Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Scarica Una Copia

Come Puoi Utilizzare La Psicologia per Sedurre (Parte 2)

Prima di leggere questo articolo, ricordati di leggere la prima parte cliccando qui.

La psicologia non molla mai vero? E soprattutto non molla la seduzione!!! Allora come la mettiamo con la psicologia delle prime volte? Del primo appuntamento? Mettiamo il caso che tu la voglia adoperare prima dell’incontro vero e proprio… Come potresti fare?

Certo si suppone che voi vi conosciate in un determinato posto e non è detto che tu riesca a portarla in un altro posto anche perché lei sarà uscita con il suoi amici e al 90% delle possibilità non verrà via con te neanche se qualche suo amico ti conosce. Ma come professionista della seduzione… puoi farcela anche rimanendo in un solo locale.

Come Puoi Utilizzare La Psicologia per Sedurre (Parte 2)

Conquistala in 7 Giorni

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali per capire come conquistare una donna senza fatica.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

Anche nel caso in cui tu non ti possa muovere da un determinato posto, possiamo però creare una situazione analoga che, non sarà proprio come quella che abbiamo proposto nell’articolo precedente e non avrai bisogno di itinerari

Però, non preoccuparti, riuscirai a creare un po’ lo stesso effetto psicologico che siamo riusciti a creare nell’altra situazione.

In caso dovesse non bastare sappi che un approccio così come stai per farlo tu non è molto comune, quindi sarà una sorta di “pre”-tecnica che terminerai ancora meglio con l’appuntamento. La psicologia e la seduzione si incrociano spesso? Bene noi le faremo incontrare anche in questo caso e, quando avrai finito, la ragazza sarà confusa perché il tuo approccio le sarà sembrato un vero e proprio appuntamento e non si sentirà più come se stesse parlando con uno sconosciuto.

Come si fa a creare lo stesso risultato o quasi dell’appuntamento che ti abbiamo consigliato nella parte 1?

In questo caso dovrai sfruttare il locale in cui ti trovi. Suddividilo mentalmente… Ha un giardino? Ha un bar? Ha una sola sala? Ha un piano di sopra? Se non ha un giardino… avrà comunque una parte esterna e dovrebbe essere l’ultimo posto dove la potresti portare ma non farla morire di freddo!

In questo approccio da sera… Di sicuro non si sarà annoiata. Cerca di farle notare le cose e le persone particolari in modo simpatico… (vi è mai capitato di incontrare un anziano in una discoteca con ad esempio lo scettro di Sailor Moon? Oppure il vecchietto da tip tap sulla musica dance… Ecco sono quelli i soggetti che dovete sfruttare per farvi due risate insieme!).

Cerca di portarla in più posti possibili e riuscirai a scatenare un effetto psicologico che la confonderà anche stavolta… e le farà dire alle sue amiche… “ODDIO MI SEMBRA DI CONOSCERLO DA TEMPO!” .

In ogni caso, se riesci a “strapparla” ad i suoi amici o alle sue amiche. Fallo pure ma è sempre meglio non chiederlo. Perché in un appuntamento è una cosa normale, dato che l’approccio c’è già stato ma, se durante la prima fase della conoscenza tu le proponi di allontanarsi troppo con te, il suo effetto psicologico scomparirà trasformandosi in un “ODDIO COME FACCIO A FIDARMI SUBITO!”.

Se poi ti chiede lei di andare via insieme allora non farti troppi problemi. L’importante è che non sei tu  metterla in queste condizioni, quando è il momento scrivile un bigliettino con il tuo contatto di Facebook ed uno smile.

Ti potrebbero anche interessare:

Pubblicato in Basi della seduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia