Hey, vuoi sapere come approcciare qualsiasi donna senza andare in panico?

Scarica gratis la guida indispensabile per ottenere tutto ciò in soli 14 giorni.

Accedi Ora Gratis!

Come Conoscere una Ragazza in Piscina

L’estate ormai è finita, ma la possibilità di vedere le ragazze in costume ancora non è finita! Naturalmente bisogna avere un po’ di fantasia e un po’ di spirito di iniziativa e magari trovare una piscina al chiuso che possa permetterti di vedere le gioie della vita, quasi gratuitamente anche in inverno!

Ecco Come Conoscere una Ragazza in Piscina

Sappi che se hai intenzione di andare a fare il “girl-watching” invernale, anche tu non dovrai assolutamente essere in fase anti prova costume… Quindi metti in conto questa cosa già da qualche settimana prima e cerca di tenerti in forma per non fare brutta figura.

Vuoi Conoscere Donne Single?

Scarica Gratis l'ebook Errori Fatali da Seduttori Amatoriali, dove ti svelo 43 errori che non devi commettere MAI mentre approcci una donna.

Inserisci la tua email nel box sottostante per ricevere l'ebook gratuito.

In genere le piscine al chiuso non sono solo il luogo dove vanno gli uomini per guardare le donne in costume d’inverno ma anche le donne fanno la stessa cosa! Cosa pensi che le ragazze vanno a spendere per l’entrata di una piscina solo ed esclusivamente per fare il bagno? Ma no!

Ecco Come Approcciare e Conoscere Correttamente una Ragazza In Piscina

Clicca Qui

Le donne sono furbe quanto gli uomini e quindi non farti cogliere impreparato e tieni d’occhio la pancetta… Un po’ piace alle ragazze ma non deve mai essere troppa, altrimenti penserà che sei un panzone e non è il miglior biglietto da visita invernale, ma è piuttosto un modo per farti ridere in faccia e, come sai le donne lo fanno e anche troppo spesso.

A parte l’aspetto fisico sappi che è giusto che tu scelga un buon costume (che ti faccia anche un buon fondoschiena!), le donne stanno attente a queste cose e quindi cerca di sceglierne uno che vada di moda e che ricordi molto le tendenze dell’estate appena passata. So che è una cosa ingiusta perché i costumi degli uomini costano di più di quelli da donna, ma cerca di fare questo sforzo! Magari ne vale la pena!

Se sei il tipo da costumino a slip (che fa tanto “sirenetto”) sappi che è opportuno che sia consistente e che non tenga il tuo strumento importante tanto in movimento. Va bene che vuoi mostrare la tua “attrezzatura” ma non appezzeresti neanche tu se una donna avesse un seno prosperoso e se avesse un reggiseno che glielo fa arrivare fino a sotto l’ombelico! Quindi cerca di utilizzare uno slip che regga!

Ma quali sono le frasi che posso utilizzare per approcciare in piscina?

Approcci indiretti:

  • “Ciao è la prima volta che vengo qui… sai se c’è l’idromassaggio? L’hai provato?”
  • Al bar… “Sono indeciso su quale panino prendere… hai dei suggerimenti?”

Cadi un po’ dalle nuvole anche se sai perfettamente cosa vuoi o dove devi andare… Se lei è disponibile e gentile, comincia a parlarle… chiedile se è la prima volta se vai in quella piscina, se ce ne sono altre nella vostra città…

Ecco Come Instaurare una Conversazione Interessante con Una Donna Anche Se Non La Conosci Affatto

Clicca Qui

Approcci diretti:

  • “Ciao, scusami… I miei amici dicono che ho un costume fuori moda. Puoi dir loro che non è vero? Dai, almeno se glielo dice una bella ragazza ci credono!”
  • “Ehi, cosa ci fa una ragazza così bella in una piscina così? Dovresti stare in televisione!”

Ricordatevi che gli approcci indiretti sono quelli più funzionali… In genere le ragazze sono più propense nel dare una informazione piuttosto che rispondere ad un apprezzamento esplicito. In ogni caso, aggiustati il costume, armati di buona volontà e sorriso… e vai!

P.S. Vuoi capire esattamente come approcciare una ragazza? Leggi la nostra guida dettagliata

Ti potrebbero anche interessare:

Taggato con:
Pubblicato in Basi della seduzione
2 commenti su “Come Conoscere una Ragazza in Piscina
  1. Ayoube ha detto:

    Ciao io ho un problema. Sono un ragazzo africano di 38 anni ma vivo in Italia da quando ne avevo 16 grazie all’aiuto di un medico che mi ha prelevato dalla tribù e portato via con sè, ora sono perfettamente inserito nella società e laureato.. Da ragazzino quando avevo 14 anni essendo uno schiavo in una piantagione di cotone ho cercato di scappare dalla tribù e per punirmi mi hanno frustato a sangue molto pesantemente provocandomi profonde lacerazioni sulla schiena. Da allora mi sono sempre vergognato di mostrarmi senza vestiti e soprattutto d’estate non posso andare in piscina, al mare o stare vestito leggero per vergogna. Le mie cicatrici non se ne andranno mai purtroppo, cosi come il ricordo del dolore e dell’umiliazione che ho dovuto subire, ma come faccio con le donne? Io sono ancora vergine proprio per questo, mi vergogno delle mie cicatrici e non posso stare nudo! C’è qualcosa che posso dire alle donne per non farle inorridire? Ho paura..

    • Elisa ha detto:

      Ciao Ayoube,

      grazie per aver lasciato un commento qui sotto.

      Credimi che dovresti solo che andare fiero delle cicatrici che porti. Può sembrare un controsenso ed è normale che associ a quell’evento dei ricordi molto negativi. Ma sta a te concentrarti su quell’evento in sé o sul fatto che si tratta di semplici cicatrici appartenenti a un passato ormai lontano. Il senso è che hai avuto la fortuna di poter scappare da quella situazione e di impegnarti giorno per giorno al fine di raggiungere il livello di educazione e il tenore di vita che contraddistingue il tuo presente. Hai avuto il coraggio di crearti una nuova vita in un paese così diverso dal tuo. Ora sta a te decidere quale importanza vuoi dare a quei segni di un passato che desideri dimenticare. Perché, in realtà, ogni volta in cui ti vergogni di averli è come se ti rifiutassi di superare ciò che ti è successo e finisci col dare più importanza a chi te le ha inferte di quanto invece meriterebbero di avere. Non mostrandole vivi ancora secondo l’umiliazione che chi ti le ha fatte voleva infliggerti per tutta la vita. Non è semplice, ma se riuscirai a diventarne fiero farai invece un torto a loro. Queste cicatrici passeranno dall’essere un segno di sconfitta a una prova della tua vittoria per aver superato anche quei brutti momenti della tua vita. Alla faccia loro! 🙂

      Qualsiasi donna che ti amerà sarà fiera di potere essere la prima a fare l’amore con te. E sarà soprattutto orgogliosa di farlo con un uomo coraggioso e determinato come te. Perdere la verginità non è una gara e con il tuo bagaglio culturale sono certa che le tue conoscenze in ambito sessuale non avranno grandi lacune.

      Inizia a scoprire la tua pelle passo per passo. Se necessario, raccontati delle storie immaginarie su come te le sei procurate. Hai lottato contro una tigre o hai avuto uno scontro con un energumeno, sta a te decidere se raccontare una bugia per il tuo bene o se dire la verità su come le hai ricevute (magari riferendolo a chi ti vuole davvero bene e conosci da un po’). La gente ha da ridire su tutti e su tutto, quindi anche se avessi la schiena liscia come quella di un neonato troveresti chi non si fa gli affari suoi. Ricorda che ogni persona è troppo impegnata a vivere la propria vita per preoccuparsi di capire come hai ottenuto quelle ferite. Se invece ti ritrovi ad avere a che fare con degli impiccioni, beh, prova pietà per loro; la loro vita è così banale e monotona che devono pur trovare qualcosa da fare per passare il tempo.

      Con la tua intelligenza e cortesia sarai senza dubbio in grado di conquistare qualsiasi ragazza vorrai. Il punto sta solo in come ti vedi tu e in quali limiti decidi di porti.

      Qui potrai trovare degli altri consigli in merito:
      1. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/inner-game
      2. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/conversazione-senza-sforzo
      3. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/seduci-con-i-social-network
      4. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/approccia-al-primo-colpo
      5. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/linguaggio-del-corpo-femminile
      6. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/i-pilastri-della-seduzione
      7. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/come-far-godere-una-donna
      8. https://arteseduzione.it/risorse-avanzate-uomo/leccare-la-figa

      Hai tutto il nostro appoggio e la nostra ammirazione. Ti auguriamo il meglio e una piacevole giornata,

      il team di Arte Seduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Trasforma La Tua Vita Sentimentale e Diventa un Maschio Alfa in Soli 14 Giorni

Scarica gratis 4 guide indispensabili per diventare un uomo di successo e un vero seduttore.

Scarica una Copia