Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Come Rispondere Ad Un Insulto?

Ho ricevuto molte e-mail in cui mi viene chiesto di fare un’articolo su “come rispondere a un insulto”. Sì, perchè immagino che sia capitato a molti, durante una serata all’insegna dell’abbordaggio, di cercare di fare amicizia con un gruppo di donne e poi ritrovarsi a dover “affrontare” degli uomini che vogliono in qualche modo farti fare brutta figura per avere il campo libero.

Come cavarsela in queste situazioni?

Quando cerchi di approcciare un gruppo corri sempre il rischio di incontrare qualche uomo che vuole ostacolarti. E’ ovvio: l’uomo tende a comportarsi come il capo branco, dunque, alla vista un possibile rivale, tenderà a cercare di screditarlo davanti alle donne del gruppo per fare, in qualche modo, la figura del vincente.

Molti lettori si sono trovati in questa situazione sconveniente e per questo ho deciso di accontentarli scrivendo questo articolo basato sulla domanda: “Come rispondere ad un insulto?”

come rispondere ad un insultoE’ molto importante sapere come fare a cavarsela in queste situazioni dal momento che questi momenti si dimostreranno molto importanti per dimostrare la tua dominanza.

Conquistala in 7 Giorni

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali per capire come conquistare una donna senza fatica.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Non è il caso che tu ti faccia vedere sottomesso, non credi?

Sapere come rispondere a un insulto aumenterà il tuo potere di attrazione davanti alle donne del gruppo.

Quando si è giovani, siamo piuttosto inesperti: nessuna scuola ci insegna come rispondere a un insulto o come uscire vincente da una discussione.

Non sappiamo mai come rispondere agli attacchi degli altri maschi: tendiamo a perdere tutta la nostra sicurezza e rinchiuderci in noi stessi.

Ma poi, crescendo, come in tutti i campi della vita, l’esperienza ci insegna a sviluppare  le nostre “difese naturali” contro gli insulti.

Scopri Come Aumentare la Tua Sicurezza e la Tua Autostima in Soli 14 Giorni

Clicca Qui

Un esempio tipico

Immagina questa scena. Sei dentro un bar e stai conversando con una ragazza molto attraente e i suoi amici.

Senza che tu l’abbia visto arrivare, compare alle tue spalle un uomo che, di colpo intimidisce i tuoi interlocutori.

Questo tipo arriva e rovina tutto: i tuoi interlocutori cominciano a parlare con lui e perdono l’attenzione…. e tu cominci a scoraggiarti.

Non vuoi interrompere il nuovo arrivato e ti senti troppo giù per ritrovare il filo del discorso e ricanalizzare l’attenzione della bella fanciulla, dunque, fai un sorriso finto al “guastafeste” e ti metti in un angolo.

Non mentire a te stesso!

Quest’uomo ti ha mancato di rispetto davanti a colei che ti piaceva e al gruppo con il quale stavi conversando….

Potresti cercare di convincerti che ti sei comportato come un vero uomo nei confronti di questa mancanza di rispetto, non dicendo niente e passando da superiore.

Ma non è proprio così e tu lo sai bene.

Abbiamo passato tutti una situazione come questa e tutti noi ci siamo trovati a dover “ingoiare” una mancanza di rispetto o un insulto.

E tutti abbiamo conosciuto la frustrazione di non sapere come rimettere al suo posto una persona prepotente.

Quando capitano queste cose, bisogna RISPONDERE e, soprattutto, BISOGNA RISPONDERE VELOCEMENTE.

Come si impara a rispondere ad un insulto?

Si può facilmente annullare gli effetti dannosi che una persona del genere o un insulto provocano i noi stessi. Come?

Le tecniche vincenti che ti permetteranno di uscire vittorioso da uno scontro!

Tecnica 1: l’autoderisione

Se non ti senti ispirato e non ti viene in mente al momento un qualcosa da rispondere per insultare il “gallo” in questione, non temere. Usa questa tecnica: l’autoderisione. In poche parole, se non ti viene in mente una frase pungente per rimettere a posto la persona in questione, cerca di inventarti qualcosa su di te. Lo scopo? Questo ti permetterà di riprendere il controllo della discussione. Non solo avrai risposto immediatamente e quindi dimostrato al brutto ceffo che non ti sei lasciato intimidire dalle sue parole ma avrai anche fatto una battuta divertente e ironica, degna un vero maschio Alpha.

Esempio pratico:
Ecco un esempio pratico di come puoi usare a tuo vantaggio la tecnica dell’autoderisione:

Maschio : « Bello il colore della tua maglietta! Sembra che un cane ci abbia pisciato sopra!”»
Te: « Davvero? E questo è ancora nulla: non hai ancora sentito l’odore! »

Tecnica 2: usa il suo stesso insulto contro di lui

usa il suo stesso insulto contro di luiSe non hai una risposta pronta usa una tecnica molto usata nel Judo: utilizza la potenza avversaria per sconfiggere il tuo avversario stesso. Ovvero, usa il suo stesso insulto contro di lui.

Ma, mi raccomando: fallo sorridendo e sarà 100 volte più disarmante!

Esempio pratico:
Vediamo in pratica cosa significa usare la forza dell’avversario per sconfiggere l’avversario stesso

Maschio : « Bello il colore della tua maglietta! Sembra che un cane ci abbia pisciato sopra!»
Te: « Veramente, sembra che tu ci abbia pisciato sopra!»

Consigli finali

1) Rispondi rapidamente

Secondo te, perché la prima tecnica, nonostante sia molto fine, è super efficace?

Perché starai comunicando al tuo avversario e al gruppo in generale che non stai dando molta importanza all’insulto che ti è stato rivolto.

Ma mi raccomando: quello che conta veramente , per quanto riguarda entrambe le tecniche è che tu risponda rapidamente.

Al contrario, se attendi prima di controbattere dimostrerai che la cosa ti ha dato fastidio. Dunque, più sarai reattivo e meno la gente del gruppo intorno a te avrà tempo di concentrarsi sull’insulto a te rivolto.

Comincia la frase sempre con un ” Sì e…” oppure un “Davvero?…” e ti obbligherai a trovare automaticamente una risposta che servirà per neutralizzare l’insulto originale. Così facendo prenderai possesso del suo insulto.

Il più grande errore che tu possa commettere in questo genere di situazioni è quello di rimanere in silenzio cercando disperatamente una risposta per ricambiare l’insulto.

2) Che faccio se non mi viene in mente niente da dire al momento dell’insulto?

Come in tutte le situazioni della vita, l’unico modo per sviluppare i riflessi è fare pratica. Se ti è capitato o ti capiterà di subire un insulto davanti al gruppo e di non saper cosa dire non ti arrovellare e non te la prendere con te stesso. Può capitare a tutti. Prima o poi svilupperai la capacità di rispondere immediatamente agli insulti.

Al contrario, consolati, analizza la scena, rifletti e chiediti cosa avresti potuto dire in una situazione del genere: più rifletterai e cercherai di prepararti per una futura situazione analoga e più riuscirai a parare i colpi la prossima volta.

Così facendo, svilupperai una capacità di rispondere al volo e di controbattere efficacemente a qualsiasi insulto.

Ti potrebbero anche interessare:

Pubblicato in Basi della seduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia