo ogni tanto). Non importa che tu abbia la tartaruga o che tu sia pompato al massimo, ma un po’ di muscoli in bella vista non fanno di certo male! Vai in palestra, a correre, in bicicletta… La scelta sta a te. Questo ti farà sentire meglio con te stesso, più sicuro di te e contribuirà ad attrarre le donne. L’importante è non vantarsene troppo!
  • Vivi. Esci e circondati di amici. Non c’è niente di sbagliato nell’essere introverso, ma sarai molto più affascinante se ti troverai all’interno di un contesto sociale in cui tutti ti conoscono e ti apprezzano per quello che sei. Questo crea davvero attrazione. Se hai problemi nel socializzare, non preoccuparti. Il consiglio è quello di iscriverti a dei corsi, fare volontariato per conoscere gente oppure, se preferisci renderti interessante facendo altro, scopri la tua arte o il tuo talento (disegnare, dipingere, scrivere, cantare…) e mostra quello che sei e quello che ti piace.  In questo modo avrai anche qualche argomento in più da intavolare davanti ad una ragazza che hai deciso di approcciare.
  • Mostra gentilezza e rispetto nei confronti degli altri. Questo farà in modo che tu riceva lo stesso, nella maggior parte dei casi. Farai una bella figura davanti alle donne e questo riuscirà a scatenare in lei la giusta attrazione. Lo stesso comportamento, rivolto verso le donne, le farà sentire delle principesse e loro amano questo!
  • Sii perfetto “sulla carta”. Questo fa parte della sicurezza che attrae le donne: dovrai essere una persona stabile, nel senso di  un buon lavoro e non solo. Infatti alle ragazze piace il ragazzo che cerca sempre di realizzarsi, che ha ambizione, che fa le cose che dice di voler fare, che è impegnato  e che si dimostra responsabile della propria vita. In base a questo c’è da dire che se sei il classico “mammone”… sarà meglio smettere di esserlo. Non significa che domani devi andare a vivere da solo (se ancora non l’hai fatto), ma solamente che dovrai mostrarti comunque indipendente ed autosufficiente. In sostanza, se abiti ancora con i tuoi, fai capire alle donne che sei tu che vai incontro ai tuoi genitori e che li aiuti, e non che aspetti che siano loro a fare le cose per te. Questo certamente creerà attrazione nei tuoi confronti. Per quanto riguarda il lavoro non importa che sia impressionante, è importante che tu ce l’abbia: le donne non vogliono un ragazzo che si siede tutto il giorno davanti alla tv e mangia patatine!
  • Cerca di essere un principe azzurro. Anche questo rientra nell’ambito protezione e sicurezza che una donna ricerca in un uomo. Il comportamento che crea attrazione, in questo caso, è quello in cui tu ti mostri disponibile ed in grado di aiutarla. Ad esempio, anche se banalmente tu vedi che una donna sta portando un qualcosa di pesante e vai ad aiutarla, le piace. È come se tu la completassi ed intervenissi dove lei non può arrivare. Diventerai una specie di eroe moderno e gentile.  Lo stesso vale per il sostegno emotivo di cui ognuno di noi ha bisogno dopo una brutta giornata: durante una relazione è importante ma, anche durante un primo incontro è possibile dimostrare questo tipo di atteggiamento. È utile dare consigli ed aiuti senza dare alcun giudizio o criticare.
  • Fai tutto quello che ti senti di fare e non dipendere da una donna. Se vuoi creare attrazione, non dovrai certo smettere di frequentare i tuoi amici ogni volta che ti piace una ragazza. Questo è fondamentale perché rientra nel fatto che una donna ama l’indipendenza e, allo stesso tempo, quando trova un uomo così (che è diverso dalla stragrande maggioranza) cerca a tutti i costi di far parte della sua vita. Perciò non dipendere da una ragazza, mostrati interessato e fai in modo che sia lei a venire da te qualche volta. Non smettere mai di fare le cose che ti piacciono. Ovviamente, in questo ambito, non dovrai esagerare ed essere troppo indipendente: questo le farà pensare che sei disinteressato del tutto. Cerca di trovare una via di mezzo o altri modi per dimostrare che sei interessato a lei.
  • Dai alla ragazza la sua libertà. Le chiedi di uscire e lei ti dice che ha già un impegno con le sue amiche? Resta tranquillo e lasciala andare senza fare polemiche. Questo vale per qualsiasi fase prima e durante una relazione. Così come tu non vuoi una donna che ti tenga il fiato sul collo, alla maggior parte delle ragazze non piace uscire con qualcuno che è veramente appiccicoso. Ad ogni modo questo porta alla noia ed alla voglia di smettere di vedersi. Perciò è sempre opportuno che ognuno riesca a mantenere i propri spazi. Se ti riesce difficile, ricorda che la fiducia è alla base di ogni relazione e, comunque, puoi sempre conoscere i suoi amici e amiche e lei può conoscere i tuoi. Questo potrà rendere entrambi più tranquilli.
  • Non fare il suo tappetino… e neanche il suo cagnolino! Per creare attrazione, l’uomo non dev’essere troppo buono. Le ragazze sono attratte dai ragazzi che mostrano la propria personalità, che non si fanno condizionare, che non cambiano opinione per una donna e che sono un po’ sfuggenti. Questo è importante anche nel caso in cui stai cercando di approcciarla: perseguitare una donna o essere insistente ti farà sembrare un sfigato e un disperato! 

Questi sono i metodi per attrarre una donna ed i segreti che scatenano attrazione… Che aspetti?

La strada più veloce  che conduce all’attrazione

Il tempo stringe… e magari siamo alla ricerca di una strada più veloce delle altre che sbaragli la concorrenza e che faccia in modo che nessun tuo rivale arrivi prima di te. Questo è un ottimo presupposto… ma come si fa ad arrivare all’attrazione che può portarci a qualcosa di più in poco tempo?

La strada più veloce  che conduce all’attrazione

Non si tratta di una gara ma spesso non ci piace aspettare o non possiamo permetterci di farlo. Comunque vada ci serve una strada agevole che ci conduca dove vogliamo. Naturalmente questo atteggiamento non riguarda solamente la donna che ti piace ma più che altro… te stesso. Questo è uno dei motivi per cui hai voglia di trovare una soluzione veloce per ottenere una forte attrazione nei tuoi confronti: la paura di perdere le tue possibilità.

In base a questo, è proprio il “te stesso” da cui devi partire per avere ciò che vuoi.

Dovrai sicuramente utilizzare le tue qualità senza nasconderle e, mentre lo farai, sentirai anche un ulteriore sviluppo interiore.  Naturalmente ci sono dei momenti in cui concentrarsi su di sé è molto importante e crea appagamento. Di conseguenza lo riceverai dalla ragazza che vuoi conquistare. Anche se si tratta di una strada veloce verso la seduzione non significa che dovrai arrivare a mostrare te stesso all’ennesima potenza diventando egocentrico… solo per arrivare ad un appuntamento molto rapidamente.

Il “troppo” farà il consueto effetto contrario a ciò che vuoi.

Quindi dovrai anche concentrarti sulle esigenze delle donne in generale (per lo meno fino a quando non conoscerai meglio quelle delle donna in questione), comportandoti con l’intento di rendere felice anche lei e non solo te stesso. Se tu facessi diversamente, una donna se ne accorgerebbe e l’attrazione per te calerebbe ed avresti molto “lavoro” in più da fare.

In poche parole dovrai comportarti in modo da mostrare i migliori lati di te ma concentrandoti su di lei. In questo modo riuscirai a costruire un’attrazione importante percorrendo una strada veloce, senza perderti in corteggiamenti lunghissimi.

L’unica cosa che devi tenere bene a mente è che, pur avendo creato un forte interesse da parte di lei nei tuoi confronti, non dovrai ulteriormente affrettare la situazione. Cosa significa questo?

Una volta creata la giusta attrazione tra voi, anche se sei stato veloce, dovrai allentare un attimo. Non chiederle un appuntamento troppo vicino (come “stasera” o “domani sera”). Cerca di darle due giorni di preavviso e, nel frattempo, di continuare ad alimentare l’attrazione tra voi flirtando con lei anche via sms. Vedrai che il risultato sarà più soddisfacente in questo modo.

Con il flirt creerai la giusta tensione sessuale che farà aumentare notevolmente il suo desiderio di rivederti ed un po’ d’attesa renderà più veloce automaticamente anche le altre vostre fasi da relazione appena nata. L’importante sarà avere molto chiaro nella tua mente un solo obiettivo che potrai raggiungere solo mantenendo viva la vostra attrazione.

La strada sarà spianata per te. Vedrai che due giorni di attesa e flirt di qualità non faranno passare qualcuno davanti a te. È necessario sbarazzarsene all’inizio. Dopo l’approccio sarai nella sua mente grazie alle tue qualità e dovrai fare di tutto per restarci fino all’appuntamento. Dai il meglio di te e tutto filerà davvero liscio.

Attrazione creata? Ecco quello che dovresti sapere e fare dopo.

Conquistare una donna non è sempre facile! Bisogna sapere alcune cose prima di riuscire a far breccia nel loro cuore. Infatti la seduzione è un’arte da non sottovalutare e ci sono molte cose che dovresti sapere. Una volta creata attrazione tra te e la ragazza con cui stai interagendo, dovrai pur fare qualcosa… Ne sei al corrente? E cosa succederà dopo questa fase?

Lei è attratta da te? Beh sappi che l’attrazione non è sufficiente per conquistare una donna… Perché? Semplice… Servono tante altre cose.

Attrazione creata? Ecco quello che dovresti sapere e fare dopo.

Le donne sono complesse! Quindi avrai anche bisogno di farle venire voglia di catturare la tua attenzione e creare una certa tensione sessuale fra voi. Altrimenti resterai un bel ragazzo ma non avrà voglia di andare oltre con te…

Questo è sostanzialmente quello che devi sapere, ma cosa dovrai fare per portare a buon fine il tuo piano di seduzione?

Dovrai innanzi tutto cercare di creare un’attrazione reciproca alle tue condizioni. Cosa significa? Fare in modo che lei faccia di tutto per piacerti. Questa è senza dubbio una delle fasi più importanti di un rapporto d’amore o anche sessuale (Se ancora non ne sei convinto, lo sarai continuando a leggere.) che potrai superare grazie ai consigli che sto per darti.

Ma prima vorrei spiegarti… Perché dovresti? L’attrazione che una donna prova per te non sempre basta per portarla a letto o uscirci. Una donna dovrebbe essere disposta a corrispondere ai tuoi standard ed aspettative prima di iniziare a costruire più comfort e fiducia con lei. In altre parole, lei deve “vincerti” se vuole un appuntamento con te. Sarà più eccitante anche per lei! Il tuo modo di “rigirare” il corteggiamento verso di te, fa di te un uomo. In poche parole se ci riesci vuol dire che hai saputo come conquistarla.

Innanzi tutto dovrai sempre avviare le vostre conversazioni, incoraggiandola a parlare. A questo punto, come sai, il tuo compito sarà quello di ascoltarla e mostrare interesse per lei e ciò che dice. Questo dovrà essere un tuo atteggiamento costante, altrimenti lei potrebbe pensare che tu non hai interesse nel cominciare con lei una relazione sentimentale/sessuale. Questo creerà un legame emotivo tra voi e non ti vedrà come un amico ma come un vero uomo che sa cosa significa seduzione e sa come fare per non farsi dare un due di picche.

Evita di porle domande troppo difficili o di fale delle domande senza un buon contesto e/o motivazione. Ricorda sempre che non c’è bisogno di spingerla a risponderti, perché la risposta in sé non è importante quanto la sua volontà di cercare di rispondere a queste tue domande.

A questo punto, l’attrazione avrà anche bisogno di una “buona ragione” per fare in modo che lei si lasci conquistare da te ed abbia voglia di conquistarti a sua volta. Per questo motivo dovresti incoraggiarla a dimostrare le sue buone qualità e farle pensare che sta attirando un uomo (tu) che lei già sa di volere. In questo modo lei capirebbe il suo valore e si convincerebbe che è lei che vuoi e farà di tutto per farti sapere che lei farà in modo di compiacerti più delle altre donne.

Adesso sarà necessario fare in modo che la donna dimostri qualche altra sua qualità…

Ci sono due modi per farlo:

  • Affermare ciò che pensi di lei, in base a come la vedi e a cosa vedi di speciale in lei.
  • Farle una domanda per capire se quello che hai visto è giusto.

Se lei abbassa lo sguardo e sorride, vuol dire che hai azzeccato e, dal momento che tu hai notato questa cosa in lei, lei farà di tutto per mostrarti il meglio e qui capirai che lei non prova una semplice attrazione fisica per te ma il suo interesse sta crescendo progressivamente. In questo momento lei metterà in pratica le sue armi di seduzione e non sarai più solo tu ad andare “dietro” a lei, ma sarà un qualcosa di reciproco al 100%: lei sta decisamente cercando di conquistarti fino in fondo!

A questo punto l’attrazione avrà bisogno di una fase di semplice adulazione… non esagerata! Perciò potresti  “furtivamente” farle un complimento riguardo ad una sua qualità che ti colpisce per poi cambiare discorso. In questo modo comincerai anche a creare una forte tensione sessuale perché lei avrà voglia di sentirsi dire qualcos’altro di bello da te e desidererà che tu lo faccia al più presto (ma tu la lascerai sul filo per un altro po’ ovviamente!).

Questo è quello che dovresti fare dopo aver creato attrazione. In questa maniera lei avrà tutto quello che le serve per voler qualcosa di più di una conversazione da te.

Ultimo consiglio? Ad un certo punto dovrai cercare di “sopprimere” il tuo interesse per lei. Dicendole frasi del tipo: “Ma sai una cosa? Il problema è che ho conosciuto delle ragazze come te che, nonostante le loro qualità, non hanno abbastanza spirito di avventura. Probabilmente sei una dei loro… No?”

Lei si sentirà sfidata da te e darà davvero il meglio di sé stessa! A nessuno piace essere stereotipato ed una sfida comporta sempre una dimostrazione da parte dell’altra persona… Questo fa parte della natura umana! Perciò ne vedrai delle belle!

Adesso potrai sessualizzare la vostra conversazione, stimolandone il lato sensuale e facendo in modo che lei sia ancora più attratta da te in quanto comincerà ad immaginare quello che potrebbe accadere con te. Questa è una fase di seduzione che potresti intraprendere se la vostra interazione sta diventando piatta e noiosa oppure se vuoi avere con lei semplicemente un’avventura di una notte…

Potresti chiederle:

“Da un uomo preferisci un bacio sull’orecchio o sul collo?”

“Qual è il posto più strano dove hai fatto sesso?”

A questo punto dovrai testare il suo comportamento:

  • Lei risponde alla tua domanda?
  • Esita?
  • Sa qualificare se stessa nel migliore dei modi?
  • È modesta?
  • Rigira la domanda verso di te?

Questo ti farà capire se la donna si sente in difficoltà nel rispondere ad una tua domanda e, in base a questo, saprai se puoi essere aperto con lei o se sarà facile raggiungere i tuoi scopi.

Grazie a questi trucchi sarai un vero e proprio maestro della seduzione che va ben oltre la semplice abilità di saper creare un’attrazione fisica grazie alla tua presenza ed al tuo modo di fare. Se hai qualche difficoltà nei passaggi precedenti, sicuramente troverai tantissimi articoli che potranno aiutarti!

Hai sempre trovato difficile attrarre una donna?

Pensi che dovresti essere qualcun altro o che dovresti cambiare qualcosa di te, della tua vita o del tuo aspetto fisico per attrarre il tipo di donne (bellissime) che ti piacciono? No, niente di tutto questo! Quello che dovrai semplicemente fare è cambiare la tua strategia di seduzione. Tutto qui.

Sarebbe da folli fare sempre le stesse mosse e pretendere che qualcosa cambi, non credi? Non si può continuare a fare più e più volte la stessa cosa e sperare che in qualche modo il risultato sia diverso. Allora, quali sono le cose che devi fare diversamente se vuoi far sì che attrare una donna diventi facile come bere un bicchier d’acqua?

1)Scaccia i pensieri negativi: buttati nel mondo della seduzione!

E’ sempre bene riflettere sulle cose prima di farle, ma sei sicuro che sia proprio il tuo riflettere eccessivamente l’ostacolo tra te e il mondo della seduzione? La maggior parte delle volte il tuo riflettere prima di avvicinare una donna, è ciò che ti blocca. Il tuo cervello trova una scusa per impedirti di perseguire la tua volontà. La ragione che porta la tua mente a fare questo è il fatto che essa tende a voler evitare le cose che ti fanno sentire a disagio. Tuttavia, se vuoi veramente vedere un cambiamento, devi buttarti e rischiare un po’ di fatica e un po’ disagio per ottenere quello che desideri.

2)Cerca di creare la tensione sessuale con la donna che hai scelto.

La maggior parte degli uomini non sanno che devono preoccuparsi di creare la tensione sessuale se vogliono conquistare una donna. E’ per questo che di solito non riescono a arrivare dove vogliono con la donna che gli piace. Ma ricorda le mie parole: se non riesci a lavorare sulla costruzione di tensione sessuale con la donna che ti interessa, non potrai aspettarti che lei finisca per sentirsi attratta da te!

3)Non fissarti su una sola donna!

Questo può essere difficile da fare, soprattutto se la donna che hai puntato ti interessa davvero, ma è bene provarci se vuoi veramente vedere la situazione mutare in positivo. La realtà è che anche il più bravo seduttore, anche se fosse veramente bravo a attrarre le donne, potrebbe ritrovarsi respinto da una di loro.

E se mantieni una visione ristretta e hai gli occhi impostati su una sola donna e capita che lei ti dica di no, potresti risentirne troppo. Cosa ne sarà della tua fiducia? Evita che questa situazione si verifichi e cerca di tenere il piede in più di una scarpa quando vuoi conquistare una donna. Fai in modo di mantenere intatta la tua fiducia in te stesso! Ovviamente, una volta in un rapporto con una donna è normale avere che la relazione diventi esclusiva ma fino a allora  tieni aperte le porte e datti delle opzioni!

Scopri Come Aumentare la Tua Sicurezza e la Tua Autostima in Soli 14 Giorni

Clicca Qui

Ecco gli “intimi errori” che fanno perdere ad una donna l’attrazione per te

Spesso abbiamo parlato di errori, ma non abbiamo mai parlato specificatamente di quelli che possono portare una donna a perdere completamente (o quasi) l’attrazione nei tuoi confronti. Si tratta di quelle cose che fai inconsapevolmente oppure non curante delle conseguenze, sotto le lenzuola, che la fanno allontanare da te e, qualche volta, spingono una donna tra le braccia di un altro…

Sei pronto a non sbagliare più? Eccomi qua per aiutarti!

Ecco gli “intimi errori” che fanno perdere ad una donna l’attrazione per te

Ci sono errori più frequenti ed altri meno ma, sostanzialmente, portano tutti allo stesso risultato: la perdita dell’attrazione da parte della donna.

L’attrazione è un fattore fondamentale che non deve mai mancare in una relazione. Probabilmente hai anche faticato per crearla, quindi è giusto che tu faccia di tutto per non rovinare tutti i tuoi sforzi.

Naturalmente tutti sbagliamo ma è necessario capire gli errori per non rifarli o per rimediare in tempo. Perciò neanche tu sei perfetto e magari hai già fatto uno degli errori che sto per elencarti ma non te ne sei mai accorto… Non c’è problema!

Andrà tutto molto meglio d’ora in poi e le donne non perderanno più improvvisamente l’attrazione per te senza un apparente motivo.

Ecco gli errori intimi da non fare mai a letto con una donna con cui vuoi avviare una relazione:

  • Saltare i preliminari. Alle donne piacciono tantissimo e diciamo che servono anche… Saltandoli, potrebbe anche non provare piacere, non arrivare all’orgasmo e pensare che forse dovrebbe cercarsi un uomo un po’ più bravo a letto!
  • Dimenticarsi di curare il proprio aspetto e la propria pulizia personale. Questo è un errore gravissimo che potrebbe costarti davvero l’attrazione della donna con cui sei a letto (ed anche la tua reputazione)… Cosa dovrebbe pensare dei cattivi odori o della barba troppo lunga? Che non hai rispetto per lei o che sei uno che si comporta così costantemente! Quindi potrebbe davvero pensare che ha bisogno di trovare uno che non commette questi errori.
  • Preoccuparsi solo del proprio piacere. Una donna vuole stare bene e vuole che tu stia bene. Se la stessa cosa non vale anche per te… perché lei dovrebbe stare con te?
  • Dimenticarsi della dolcezza post-sesso… Se dopo il rapporto la ignori, potresti anche farla star male e lei penserebbe che non ti interessa nulla di lei e che sei interessato solo al sesso. Se non è così, questo è uno degli errori intimi che non devi fare se non vuoi perdere la donna che è con te.

Ricorda che se si tratta di errori rari allora puoi anche cavartela per un po’ e la tua donna non perderà subito l’attrazione nei tuoi confronti. Se invece li commetti spesso durante una relazione, lei potrebbe davvero decidere di gettarsi fra le braccia di un altro e farlo alla prima occasione. Lo stesso vale per le storie appena iniziate: lei ti potrà dare qualche possibilità… ma non è detto che durino in eterno!

Perciò fai molta attenzione!

L’attrazione è un fattore molto importante in una relazione, perciò evita di commettere degli errori gravi quando sei a letto con una donna… Non vorrai mica farla scappare!!

Come attrarre una donna: riassunto in slide

2 commenti su “Attrazione
  1. salvatore ha detto:

    trovo molto istruttivo l’argomento complimenti il fatto è che è sposata e vorrei capire come fare tutto di nascosto

  2. Fred ha detto:

    Ciao a tutti,
    E’ da un po’ che seduco una ragazza, nel giro di 2-3 settimane siamo usciti insieme e l’ho baciata. Tutto alla grande anche se lei, il giorno dopo, nonostante si sia fatta sentire per prima, ha iniziato a fare resistenza, come se non fosse successo quasi niente e cercando di nascondere che le piaccio. Non mi ha detto che è stato un’errore nè niente, anzi so che è stata bene con me ma, forse, vedendoci sul posto di lavoro, cerca di nascondere la cosa (era talmente contenta di stare con me da averlo detto ai colleghi prendendosi i miei rimproveri). Che ne pensate? Dovrei far finta di sparire un po’? Anche oggi ci siamo visti a lavoro ma nessun bacio o gesto oltre l’amicizia. Io credo che lei voglia solo calma nel rapporto magari perchè vuole andare piano e conoscermi meglio.

    Saluti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia